Skip to main content

Il MacBook Pro 2019 con schermo LCD da 16 pollici arriverà ad ottobre

macbook pro
Questo chiaramente non è il modello da 16 pollici del MacBook Pro.
(Image credit: Future)

Sono già stati presentati alcuni aggiornamenti di MacBook Pro per il 2019, ma quello che tutti aspettano è il modello da 16 pollici che secondo il United Daily Newsdi Taiwan dovrebbe essere presentato ad ottobre.

Trattandosi del più grande portatile Apple dai tempi dell’uscita di scena del modello da 17 pollici (2012), si pensa a un prezzo di uscita superiore ai $3,000 e quindi ai 3000 euro.

Si tratta di un portatile destinato prevalentemente ai grafici e ai professionisti del multimedia che ancora rappresentano lo zoccolo duro degli utenti della mela. Con la speranza di catturare anche giocatori e appassionati dell’immagine.

Il MacBook Pro 2019 non sarà OLED

Questo rapporto conferma il precedente leak di IHS Markit, aggiungendo un'ipotesi di prezzo e confermando che lo schermo da 16 pollici di MacBook Pro 2019 non sarà un OLED.

Si tratterà invece di uno schermo LCD da 3,072 x 1,920 pixel con un ottimo rapporto di 226 pixel per inch (ppi) e un totale di 5.9 milioni di pixel. In pratica uno schermo 3K.

Basterà questo schermo a giustificare il prezzo? Non lo crediamo proprio.

Sappiamo per certo che la RAM potrà arrivare a 32 GB , come già accade sul modello da 15 pollici. Inoltre sono in molti a ritenere possibile un nuovo design che elimini quasi del tutto la cornice.

Si sa poco invece sul processore che muoverà il tutto, secondo alcuni potrebbe essere il primo degli ARM, oppure Apple deciderà di usare una CPU AMD visto che Intel non sta attraversando un buon momento. 

Avremo sicuramente più notizie nei prossimi mesi!