Skip to main content

Google Chrome, arriva il copia/incolla da desktop a smartphone

Google Chrome
(Image credit: Shutterstock)

Google Chrome ha una nuova funzione che permetterà agli utenti di passare in modo più facile dalla navigazione desktop a quella mobile. Gli “Appunti condivisi” rappresentano uno strumento che permetterà di copiare del  contenuto dal PC e incollarlo su un dispositivo Android, a prescindere che sia uno smartphone o un tablet. 

Potrete quindi evitare di spedire email a voi stessi, o di installare applicazioni apposite come Evernote.

Come mostrato da Techdows, questa caratteristica è abilitata di default nella versione di Chrome per Android, quindi rimane da abilitare solo quella dedicata al pc.

Abilitare gli Appunti condivisi

La funzione  “Appunti condivisi” è disponibile solo nelle versioni beta di Chrome dedicata ai computer desktop, quindi per iniziare si dovrà installare Chrome Canary sul proprio computer (disponibile per Windows, unix, macOS e Chrome OS).  

Successivamente si deve verificare di avere installato sul proprio smartphone Android Google Chrome, e assicurarsi di essere loggati in entrambi i browser con lo stesso account. Fatto questo si deve eseguire questa lista:

  1. Digitare nel browser chrome://flags
  2. Cercare la voce Clipboard
  3. Impostare “Enable receiver device to handle shared clipboard feature” su “Enabled”.
  4. Impostare “Enable shared clipboard feature signals to be handled” su “Enabled”.
  5. Impostare “Sync clipboard services” su “Enabled”.
  6. Riavviare Chrome.

Ora basterà evidenziare del testo nella versione desktop di Chrome, cliccare col tasto destro del mouse e selezionare la voce “Copia su [nome del dispositivo Android]”. Il testo copiato sarà inviato al telefono e come conferma si riceverà una notifica che apparirà sullo schermo. Ora si potrà incollare l’appunto su Chrome anche su questo dispositivo.