Skip to main content

AMD Radeon RX 640 potrebbe essere il nuovo nome di una GPU Polaris, indizio nei nuovi driver

AMD Radeon RX 640
Image Credit: TechRadar

Mentre continua l'attesa per le GPU della famiglia Navi, caratterizzate da un'architettura a 7 nanometri, un'indiscrezione suggerisce che AMD potrebbe avere altro in pentola.  Infatti, all'interno dei driver Adrenalin 19.4.3 per i chip grafici AMD, un lettore di TechPowerUp ha scoperto il nome di una nuova GPU.

La nuova scheda si chiama Radeon RX 640 e, seguendo le regole di AMD per il nome delle proprie schede, si tratterebbe di un prodotto di fascia bassa. Sempre basandoci sul nome, pare che non si tratti né di una GPU Vega né di una scheda grafica Navi.

Visto che il nome segue la logica adottata per le schede grafiche basate su architettura Polaris, possiamo tranquillamente dire che questa Radeon RX 640 sarà una GPU che si basa ancora su questa architettura. Questo non farà certo emozionare gli appassionati, vista l'attesa spasmodica per Navi, ma è una mossa che ha senso nella fascia di mercato che racchiude i prodotti più economici.   

Qual è il senso di questa scelta?

Questa nuova Radeon RX 640 è probabile che sia nuova soltanto nel nome. TechPowerUp avanza l'ipotesi che possa trattarsi dell'attuale RX 550X a cui, appunto, verrebbe assegnato un nuovo nome. Non è una pratica nuova, visto che AMD ha già fatto operazioni di questo tipo in passato. 

L'anno scorso, ad esempio, AMD ha aggiornato le GPU Polaris semplicemente con l'aggiunta di una X come suffisso. Sul mercato, quindi, abbiamo visto l'arrivo di nuove schede grafiche, come la Radeon RX 550X, che erano sostanzialmente identiche ai loro predecessori. Le GPU della serie Radeon RX 500X, infatti, avevano lo stesso numero di stream processor e di unità di calcolo, nonché la stessa frequenza e la stessa architettura di fondo, della serie precedente di schede nota con il nome  RX 500.

In altre parole, questa RX 640 non avrà nulla di nuovo. Il lato positivo è che probabilmente si tratterà di una scheda con un prezzo abbordabile. Infatti c'è da aspettarsi che trovi la sua collocazione come scheda di fascia economica adatta per PC non molto costosi. 

Da un punto di vista strategico, questa mossa consente ad AMD di essere ancora rilevante nel segmento più basso del mercato, mentre con Vega VII e le future schede della famiglia Navi, AMD potrà dire la sua per i prodotti di fascia alta. 

  • Preparatevi a grandi annunci da parte di AMD durante il Computex 2019

Fonte: HotHardware