Skip to main content

iPhone 12, l'uscita potrebbe slittare alla fine dell'anno

L’uscita del successore dell’iPhone 11 potrebbe essere ritardata (Image credit: Future)

Mentre avevamo appena dato l'annuncio che i principali stabilimenti produttivi di Apple si stavano rimettendo in moto, sembra che questo potrebbe non bastare perché iPhone 12 possa essere lanciato a settembre.

Apple di solito lancia subito dopo l'estate i nuovi modelli ma secondo Jon Prosser (un leaker con un buon seguito) è probabile che l’uscita di iPhone 12 venga ritardata fino ad ottobre o novembre.

La produzione è in ritardo e, a causa dei divieti di viaggio relativi al coronavirus, Apple non è stata nemmeno in grado di ultimare il design, quindi iPhone 12 è ancora un prototipo.

Ciò significa anche che tutti i rendering e le fughe di notizie a cui abbiamo assistito finora apparentemente non si basano su hardware completo. Invece, supponendo che siano accurati, si tratterà solo un mix dei prototipi che Apple sta prendendo in considerazione per il momento.

Ovviamente, come con qualsiasi fuga di notizie e rumor, anche noi avremmo preso queste affermazioni con le pinze, soprattutto perché un’altra notizia recente ha affermato che la produzione dell'iPhone 12 è in programma. Per ora, fino a quando le voci non non saranno confermate, valuteremo qualsiasi dichiarazione su iPhone 12 con una dose extra di scetticismo, ma TechRadar si assicurerà di dare tutte le notizie sul modello man mano che saranno disponibili, insieme alla nostra analisi dettagliata.

I migliori smartphone del 2020