iPhone SE 3 e iPad Air 5 sono sempre più vicini al lancio

iPhone SE
(Immagine:: Future)

iPhone SE 3 e iPad Air 5 dovrebbero arrivare entro la prima metà del 2022. Quelle che fino a qualche giorno fa erano voci non confermate, oggi prendono forma grazie ai brevetti EEC (Eurasian Economic Commission) depositati da Apple.

Il sito francese Consomac (Si apre in una nuova scheda) ha riportato la notizia indicando i numeri associati al nuovo iPhone (A2595, A2783 e A2784) e ai nuovi iPad (A2436, A2588, A2696, A2759, A2437, A2589, A2591, A2757, A2761, A2766 e A2777).

Non ci sono altri dettagli sui dispositivi, ma di norma quando un nuovo modello viene approvato dalla EEC o da altri corpi regolatori vuol dire che manca poco alla data di lancio.

Nello specifico, di recente abbiamo sentito che iPhone SE 3 e iPad Air 5 sarebbero arrivati insieme in una finestra di tempo compresa tra marzo e maggio. Un recente leak parlava invece di marzo o aprile per iPhone SE 3 confermando in un certo senso le voci circolate in precedenza secondo le quali doveva uscire a marzo.

Per ora non ci sono certezze sulla data di lancio effettiva, ma osservando i leak e considerando la recente registrazione del dispositivo presso l'EEC si può dire con certezza che non manca molto.

Rimane da capire se, oltre al 5G confermato per entrambi i dispositivi, ci saranno novità importanti sul prossimo iPhone SE 3, o SE Plus come ipotizzano alcuni rumor. Al momento persistono i dubbi sul design, mentre sembra probabile la presenza del chip A15 Bionic equipaggiato dai modelli della gamma iPhone 13.

  • iPhone 14 (Si apre in una nuova scheda): data di uscita, prezzo e novità

Fonte: GSMArena (Si apre in una nuova scheda)

Marco Silvestri
Senior Editor

Marco Silvestri è un Senior Editor di Techradar Italia dal 2020. Appassionato di fotografia e gaming, ha assemblato il suo primo PC all'età di 12 anni e, da allora, ha sempre seguito con passione l'evoluzione del settore tecnologico. Quando non è impegnato a scrivere guide all'acquisto e notizie per Techradar passa il suo tempo sulla tavola da skate, dietro la lente della sua fotocamera o a scarpinare tra le vette del Gran Sasso.