Skip to main content

Samsung Galaxy Book2 360 | Recensione

Davvero niente male Samsung!

Samsung Galaxy Book2 360
(Image: © Future)

Verdetto

Samsung è riuscita a fare centro con Book2 360. Questo portatile compatto e ben rifinito si rivela ottimo sia in modalità laptop che tablet offrendo una grande versatilità d'uso. Book 360 si caratterizza per una durata della batteria impressionante e un display AMOLED di altissima qualità ed è un ottima opzione per chi cerca design e portabilità.

Pros

  • +

    Display AMOLED di qualità

  • +

    Autonomia elevata

  • +

    Design leggero e versatile

Cons

  • -

    Grafica integrata modesta

  • -

    Webcam 720p

  • -

    Opzioni di aggiornamento limitate

Samsung Galaxy Book2 360: recensione in due minuti

A nostro avviso Samsung Galaxy Book2 360 è il miglior portatile mai prodotto da Samsung. Se gli smartphone del brand coreano sono da tempo apprezzati da molti utenti, solo di recente i portatili della serie Galaxy Book iniziano a essere considerati come una seria alternativa ai MacBook di Apple e la gamma Surface di Microsoft. 

L'ultima novità della gamma Galaxy Book è Galaxy Book2 360 (di seconda generazione), un portatile 2 in 1 davvero interessante che può essere utilizzato sia come laptop, che come tablet. 

Il prezzo di listino è competitivo e, al momento, lo street price ammonta a €1.033 per la variante da 13 pollici con 8GB di RAM e SSD da 512GB. 

Samsung non ha badato a spese e ha realizzato un design elegante e sottile con materiali di prima scelta. Tuttavia, la caratteristica più sorprendente del Book2 360 è il display AMOLED. Sulla carta potrebbe sembrare un display comune, visto che offre una risoluzione di 1920 x 1080 (Full HD), ma la tecnologia AMOLED del pannello produce un'eccellente qualità dell'immagine, con colori nitidi e brillanti e un livello di chiarezza e dettaglio superiore a qualsiasi schermo 1080p che abbiamo testato. 

Samsung non fornisce dati sulla luminosità dello schermo in Nit, ma a occhio nudo il display del Galaxy Book2 360 è in grado di eguagliare i prodotti della concorrenza come il MacBook Air da 13,3 pollici di Apple con il suo display da 2560 x 1600. 

Di certo non si tratta di un portatile gaming, ma il processore Intel Core i5 di 12a generazione risulta più che sufficiente per la navigazione web o per l'esecuzione dei software di produttività più comuni (Office, Excel e via dicendo). Anche la durata della batteria è notevole e il display di qualità si presta bene sia a videochiamate e presentazioni, sia per la visione di contenuti multimediali.

Galaxy Book2 360 rappresenta una valida alternativa a tutto tondo, sia per gli utenti privati che per quelli aziendali con un budget limitato. 

Samsung Galaxy Book2 360 on wooden desk

(Image credit: Future)

Samsung Galaxy Book2 360: prezzo e disponibilità

  • Listino da €1.249, street price da €1.099
  • Si può scegliere solo tra CPU i5 e i7
Spec sheet

Questo è il Samsung Galaxy Book2 360 inviato a TechRadar per la recensione:

CPU: Intel Core i5-1235U (1.3GHz - 4.4GHz)
GPU: Intel Iris Xe integrata
RAM: 8GB DDR4
Screen: 13.3 pollici, AMOLED (1920x1080)
Archiviazione: 256GB PCIe SSD
Porte: 1x Thunderbolt 4, 1x USB-C, 1x USB-A (3.2), 1x HDMI, 1x audio in/out, 1x microSD card
Connettività: Wi-Fi 6, Bluetooth 5.1
Webcam: 720p
Peso: 1.16kg
Dimensioni: 304.4 x 202.0 x 12.9mm

Al momento sono disponibili solo due versioni di Samsung Galaxy Book2 360, con processore i5 o i7. I prezzi partono da 899 dollari per il modello che abbiamo recensito con processore i5-1235U di 12a generazione, 8GB di RAM e 256 GB SSD. Purtroppo questa cifra fa riferimento al mercato Statunitense, mentre in Italia il prezzo minimo è di €1.249, e sale a €1.449 per il modello con processore Intel Core i7 e 16GB di RAM.

Per fortuna ci sono già delle offerte interessanti e su Mediaworld potete trovare la variante con processore Intel Core i5 a €1.099 (opens in new tab).

Il prezzo è simile a quello del Surface Laptop 4 da 13,5 pollici e leggermente più basso rispetto a quello del MacBook Air M1 da 13,3 pollici, anche se nessuno dei due può competere con Book2 360 in termini di versatilità e design.  

Samsung offre anche un programma di permuta che potrebbe farvi risparmiare se avete un vecchio smartphone, tablet o laptop che non vi serve più.

  • Voto: 5

Samsung Galaxy Book2 360

(Image credit: Future)

Samsung Galaxy Book2 360: Design

  • Design sottile e leggero
  • Formato 2 in 1
  • Ottima connettività

Il design di Galaxy Book2 360 non ha nulla di originale e assomiglia molto a quello del MacBook Air, con il suo display da 13,3 pollici, la scocca grigia argentata e il profilo affusolato. 

Detto questo, Samsung Book2 360 è molto più versatile grazie ai controlli touch-screen e al design 2 in 1 che consente di ripiegare lo schermo e utilizzarlo come tablet. È anche più leggero del MacBook Air, con un peso di soli 1,16 kg e uno spessore di appena 12,9 mm, leggermente meno rispetto agli 1,29 kg e ai 16,1 mm della versione attuale del MacBook Air.

Come detto in apertura, lo schermo AMOLED è un piacere per gli occhi nonostante la risoluzione relativamente modesta di 1.920 x 1.080 e funziona benissimo per guardare video e serie TV o per fare foto editing. Il Book2 360 ha un telaio solido, con una tastiera ben costruita e un trackpad di grandi dimensioni. Unica nota negativa la poca reattività dei tasti quando si scrive velocemente, ma del resto non possiamo aspettarci una tastiera meccanica su un portatile cosi compatto.

Molti portatili leggeri devono scendere a compromessi in termini di connettività per mantenere un peso contenuto, ma il Samsung Galaxy Book2 360 riesce a fornire un'apia gamma di porte, tra cui una Thunderbolt 4, una USB-C e una USB-A (3.2), oltre a uno slot per schede microSD, un ingresso/uscita audio combinato e persino una HDMI per collegare un display esterno. 

Sono presenti anche le connessioni Wi-Fi 6 e Bluetooth 5.1 per la connettività wireless. L'unica vera pecca è la webcam a 720p che produce immagini piuttosto mediocri per il livello generale del portatile.

  • Punteggio: 4

Samsung Galaxy Book2 360

(Image credit: Future)

Samsung Galaxy Book2 360: prestazioni

  • Ottimo per la produttività
  • Poco adatto al gaming
Benchmarks

Ecco come si è comportato il Samsung Galaxy Book2 360 nella nostra suite di test benchmark:

3DMark: Night Raid: 13,536; Fire Strike: 3969; Time Spy: 1,419
Cinebench R23: Multi-core - 6,780
GeekBench 5: 1,608 (single-core); 7,100 (multi-core)
PCMark 10:
5,022 punti
Autonomia (Test dei film di TechRadar): 11 ore, 10 minuti

Il processore Intel Core i5 equipaggiato dal Samsung Galaxy Book2 360 che abbiamo testato dispone di otto core a basso consumo energetico che possono variare la loro velocità di clock da 1,3GHz a 3,3GHz a seconda delle necessità, al fine di preservare il più possibile la durata della batteria.

Ci sono anche due core "ad alte prestazioni" che viaggiano a 4,4 GHz per gestire le attività più impegnative. Questi permettono a Book2 360 di ottenere un rispettabile punteggio di 7.100 in ambito multi-core su GeekBench 5, superando il Surface Laptop 4 (4.918) e (anche se di poco) l'attuale versione del MacBook Air (7.583). 

Nei test PCMark 10 basati sulle applicazioni, il Book 2 ha ottenuto un punteggio di 5022, collocandosi a metà della classifica generale dei risultati PCMark; un risultato piuttosto buono per un portatile che costa poco più di 1000 euro. In sostanza il convertibile Samsung ha tutta la potenza necessaria per la navigazione web e l'esecuzione di software di produttività come Microsoft Office. 

Grazie alla grafica Iris Xe integrata, potrete anche cimentarvi nel gaming, ma solo con i titoli più accessibili. I nostri test 3DMark hanno prodotto dei punteggi che collocano il Samsung Galaxy Book2 360 nella categoria "meno di 30fps", quindi il 2 in 1 dell'azienda coreana non è chiaramente destinato ai giochi d'azione ad alta intensità. 

Tuttavia, se non vi dispiace abbassare un po' le impostazioni grafiche, dovreste essere in grado di ottenere risultati decenti con giochi più casual che non richiedono tempi di risposta di una frazione di secondo.

  • Punteggio: 3.5/5

Samsung Galaxy Book2 360

(Image credit: Future)

Samsung Galaxy Book2 360: autonomia

  • 11 ore di autonomia
  • Durata simile a MacBook Air M1

Passiamo a un altro punto forte del convertibile Samsung. Galaxy Book2 360 si comporta molto bene in termini di autonomia. Non siamo stati in grado di eseguire il test della batteria PCMark 10 - a causa di un bug che abbiamo riscontrato in PCM10 in passato - ma durante il nostro consueto test "cinematografico" ha superato le 11 ore, spegnendosi definitivamente dopo 11 ore e 10 minuti di riproduzione. 

Il MacBook Air e il Surface Laptop 4 hanno ottenuto punteggi simili, ma sono entrambi più costosi del Book2 360, a conferma del fatto che Samsung ha proposto un portatile convertibile interessante caratterizzato da un ottimo rapporto qualità-prezzo.

  • Punteggio: 4/5

Compratelo se...

Volete un portatile versatile
Il design convertibile e leggero del Samsung Galaxy Book2 360 consente di utilizzarlo come un computer portatile tradizionale o come un tablet. Il suo attraente display AMOLED è perfetto anche per la navigazione sul Web, la riproduzione di video e altre forme di intrattenimento.

Cercate un laptop compatto
Samsung Galaxy Book2 360 misura solo 12,9 mm di spessore e pesa appena 1,16 kg, il che lo rende uno dei portatili più compatti della sua categoria. Inoltre, è costruito in modo robusto per garantire un elevato livello di resistenza durante gli spostamenti.

Volete una batteria che duri tutto il giorno
Con più di 11 ore di durata della batteria, Samsung Galaxy Book2 360 vi accompagnerà per tutto il giorno durante le vostre attività. Non ci sono molti computer portatili in questa fascia di prezzo che possono vantare un'autonomia simile.

Non compratelo se...

Fate spesso videochiamate
La webcam 720p del Book2 360 vanta funzioni come l'inquadratura automatica, che consente di mantenere l'utente sempre al centro dell'immagine, ma la qualità delle immagini è deludente e non è in grado di gestire bene l'illuminazione intensa.

Cercate un portatile gaming
La grafica Xe integrata va bene per la riproduzione di video e forse per qualche partita occasionale, ma se siete orientati al gaming vi consigliamo di guardare altrove.

Considerate anche:

(opens in new tab)

MacBook Air (M1, 2020)
Anche con l'arrivo del nuovo MacBook Air M2, il MacBook Air basato su M1 rimane uno dei migliori portatili in circolazione e oggi si trova a prezzi davvero super.

MacBook Air (M1, 2020) recensione (opens in new tab)

(opens in new tab)

Microsoft Surface Laptop 4
Con la sua comoda tastiera, il design leggero e l'ottimo display ad alta risoluzione, Microsoft Surface Laptop 4 è un eccellente alternativa per chi lavora da remoto.

Microsoft Surface Laptop 4 recensione (opens in new tab)

With contributions from