Skip to main content

3Dfx Voodoo 3D, la scheda video ritorna in formato Lego

(Image credit: Lego)

Se amate i Lego e siete appassionati di informatica, questa notizia potrebbe rivelarsi molto interessante. L'utente Bhaal_Spawn, che come molti di noi si è ritrovata chiusa in casa per via del coronavirus, ha trovato un modo affascinante di passare il tempo: riprodurre componenti elettronici con i Lego.

Il primo componente realizzato dall'utente è una riproduzione della 3Dfx Voodoo 3D, una delle schede video più ambite degli anni '90. 

Supportava una risoluzione massima di 800x600 pixel a 16 bit senza Z-buffer, oppure di 640x480 pixel a 16 bit con Z-buffer, per la versione con 4 megabyte di memoria. 

La memoria era suddivisa in 2 megabyte per le texture, e 2 megabyte per frame e Z-buffer. Le API supportate erano le Glide (proprietarie), un subset delle OpenGL, e le DirectX.

Il design del progetto è stato inviato allo staff della Lego e, qualora riuscisse a raggiungere i 10.000 like, l'azienda prenderebbe in considerazione la possibilità di realizzarne una versione commerciale. Potete votare questa splendida riproduzione, qui.