Skip to main content

Crysis remastered: i fan sono delusi dal trailer e l'uscita viene posticipata

Crysis Remastered
(Image credit: Crytek)

Per anni, la frase "ci gira Crysis?" è stata usata come punto di riferimento per stabilire se un PC da gaming fosse abbastanza potente da gestire la grafica incredibilmente dettagliata del gioco.

Di conseguenza, quando lo sviluppatore Crytek ha annunciato che avrebbe rilasciato una remastered del primo Crysis, i fan hanno immediatamente iniziato a prepararsi potenziando i loro PC con nuove schede grafiche.

Purtroppo, l'entusiasmo iniziale si è immediatamente trasformato in delusione dopo che i fan hanno visto il primo trailer di Crysis Remastered. A quanto pare il gioco non sembra essere così diverso dalla versione originale di 13 anni fa.

Un utente YouTube sotto il video ha commentato "Sembra Crysis originale ma con le impostazioni grafiche più basse", mentre molti altri utenti hanno immediatamente sottolineato che una semplice versione migliorata del gioco originale sarebbe già stata molto meglio di quanto mostrato nel trailer.

Nonostante pochi giorni fa si pensasse che Crysis Remastered sarebbe arrivato prima del previsto, i commenti negativi dei fan hanno innescato una reazione a catena fino al punto che lo sviluppatore ha deciso di rinviarne l’uscita, confermando così la veridicità del video trapelato.

In una dichiarazione ufficiale, Crytek ha affermato che "non abbiamo potuto fare a meno di notare le reazioni dei fan, positive e negative", specificando che "stiamo ancora lavorando su molti aspetti del gioco, e la grafica è tra questi" .

"Rinviando il rilascio del gioco dovremmo riuscire ad ottenere un prodotto in grado superare tutti gli attuali standard conosciuti per PC e per console, proprio quello ci si aspetta da Crysis".

Ovviamente ci chiediamo se poche settimane basteranno allo sviluppatore per apportare al gioco delle modifiche necessarie tali da soddisfare le richieste degli utenti, anche perchè una versione per Nintendo Switch uscirà contemporaneamente a quella per PC.

Di seguito è possibile consultare la dichiarazione completa di Crytek.