Skip to main content

Canon EOS R e RP, migliorato l'autofocus con un aggiornamento firmware

(Image credit: TechRadar)

Entrambe le fotocamere Canon full-frame mirrorless hanno la funzione eye detect autofocus (AF). Durante l'utilizzo però il sistema AF di EOS R e EOS RP non avevano delle prestazioni da leader del mercato, e non erano in grado di raggiungere i livelli delle mirrorless full-frame Sony e Panasonic.

Fortunatamente Canon si è resa conto di questo problema e ha rilasciato l'aggiornamento firmware 1.4.0 e 1.3.0 per la EOS R e per la RP, migliorando di molto le capacità dell'AF sulle due fotocamere. 

Grazie al nuovo aggiornamento le due fotocamere potranno agganciare la faccia di un soggetto da una distanza maggiore rispetto a prima, ma non abbiamo nessun dettaglio specifico a nostra disposizione su questo miglioramento.

La fotocamera ora sarà in grado di mettere a fuoco e tracciare soggetti più piccoli, perciò sarete in grado di seguire con più facilità il gattino che avete a casa o gli animali che vedrete durante il vostro prossimo safari.

Il problema più grande che abbiamo riscontrato durante i nostri test delle due fotocamere full frame è stato un notevole ritardo tra l'aggancio del sistema di autofocus e l'apparizione del riquadro blu nell'obbiettivo (o nel display sul retro se usate Live View). Canon promette che questo aggiornamento a risolto questo problema e che il ritardo è stato notevolmente ridotto.

Il video qui sopra, nonostante sia stato condiviso in Agosto, dimostra in che modo è stato migliorato il sistema AF delle mirrorless full frame Canon, si trattava di una versione ancora in fase di sviluppo, ma i risultati erano già ottimi.

Nel caso di EOS R, è stato risolto un bug a causa del quale la dimensione del riquadro dell'AF rimaneva statico nella modalità Servo AF e gli utenti ora potranno cambiare la dimensione del riquadro AF da piccolo a "normale".

L'aggiornamento alla versione 1.3.0 del firmware della EOS RP ha risolto un bug che "rendeva invisibile l'icona della ghiera durante la visualizzazione di un'immagine se  si premeva il bottone di zoom". Questo ora si troverà nel pannello anteprima dello schermo LCD sul retro.

Non abbiamo ancora avuto modo di provare il nuovo firmware, e non sappiamo se sarà in grado di battere le altissime prestazioni dell'AF di Sony, ma dovrebbero far raggiungere a Canon il livello dell'eye detect AF di Nikon Z7 e Z6 che è stato svelato nell'aggiornamento al firmware di maggio.

L'aggiornamento al firmware per le due fotocamere mirrorless full frame può già essere scaricato dal sito italiano di Canon.