Skip to main content

Asus ROG Phone 3 potrebbe essere il primo smartphone con Snapdragon 865 Plus

(Image credit: Future)

Alla fine di questo mese, Asus annuncerà finalmente il suo nuovo top di gamma da gaming come successore del popolare ROG Phone 2. Un recente leak potrebbe aver appena confermato che sarà fornito di un nuovo chipset Snapdragon.

Asus ROG Phone 3 verrà lanciato il 22 luglio e dovrebbe sfoggiare tutte le specifiche di ultima generazione degne di uno smartphone di fascia alta. In un tweet che è stato rapidamente eliminato è stata notata la presenza dello Snapdragon 865 Plus, un chipset che non è stato ancora svelato dal produttore.

(Image credit: Screenshot (via ROG))

Ciò risulta particolarmente interessante in quanto in precedenza si dubitava dell’esistenza di questo SoC, ora invece potrebbe essere realtà, e probabilmente lo vedremo anche su molti altri dispositivi in arrivo. Come suggerisce il nome, sarà una versione migliorata dello Snapdragon 865, con prestazioni aumentate e un core principale con frequenza leggermente superiore. 

Se i benchmark rivelati fossero reali, saremmo di fronte ad una frequenza di picco di 3,09 GHz, affiancata da tre core 'Gold' a 2,42 GHz e quattro core 'Silver' con una frequenza di 1,8 GHz. Le caratteristiche della GPU e del modem interno potrebbero non cambiare di molto rispetto al modello precedente.

Asus potrebbe voler rivendicare il diritto di essere la prima azienda sul mercato ad utilizzare il chipset Snapdragon 865 Plus, ma alcuni rumor suggeriscono che il nuovo modello ROG sarà seguito sia dallo smartphone da gaming Lenovo Legion, sia dalla serie Samsung Galaxy Note 20. Qualcomm potrebbe ufficializzare il SoC con un annuncio in concomitanza del lancio di ROG Phone 3.

È probabile che il tweet di ROG Global sia stato cancellato poiché pubblicato troppo in anticipo, e non perché contenesse informazioni errate. Viene citato chiaramente "l'ultimo Snapdragon 865" e l'immagine di riferimento mostra anche il simbolo Plus. Questa caratteristica non è una sorpresa, poiché Asus ha sempre fornito i migliori chipset possibili per i modelli della gamma ROG, a volte sotto forma varianti Plus o overcloccate.

Dato che l'evento di presentazione si terrà fra circa due settimane, ci aspettiamo che emergano ulteriori dettagli su Asus ROG Phone 3, che potrebbe essere annunciato insieme a Zenfone 7, il nuovo smartphone di punta dell’azienda.