Skip to main content

Halo Infinite, nuovi dettagli e artwork

(Image credit: 343 Industries)

Negli ultimi mesi l’attenzione mediatica si è incentrata su Xbox Series X visto che Microsoft ci ha lentamente fornito nuove informazioni sulla prossima Xbox. Ma riguardo l’unico titolo confermato per la presentazione di Series X, Halo Infinite, non ci è stata data alcuna notizia, almeno fino ad oggi.

Gli sviluppatori di 343 Industries hanno pubblicato due nuovi artwork di Halo Infinite nel post di fine anno del loro blog.

Sebbene gli artwork non dicano molto riguardo al gioco, il post del blog suggerisce che gli sviluppatori del gioco sveleranno moltissime novità su Halo Infinite nei mesi a venire. 

Tutti a bordo

(Image credit: 343 Industries)

“L’ultima volta che abbiamo parlato di Halo Infinite è stato all’E3 di quest’anno, durante il debutto del trailer Discover Hope” ha scritto John Junyszek, community manager di 343. “Sappiamo bene che è passato molto tempo dall’ultima volta in cui si è discusso di Halo Infinite, ma vi prego di fidarvi di me quando dico che l’hype che c’è stato nelle ultime due settimane con Halo: Reach non cesserà nel 2020.

Halo Infinite sarà uno dei titoli che accompagneranno il lancio di Xbox Series X, che verrà rilasciata a fine 2020, quindi ovviamente sia Microsoft che 343 Industries intensificheranno la quantità di news su Halo nei prossimi mesi. Noi non stiamo più nella pelle aspettando di poter dare uno sguardo più da vicino al nuovo titolo.

(Image credit: 343 Industries)

Come già menzionato, non ci sono molti nuovi dettagli nel post a parte gli artwork, ma viene suggerito che se si vuole accedere a nuovi dettagli su Infinite prima del rilascio si può entrare a far parte del programma Halo Insider. In aggiunta, ci saranno dei Fighting Programs che verranno rilasciati nel corso del 2020.

Inoltre, 343 ha confermato nel post che ci sarà la possibilità di giocare in split-screen e che il livello di personalizzazione delle armature visto in Halo: Reach sarà disponibile anche in Infinite. E non solo, lo strumento di editing Forge è tornato e per la prima volta include le opzioni Undo e Redo.

Quindi, fan di Halo, tenetevi forte, sembra che il digiuno di notizie sia finalmente finito e che Master Chief farà un glorioso ritorno nella console next-gen di Microsoft del 2020.