Android 12: la terza anteprima risolve un fastidioso problema che riguarda gli screenshot

Android 12
(Immagine:: Shutterstock)

Tra le nuove funzioni di Android 12 introdotte con la terza versione di prova per sviluppatori, ce n'è una che risolve un problema legato agli screenshot.

Su Android 11, ogni volta che salvate uno screenshot, potete scegliere se condividerlo o modificarlo, mentre per chiudere la finestra pop-up che compare dopo l'acquisizione dovete cliccare sulla "X" che compare in alto a destra. 

Stando a quanto segnalano molti utenti Android, spesso capita di cliccare erroneamente al di fuori dell'area associata al comando di chiusura, scorrendo automaticamente a destra e aprendo un altro screenshot.

Il nuovo aggiornamento di Android 12 introduce delle piccole modifiche pensate per facilitare questa operazione, e permette di chiudere la schermata pop-up con un semplice swipe. 

Quali sono le altre novità di Android 12? 

Android 12 è incentrato sul miglioramento dell'esperienza d'uso. La prima anteprima per gli sviluppatori ha introdotto un nuovo sistema di compressione per immagini e video, un'opzione che consente di bloccare le notifiche ridondanti e degli aggiornamenti che riguardano le icone delle app e la loro organizzazione all'interno della home. 

La seconda anteprima ha introdotto delle funzioni dedicate agli smartphone con display round-edge, oltre ad alcune migliorie per la funzione picture-in-picture. Niente di sconvolgente, ma nel complesso si tratta di piccoli accorgimenti che possono migliorare l'esperienza d'uso quotidiana.

Per ora non sembrano esserci altre novità degne di nota, ma se siamo certi che c'è ancora molto lavoro da fare e che la versione finale di Android 12 introdurrà altre funzioni interessanti.

Hamish Hector
Staff Writer, News

Hamish is a Staff Writer for TechRadar and you’ll see his name appearing on articles across nearly every topic on the site from smart home deals to speaker reviews to graphics card news and everything in between. He uses his broad range of knowledge to help explain the latest gadgets and if they’re a must-buy or a fad fueled by hype. Though his specialty is writing about everything going on in the world of virtual reality and augmented reality.