Skip to main content

iPhone SE 2022, 3 possibili miglioramenti rispetto al modello 2020

iPhone SE (2020) con schermata di blocco ad arcobaleno
The iPhone SE (2020) (Image credit: TechRadar)

Apple ha da poco annunciato l'evento Peek Performance che si terrà l'8 marzo, pertanto potremmo essere vicini al lancio del nuovo iPhone SE (2022).

Secondo varie indiscrezioni, Apple avrebbe pianificato di lanciare il nuovo iPhone SE quest'anno, e considerato che l'iPhone SE (2016) e l'iPhone SE (2020) sono stati lanciati entrambi ad aprile, sembra quasi certo che il nuovo modello sia arrivi nel 2022. Se così fosse, resterebbe ormai pochissimo tempo a Apple per l'annuncio e ciò rende l'evento di marzo l'occasione più probabile in cui vedremo svelato il nuovo modello.

E dato che manca davvero poco al Peek Performance 2022, ecco alcune migliorie principali che ci piacerebbe vedere rispetto all'iPhone SE 2020.

Funzionalità 5G

Ormai il 5G è sempre più diffuso, tanto che anche dispositivi di fascia economica inziano a offrirne la connettività (vedi OnePlus CE 5G e Realme 8 5G, per fare un esempio), di conseguenza, ci aspettiamo che anche Apple si decida finalmente a inserire il supporto 5G nella linea iPhone SE del 2022.

Vari rumor hanno suggerito l'arrivo del 5G nella gamma iPhone SE, insieme al chipset A15 Bionic visto sulla gamma iPhone 13. Sebbene sia tutto da confermare, il fatto che più fonti abbiano suggerito le stesse novità rende l'ipotesi 5G abbastanza plausibile.

Se la funzionalità sarà davvero presente, dunque, gli utenti coperti dalla rete 5G potranno sfruttare velocità dei rete ben più veloci durante l'uso della connettività dati, rispetto al 4G e 3G.

Un iPhone SE Plus più grande

iPhone SE 2020

iPhone SE 2020 (Image credit: Future)

Secondo alcune indiscrezioni, iPhone SE 2022 arriverà in due formati. Il modello di quest'anno potrebbe u tilizzare lo stesso display LCD da 4,7" della versione 2020, ma c'è chi sostiene che iPhone SE potrebbe arrivare con uno schermo LCD da 5,7 o 6,1 sotto forma di iPhone SE Plus.

Potremmo anche immaginare di vedere due iPhone SE distinti, uno più compatto e uno più voluminoso. Dovremo attendere l'evento Peek Event, ma non ci stupirebbe se Apple mostrasse, appunto, due modelli diversi.

Funzioni Face ID e AR

Secondo alcune fonti, poi, Face ID potrebbe finalmente essere disponibile su iPhone SE nel 2022.

La tecnologia in questione sostituisce il sensore impronte digitali di Apple, garantendo sia funzionalità di sicurezza che la base per l'uso della realtà aumentata, anzi quest'ultimo motivo è proprio quello per cui riteniamo che Face ID arriverà davvero sull'iPhone SE (2022).

Un indizio è il nome dell'evento stesso, ovvero Peek Performance anziché Peak Performance (che è lo spelling corretto). E dato l'uso del termine Peek (che indica l'osservare) è associato al logo dell'evento osservabile in AR tramite iPad o iPhone, siamo convinti che la tecnologia AR sarà il tema principale di tutto l'evento.

Considerando che Face ID è parte integrante degli sforzi di Apple in ambito AR, sarebbe strano vedere un nuovo iPhone SE senza questa funzione in un evento focalizzato sulla realtà aumentata.

In ogni caso dovremo attendere ancora, ma ricordate di tornare a trovarci l'8 marzo, dato che vi terremo aggiornati sugli sviluppi e sulle novità presentate durante l'evento Peek Performance di Apple.

Marco Doria
Marco Doria

Senior Editor and Professional Translator. Boardgaming enthusiast, Tech-lover.