Skip to main content

Google Pixel 4 senza tasti fisici? Possibile

Google Pixel 3. Immagine: TechRadar

Abbiamo ricevuto diverse indiscrezioni riguardo a Google Pixel 4 in questi mesi e molte di esse non hanno rivelato nulla di sconvolgente. L'ultima voce di corridoio, però, è effettivamente un po' strana: secondo la fonte, lo smartphone non avrà tasti fisici. 

Questo non significa che non avrà tasti di nessun tipo, ma semplicemente che anziché essere tasti fisici e meccanici, quelli a cui siamo abituati e che rispondono alla pressione, a quanto pare saranno tasti di tipo capacitivo che rispondono al tocco, come nel caso dei display touchscreen. 

Almeno questo è quanto sostenuto da Jon Prosser nel corso di un episodio di Front Page Tech e possiamo dire che è una fonte da tenere in considerazione, visto che in passato ci ha preso diverse volte, quando si trattava degli smartphone di Google. Jon Prosser afferma di aver appreso la notizia da una fonte "credibile", ma non nasconde di essere un po' scettico anche lui, visto che si tratterebbe di una scelta un davvero insolita da parte di Big G.  

  • Google ha da poco presentato il Pixel 3a
  • È arrivato sul mercato anche il Pixel 3a XL
  • L'arrivo di iPhone 11 è previsto più avanti nel corso dell'anno

Per cui si tratta di un'informazione da prendere con le pinze, ovviamente. Ciononostante, ci potrebbero essere delle ragioni dietro a questa mossa. Per esempio, una scelta di questo tipo migliorerebbe il design, così da rendere il top di gamma di Google un dispositivo dall'aspetto uniforme, senza interruzioni dovute a tasti di sorta.

Inoltre, come fatto notare da  Phone Arena,  l'assenza di tasti fisici andrebbe anche a vantaggio di Active Edge, una funzionalità inserita da Google anche nel Google Pixel 3, che consente di attivare Google Assistant schiacciando i bordi del dispositivo. Nella versione attuale, però, Active Edge funziona solo in alcune zone dei bordi proprio perché ci sono i tasti fisici. L'adozione di tasti capacitivi, quindi, andrebbe a facilitare l'utlizzo di questa caratteristica.  

Altoparlanti, sensore per le impronte e fotocamera

In un'altra indiscrezione più credibile, riportata sempre dalla stessa fonte, pare che Google Pixel 4 avrà altoparlanti rivolti in avanti. Lo youtuber ha anche confermato alcune precedenti voci di corridoio secondo le quali lo smartphone avrà un foro sul display per la fotocamera frontale e un sensore per le impronte integrato nello schermo.   

Anche in questo caso bisogna essere cauti, ma non è la prima volta che riceviamo notizie su questi due possibili miglioramenti e, tra l'altro, non si tratterebbe di novità sconvolgenti. Prima di avere risposte certe, però, dovremo aspettare per un po' visto che probabilmente Google Pixel 4 verrà presentato solo ad ottobre.