Apple: iOS 15.4 scarica velocemente la batteria, ma la soluzione è semplice

iPhone SE 2022
(Immagine:: Future)

Dopo il rilascio di iOS 15.4 avvenuto il 15 marzo, molti utenti hanno lamentato problemi con la batteria del loro iPhone. Questo purtroppo è un problema che si verifica di frequente con i nuovi aggiornamenti iOS, ma stavolta Apple ha deciso di intervenire direttamente.

In risposta a un utente che si lamentava della durata della batteria, l'account ufficiale Apple Support ha twittato (Si apre in una nuova scheda) che "è normale dover attendere fino a 48 ore dopo l'aggiornamento perchè le app e le funzionalità si adattino".

See more

Apple dunque lo ha confermato: il vostro iPhone necessita di più batteria per qualche giorno dopo aver scaricato l'aggiornamento , in modo che le app abbiano il tempo di stabilizzarsi.

Ricordate i primi giorni dopo aver acquistato un nuovo smartphone? Nella maggior parte dei casi, durante i primi giorni si comporta in modo un po' irregolare dopo la prima configurazione e l'installazione delle app.

Apple consiglia di aspettare qualche giorno dopo aver scaricato l'aggiornamento a iOS 15.4 e riscontrato problemi con la durata della batteria. Spegnere e riaccendere il telefono dopo l'installazione potrebbe aiutare. Se il problema persiste, contattate Apple per trovare una soluzione.

Giulia Di Venere è Editor Senior per TechRadar Italia e lavora con orgoglio al progetto da quando è nato.

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è una grande appassionata di cinema, libri, cucina e cinofilia.

Da sempre considera la scrittura lo strumento più efficace per comunicare, e scrivere per fare informazione, ogni giorno, è per lei motivo di grande soddisfazione.

Copre una grande varietà di tematiche, dagli smartphone ai gadget tecnologici per la casa, gestendo la pubblicazione dei contenuti editoriali e coordinando le attività della redazione.

Dalla personalità un po’ ambivalente, ama viaggiare tanto quanto passare il tempo libero nella tranquillità della propria casa, in compagnia del suo cane e di un buon libro.

Con il supporto di