House of the Dragon 2: quando esce e dove vederla in streaming

Queen Rhaenyra stands stoically alone on a shoreline in House of the Dragon season 2
Rhaenyra is going to war with her former best friend in House of the Dragon's second season. (Immagine:: Theo Whitman/HBO)
House of the Dragon 2

- Uscita prevista a metà del 2024
- Non è ancora stata rivelata la trama
- Uscirà su Sky e NOW
- Le riprese non hanno subito ripercussioni nonostante gli scioperi di Hollywood del 2023
- Il primo trailer è apparso online a dicembre
- Previsto il ritorno dei membri chiave del cast
- Rivelati nuovi dettagli sui personaggi
- Altre stagioni in arrivo

La seconda stagione di House of the Dragon non è lontana dalla data di uscita. Secondo le informazioni contenute nel primo teaser della serie TV, House of the Dragon 2 arriverà a metà del 2024.

La trama continuerà a seguire il contenuto del libro spin-off di George R.R. Martin Fuoco e sangue, che racconta della guerra civile che ha travolto la Casa Targaryen 200 anni prima degli eventi de Il Trono di Spade. Dato che la seconda stagione darà ufficialmente il via alla Danza dei Draghi, ci si può aspettare episodi più brutali dei precedenti. 

Di seguito abbiamo raccolto tutte le informazioni da sapere su House of the Dragon 2, compresa la possibile data di uscita, i membri del cast confermati, le indiscrezioni sulla trama e altro ancora.

House of the Dragon 2: data di uscita

Alicent Hightower looks concerned at something off-screen in House of the Dragon season 2

(Image credit: Theo Whitman/HBO)

La seconda stagione di House of the Dragon non ha ancora una data di uscita confermata. Sappiamo che l'uscita è prevista per la metà del 2024, ma l'attore Matt Smith, che interpreta Daemon Targaryen, avrebbe rivelato più specificatamente un'uscita programmata per agosto durante una puntata del programma britannico Zoe Ball Breakfast Show.

Tuttavia, HBO ha ribadito di non avere niente di ufficiale da dichiarare sulla presunta data di uscita di House of the Dragon 2. Nel frattempo, parlando con The Wrap, l'amministratore delegato della HBO Casey Bloys si è rifiutato di confermare se la serie TV uscirà proprio quel mese.

Mentre molte produzioni sono state colpite dagli scioperi di Hollywood del 2023, le riprese della seconda stagione di House of the Dragon sono potute continuare. Questo perché la serie è stata girata nel Regno Unito e comprende un cast prevalentemente britannico, molti dei quali non sono membri della Screen Actors Guild of America. Le riprese principali sono iniziate ad aprile e si sono concluse a fine settembre.

A differenza della prima stagione, che comprendeva 10 episodi, la seconda stagione avrà solo 8 puntate. Non è chiaro perché la prossima stagione sia più corta della precedente, ma è probabile che sia dovuta alla storia più coesa e potenzialmente meno estesa geograficamente che verrà raccontata.

House of the Dragon 2: trailer

Il primo trailer della seconda stagione di House of the Dragon è stato rilasciato all'inizio di dicembre 2023 e lascia presagire un inizio infuocato e sanguinoso per la Danza dei Draghi.

In effetti, pur essendo breve, il teaser promette più draghi, una guerra in corso tra le ex migliori amiche Rhaenyra Targaryen e Alicent Hightower (e i loro vari alleati), molti spargimenti di sangue e un ulteriore approfondimento delle intense e complicate relazioni tra i numerosi personaggi della serie.

Da qui all'uscita effettiva della seconda stagione possiamo aspettarci il rilascio di altri trailer.

House of the Dragon 2: cast

Daemon Targaryen sits wearing his suit of armor in House of the Dragon season 2

(Image credit: Ollie Upton/HBO)

Ecco chi tornerà per House of the Dragon 2:

  • Emma D’Arcy - Rhaenyra Targaryen
  • Olivia Cookie - Alicent Hightower
  • Matt Smith - Daemon Targaryen
  • Rhys Ifans - Otto Hightower
  • Steve Toussaint - Corlys Velaryon
  • Eve Best - Rhaenys Targaryen
  • Sonoya Mizuno - Mysaria
  • Fabien Frankel - Criston Cole
  • Graham McTavish - Harrold Westerling
  • Matthew Needham - Larys Strong
  • Jefferson Hall - Jason e Tyland Lannister
  • Harry Collett - Jacerys 'Jace' Velaryon
  • Tom Glynn-Carney - Aegon II Targaryen
  • Ewan Mitchell - Aemond Targaryen
  • Phia Saban - Helaena Targaryen
  • Bethany Antonia - Baela Targaryen
  • Phoebe Campbell - Rhaena Targaryen

Dato il salto temporale a metà della prima stagione, non è chiaro se vedremo ancora le versioni più giovani dei personaggi Rhaenyra e Alicent tornare nelle sequenze flashback della seconda stagione. Ci sono però alcuni volti che non torneranno, come il secondogenito di Rhaenyra, Lucerys, ucciso da Aemond e dal suo drago Vhagar nel finale della prima stagione.

Ma ci sono molti altri personaggi che si uniranno al cast nella seconda stagione. Secondo un comunicato stampa di Max, ecco gli attori da tenere d'occhio:

  • Abubakar Salim - Alyn of Hull, un marinaio della flotta di Velaryon che ha prestato servizio nella Guerra per le Stepstones
  • Gayle Rankin - Alys Rivers, guaritore e residente di Harrenhal, appartenente alla fazione Verde dei Targaryen.
  • Freddie Fox - Ser Gwayne Hightower, il figlio di Otto Hightower, fratello della regina Alicent
  • Simon Russell Beale - Ser Simon Strong, il Castellano di Harrenhal e prozio di Lord Larys Strong.
  • Clinton Liberty - Addam of Hull
  • Jamie Kenna - Ser Alfred Broome
  • Kieran Bew - Hugh Hammer, un seme di drago
  • Tom Bennet - Ulf the White, un seme di drago di Roccia del drago
  • Tom Taylor - Lord Cregan Stark, Lord di Grande Inverno
  • Vincent Regan - Ser Rickard Thorne

House of the Dragon 2: trama

Aemond Targaryen sits next to a fire in House of the Dragon season 2

(Image credit: Ollie Upton/HBO)

Seguono spoiler sulla prima stagione di House of the Dragon

La storia della seconda stagione di House of the Dragon riprenderà sicuramente da dove la prima stagione si era interrotta e da dove ci aveva lasciato.    

La prima stagione si proponeva di spiegare ed esplorare la vera natura della rivalità tra i Verdi (guidati da Alicent Hightower) e i Neri (guidati da Rhaenyra Targaryen), nonché il modo in cui la loro faida è realmente iniziata.

Il finale della prima stagione ha preparato gli spettatori a una discesa nella guerra civile, con l'imminente conflitto impostato in modo aggressivo e sbalorditivo con Lucerys, il secondo figlio di Rhaenyra, ucciso da Aemond e dal suo drago Vhagar. 

Non sorprende che Rhaenyra voglia vendicarsi. Parlando con Entertainment Weekly, D'Arcy ha dichiarato: "Nel momento in cui riceve la notizia della morte di Luke, il tentativo di mediazione [con Alicent] si sgretola. Non credo che ci sia più la possibilità di sopprimere e reprimere la sua natura... Sono entusiasta di scoprire cosa accadrà quando Rhaenyra si troverà ad agire di più sui suoi istinti e desideri. Per tante ragioni molto legittime, ha le mani legate praticamente per tutta la prima stagione. Ho la sensazione che per la seconda stagione non sarà più così".

Corlys Valeryon stands in a dark room by a fireplace in House of the Dragon season 2

(Image credit: Ollie Upton/HBO)

Il conflitto su chi ha diritto al Trono di Spade, e su chi eventualmente vi regnerà, si accende anche nella seconda stagione. Come abbiamo visto nell'episodio 9 della stagione 1, il principe Aegon II - fratellastro di Rhaenyra, secondogenito di Alicent - è il nuovo sovrano di Westeros. Tuttavia, se da un lato ci sono due parti chiare nella lotta, dall'altro la lealtà di molte figure e giocatori chiave, in vero stile Martin, è sicuramente confusa, quindi aspettatevi un sacco di pugnalate alle spalle, voltafaccia e cambi di schieramento.

In modo entusiasmante e in linea con il nome della serie, lo showrunner Ryan Condal ha dichiarato a Deadline che cinque nuovi draghi si uniranno alla seconda stagione. Sì, non li abbiamo menzionati nell'elenco del cast, ma sono comunque protagonisti della serie!

A dragon flies over a body of water in House of the Dragon season 2

(Image credit: HBO)

Nel frattempo, Martin ha dichiarato di aver trovato "fantastiche" tutte le "stranezze" che Condal e la troupe hanno inserito nella serie, mentre Condal ha riferito a The Hollywood Reporter che i fan possono aspettarsi ancora di più, con i loro personaggi preferiti che "cospirano ai tavoli del consiglio, marciano con i loro eserciti e cavalcano i loro draghi in battaglia". 

Con cinque nuovi draghi, nuovi membri del cast e una trama in grado di dipanare un filo di inganni, discordia e guerra, la seconda stagione di House of the Dragon sarà davvero epica. In effetti, visto il teaser della seconda stagione, sappiamo che quasi certamente si sta preparando una guerra tra parenti, mentre entrambe le casate radunano eserciti e draghi per combattere per il Trono di Spade.

House of the Dragon 2, dove vederla in streaming

Otto and Alicent chat in a firelit room in House of the Dragon season 2

(Image credit: Ollie Upton/HBO)

Se avete intenzione di rivedere la stagione 1 di House of the Dragon (o di guardarla in streaming per la prima volta) prima dell'arrivo del suo successore, tutti i 10 episodi sono disponibili su Sky, Sky Go e NOW.

Anche tutte le otto stagioni de Il Trono di Spade sono disponibili su queste piattaforme.

Will House of the Dragon: prossime stagioni

Daemon whispers in Rhaenyra's ear in House of the Dragon season 2

(Image credit: Ollie Upton/HBO)

La seconda stagione di House of the Dragon non sarà l'ultima della famosa serie. Non sorprende che questo prequel de Il Trono di Spade abbia in serbo molti altri episodi, e Martin ha recentemente condiviso alcune eccitanti notizie sulla terza stagione. Parlando con BangCast, ha rivelato che il team esecutivo dello show "pianificherà presto la terza stagione". Una notizia piuttosto positiva, quindi.

Questa notizia si affianca a quella riferita da Deadline, secondo cui la terza stagione è stata "pianificata e potrebbe avere il via libera", quindi sembra che sia solo questione di tempo prima che HBO confermi un rinnovo.

Potrebbe interessarti anche

Giulia Di Venere

Giulia Di Venere è Editor Senior per TechRadar Italia e lavora con orgoglio al progetto da quando è nato.

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è una grande appassionata di cinema, libri, cucina e cinofilia.

Da sempre considera la scrittura lo strumento più efficace per comunicare, e scrivere per fare informazione, ogni giorno, è per lei motivo di grande soddisfazione.

Copre una grande varietà di tematiche, dagli smartphone ai gadget tecnologici per la casa, gestendo la pubblicazione dei contenuti editoriali e coordinando le attività della redazione.

Dalla personalità un po’ ambivalente, ama viaggiare tanto quanto passare il tempo libero nella tranquillità della propria casa, in compagnia del suo cane e di un buon libro.

Con il supporto di