Skip to main content

iOS 15: ecco gli iPhone che non riceveranno il prossimo aggiornamento

Apple Event 2020
iOS 14 running on an iPhone (Image credit: Apple)

Con l'arrivo di una nuova versione di iOS, Apple è solita lasciare fuori dall'aggiornamento del sistema operativo alcuni degli iPhone più datati. L'anno prossimo sembra che iPhone 6S, iPhone 6S Plus e l'iPhone SE originale verranno esclusi dall'aggiornamento a iOS 15.

Questo è quanto afferma The Verifier, un sito che non sempre si è rivelato affidabile sulle indiscrezioni riguardanti Apple. Secondo il leak, iOS 15 sarà disponibile nel 2021 solo per i modelli da iPhone 7 in poi.

Originariamente ci saremmo aspettati che la serie iPhone 6S non avrebbe ricevuto l'aggiornamento a iOS 14, ma Apple ha deciso di garantire anche a questi iPhone ormai datati un anno ulteriore di aggiornamenti.

Probabilmente iOS 15 verrà annunciato alla WWDC 2021, che dovrebbe tenersi l'anno prossimo a giugno.

La beta per sviluppatori verrà lanciata poco dopo, e ci aspettiamo che il rilascio ufficiale per il pubblico del nuovo sistema operativo avvenga in concomitanza della presentazione di iPhone 13.

L'indiscrezione non ci lascia particolarmente sorpresi, considerando che la serie iPhone 6S ormai ha più di cinque anni e Apple esclude dai nuovi aggiornamenti di sistema operativo la generazione di iPhone più obsoleta che ancora ne riceve.

Non lo sapremo per certo fino almeno a giugno dell'anno prossimo, ma l'indiscrezione ci sembra plausibile.

Via Apple Track