iPhone Flip, Apple pensa a un display come quello del Kindle

iPhone 13 Pro Max color argento su un tavolo poggiato sullo schermo
(Immagine:: Future)

iPhone Flip è ormai atteso da tempo e probabilmente si farà aspettare ancora qualche anno, ma promette, una volta arrivato, di cambiare per sempre il concetto di smartphone pieghevole.

Il motivo è, secondo Ming-Chi Kuo (Si apre in una nuova scheda), analista con una buona reputazione in ambito Apple, che il nuovo dispositivo monterà un display E Ink, proprio come quello visto sugli Amazon Kindle.

Sembra che Apple stia testando l'Electronic Paper Display (EPD) di E Ink come schermo secondario di uno smartphone pieghevole, sebbene sia doveroso precisare che, anche se Kuo avesse ragione, il fatto che Apple testi una nuova tecnologia non implica direttamente che la adotterà davvero.

See more

Ciononostante, un display del genere avrebbe senso. La tecnologia EPD, come dicevamo, è vicina a quanto visto su Kindle, per offrire un effetto carta con un consumo energetico irrisorio. Pertanto questo schermo potrebbe restare acceso in modalità always-on con un impatto minimo sull'autonomia.

In particolare, questa nuova tecnologia va oltre quanto visto sui lettori di eBook di Amazon, dato che stavolta si parla di uno schermo a colori.

Sempre secondo Kuo, se questa tecnologia verrà adottata per gli schermi secondari dei pieghevoli, altre aziende oltre a Apple potrebbero essere interessate a implementarla. Non sarebbe la prima volta che qualcuno copi Apple, d'altronde...

Un altro aspetto interessante citato da Kuo è il fatto che Apple starebbe testando un EPD con app per tablet. Non è chiaro esattamente cosa implichi tutto ciò, ma Apple potrebbe essere al lavoro su un suo e-reader o una tavoletta grafica.

James is a freelance phones, tablets and wearables writer and sub-editor at TechRadar. He has a love for everything ‘smart’, from watches to lights, and can often be found arguing with AI assistants or drowning in the latest apps. James also contributes to 3G.co.uk, 4G.co.uk and 5G.co.uk and has written for T3, Digital Camera World, Clarity Media and others, with work on the web, in print and on TV.

Con il supporto di