Skip to main content

Google sconsiglia agli utenti Huawei l'installazione delle sue app

(Image credit: TechRadar)

Mentre continua il trambusto globale che circonda il ban di Huawei da parte del governo statunitense, Google ha pubblicato un articolo in cui avverte gli utenti dei pericoli insiti nell’installazione tramite metodi alternativi (sideload) delle proprie applicazioni e servizi sui dispositivi del produttore cinese.

Il gigante delle ricerche ha affermato di ricevere continuamente diverse richieste di chiarimento riguardo i dispositivi Huawei (ad esempio a proposito del lancio di nuovi prodotti, o per quanto riguarda gli smartphone presentati dopo il 16 maggio 2019 e che ora stanno raggiungendo diverse parti del mondo) e riguardo la presenza delle applicazioni e dei servizi Google su di essi.

Per questo motivo, l’azienda ha deciso di pubblicare un articolo sul suo blog ufficiale per fornire delle chiare direttive agli utenti che chiedono maggiori informazioni.

Google sottolinea nuovamente che tutti i dispositivi Huawei presentati dopo la fatidica data del ban non hanno ricevuto la certificazione Play Protect. Ciò significa che qualsiasi applicazione Google caricata tramite sideload non funzionerà in maniera affidabile sui dispositivi non certificati e la sicurezza degli utenti potrebbe essere a rischio.

Come se non bastasse, l’azienda americana sviluppatrice di Android avverte che il sideload dei suoi servizi comporta anche un alto rischio di installare delle app che potrebbero essere state alterate o manomesse in modi che possono compromettere la sicurezza degli utenti.

Fortunatamente tutti gli smartphone presentati prima del ban sono ufficialmente ancora supportati e rispettano i requisiti delle certificazioni Google. Essi continueranno a ricevere aggiornamenti di sicurezza finchè sarà consentito.

È possibile controllare se il vostro dispositivo è stato certificato ufficialmente per l’utilizzo di Play Protect direttamente dal Google Play Store. Dal menu laterale, vi basterà scorrere la lista e selezionare la voce Play Protect.