JBL Tour Pro 2, gli auricolari con lo schermo sull’astuccio

JBL Tour Pro 2 earbuds and case showing ANC profiles
(Immagine:: TechRadar)

JBL ha appena annunciato l’arrivo dei suoi nuovi auricolari Bluetooth Tour Pro 2 dotati di una funzione interessante che, a memoria, non ricordiamo di aver visto su altri modelli.

Le JBL Tour Pro 2 possono contare su funzionalità di cancellazione di rumore adattive e vengono fornite all’interno di un case di ricarica dotato di pannello LED da 1,45”. La presenza di un display potrebbe sembrare una cosa accessoria, ma può essere utilizzato per gestire completamente gli auricolari e rivelarsi di una comodità estrema in alcune situazioni.

Il display richiama l’interfaccia di controllo audio di uno smartphone, e permette di passare da una schermata all’altra, selezionare la propria musica preferita e modificare le opzioni audio a proprio piacimento. Non solo, è anche possibile gestire delle chiamate, messaggi e notifiche provenienti dai social media. Il tutto senza l’ausilio del telefono. Se questa funzionalità non vi interessa potete comunque provare a cercare un modello a voi congeniale nella nostra guida ai migliori auricolari Bluetooth.

A bordo troviamo anche una connessione compatibile con Bluetooth 5.3 LTE e degli altoparlanti da 10 mm, enormi se paragonati a quelli da 6,8 mm presenti sui precedenti JBL Tour Pro Plus. JBL dichiara un’autonomia di 10 ore in ascolto e 40 ore totali, ricaricandoli nel case.

A titolo di paragone, i Tour Pro Plus potevano vantare appena 6 ore di utilizzo e 32 ore totali, che all’utilizzo pratico si riducono a oltre 4 ore di ascolto e oltre 16 ore totali.

Le JBL Tour Pro 2, esattamente come le Tour Pro Plus, vantano ben 6 microfoni incorporati.

Purtroppo il modello precedente non era stato completamente acclamato dalle recensioni per via dell’autonomia modesta e del funzionamento dei microfoni non ottimale, ci aspettiamo quindi che le JBL Tour Pro 2 sappiano fare meglio dei loro predecessori.

JBL oltre agli auricolari ha in serbo anche delle cuffie, chiamate Tour One M2 over-ear, quindi in grado di coprire totalmente l'orecchio. L’azienda dichiara che avranno il miglior sistema di cancellazione di rumore adattiva integrata a driver JBL di qualità professionale. Le Tour One M2 saranno il successore delle precedenti JBL Tour One, e offriranno un miglioramento dell’autonomia, in particolar modo con l’ANC attivo, passando da 25 a 30 ore. Avranno anche una versione aggiornata di Bluetooth (5.3) e la ricarica veloce, che permetterà di riaccendere la musica dopo solo 10 minuti. In totale la durata della batteria dichiarata sarà di 50 ore.

Le cuffie Tour One M2 costeranno di listino €299, mentre gli auricolari JBL Tour Pro 2 avranno un prezzo di €249. Per entrambi i colori disponibili saranno Nero o Champagne, e verranno messe in vendita in Europa e nel Regno Unito a partire da gennaio 2023.

Fonte: The Verge (Si apre in una nuova scheda)