Skip to main content

iPhone 13, la versione da 1TB è in arrivo

An artist's impression of the iPhone 13 in purple
An artist's impression of the iPhone 13 in purple (Image credit: TechRadar)

Pochi smartphone sono disponibili nella versione da 1TB, ma abbiamo sentito che iPhone 13 sarà tra questi. Non è la prima volta che se ne parla, e adesso un'altra fonte ha aggiunto benzina sul fuoco.

Secondo Wedbush, iPhone 13 sarà disponibile con tagli di memoria fino a 1TB e includerà uno scanner LiDAR su tutti e quattro i modelli della serie.

1TB di memoria è il doppio rispetto ai 512GB offerti da iPhone 12. Naturalmente un taglio di memoria simile sarà solo un'opzione facoltativa per chi ne necessita sul serio, e saranno disponibili anche modelli con meno memoria (e meno costosi) per tutti gli altri.

iPhone 13 dunque si aggiungerebbe ai pochi altri smartphone in commercio disponibili nella versione da 1TB, come Samsung Galaxy S21 Plus, Samsung Galaxy Note 10 Plus, Asus ROG Phone 2 e ZTE Axon 30 Ultra.

divider

Ottimo per i professionisti, ma troppo per gli altri

Se avete un iPhone probabilmente avete sempre acquistato modelli da 64GB, 128GB o al massimo 256GB. Ci sono però situazioni eccezionali in cui più spazio di archiviazione potrebbe rivelarsi utile.

Innanzitutto, più si utilizza uno smartphone più memoria si consuma. Basti pensare al download di app, alle foto, alle immagini e agli aggiornamenti di sistema che si accumulano negli anni. Un iPhone da 1TB sarebbe estremamente longevo e a prova di futuro, considerando che lo spazio di archiviazione non è espandibile.

1TB di memoria sarebbe ottimale per gli utenti aziendali o i professionisti creativi che necessitano di memoria extra per lavoro. Imprenditori, gente d'affari, videomaker e fotografi potrebbero necessitare di molto spazio di archiviazione per app, documenti, materiale di lavoro e archiviazione di contenuti in alta risoluzione per lo svolgimento del loro lavoro.

Gli iPhone della serie Pro sono da sempre indirizzati ai professionisti, come suggerisce il nome stesso. 1TB di memoria sarebbe la ciliegina sulla torta e permetterebbe a questi utenti di utilizzare lo smartphone in maniera più libera, senza contare sull'archiviazione cloud.

Giulia Di Venere

Senior Content Editor and Copywriter adept in managing content creation and publication at TechRadar Italia.