Skip to main content

Realme GT 2 Pro: recensione

Un Pro che costa come un medio gamma

A Realme GT 2 Pro from the front
(Image: © TechRadar)

Verdetto

Realme GT 2 Pro è il primo top di gamma di Realme che si pone a pieno merito in questa fascia. Anche se ci sono alcune cose da migliorare, GT 2 Pro è potente e ben progettato, ha tante funzioni interessanti e soprattutto un rapporto qualità prezzo imbattibile

Pros

  • +

    Design originale

  • +

    Ottime funzioni fotocamera

  • +

    Prestazioni eccellenti

Cons

  • -

    Manca la ricarica wireless

  • -

    Nessun IP rating

  • -

    Zoom scarso

Recensione in due minuti

Di norma, Realme punta a posizionarsi nella fascia medio bassa del mercato smartphone con modelli dalle prestazioni interessanti venduti a un prezzo conveniente. Realme GT 2 Pro si distacca da questo concetto e si getta nella mischia dei top di gamma forte di specifiche eccellenti e di un livello prestazionale degno di un vero "Pro".

Anche se mancano delle funzioni che si trovano su altri top di gamma, quelle essenziali ci sono tutte e il prezzo di €749 consente di sorvolare facilmente su alcuni piccoli difetti presenti anche su smartphone ben più costosi.

Anche se paragonato a top di gamma eccellenti come Samsung Galaxy S22 e iPhone 13, Realme GT 2 Pro non sfigura affatto.

Il design è curato e i materiali premium si notano subito, in particolare nella particolarissima cover posteriore che al tatto sembra fatta di carta. La sfumatura di colore verde pastello è molto bella, anche se la firma del designer (Naoto Fukasawa) è un po' troppo visibile. 

Le performance sono garantite dal processore Snapdragon 8 Gen 1, presente su gran parte dei top di gamma Android del 2022. Gaming, streaming, e navigazione sono un piacere grazie al display con frequenza di aggiornamento variabile da 1 a 120 Hz.

Il pannello da 6,7 pollici con risoluzione WQHD+ risulta molto luminoso anche all'esterno grazie ai ben 1.400 nit di picco.

La fotocamera dispone di un buon numero di funzioni, ha un sensore principale da 50 MP ma risente un po' della mancanza di uno zoom efficace. La modalità microscopio è davvero spettacolare.

Realme GT 2 Pro

(Image credit: TechRadar)

Manca la ricarica wireless, ma la batteria da 5.000 mAh di Realme GT 2 Pro riesce a compensare bene grazie a un sistema di ricarica veloce che la porta al 100% in appena 30 minuti.

Tra le altre funzioni utili troviamo il riconoscimento facciale e un sensore di impronte digitali integrato nel display, entrambi molto rapidi ed efficaci (9 volte su 10).

Realme GT 2 Pro è il primo top di gamma Realme che vuole giocare con i grandi e riesce appieno nel suo intento, racchiudendo componenti di qualità in una scocca premium a un prezzo incredibilmente competitivo. Ci sono ancora alcune cose da limare ma Realme sembra sulla strada giusta.

Realme GT 2 Pro prezzo e disponibilità

  • Disponibile in Italia
  • Il prezzo parte da 749 euro
  • Tre colorazioni disponibili

Realme GT 2 Pro è disponibile a partire da €749 su Amazon o presso rivenditori terzi. Potete acquistarlo anche dal sito del produttore se preferite.

I colori sono 3: Steel Black (nero), Paper Green (verde), o Paper White (bianco). Scegliendo la colorazione Steel Black non troverete la cover posteriore effetto carta presente nelle colorazioni "Paper".

Sono disponibili i formati da 8/128 GB o 12/256 GB, che costano rispettivamente €749 e €849.

Realme GT 2 Pro

(Image credit: TechRadar)

Design

  • Corpo in plastica 
  • Cover posteriore effetto carta
  • Manca la certificazione IP

Realme GT 2 Pro ha un display molto ampio ma rimane abbastanza compatto da poter essere impugnato facilmente anche da chi non ha mani enormi. Le misure sono 163,2 x 74,7 x 8,2 mm, mentre il peso si attesta sui 189 gr.

Per la nostra prova, Realme ci ha mandato un GT 2 Pro nella colorazione Paper Green, molto bella dal vivo. Il verde pastello è molto delicato e la superficie texturizzata effetto carta è davvero spettacolare (peccato che verrà coperta dalla cover in gran parte dei casi). Come detto in precedenza, la colorazione Steel Black è priva di questo particolare, mentre abbiamo qualche dubbio sulla durevolezza della variante Paper White.

Sul retro troviamo un comparto fotografico composto da tre lenti incastonate in un rettangolo decentrato. Subito a fianco c'è la firma del designer Fukasawa, che a nostro avviso risulta invasiva e compromette in un certo senso la pulizia del design.

Realme GT 2 Pro

(Image credit: TechRadar)

L'obiettivo della della selfie camera è posto nell'angolo alto, a sinistra del display. A lato troviamo i classici tasti volume e accensione, mentre nella parte inferiore sono ospitati lo slot per la SIM e una porta USB-C.

La parte più interessante è il lettore di impronte digitali integrato nel display, davvero un tocco di classe.

Purtroppo manca la certificazione IP, quindi dovrete stare attendi a acqua e polvere. Non c'è nemmeno il supporto per la stazione di ricarica Qi.

Display

  • Display AMOLED da 6,7 pollici
  • Risoluzione 1440 x 3216 
  • Frequenza di aggiornamento variabile 1 - 120 Hz

Il display di Realme GT 2 Pro è ottimo, ha una risoluzione 2K, un picco di luminosità massimo di 1400 nit e una frequenza di aggiornamento variabile da 1 a 120 Hz con supporto per la tecnologia LTPO 2.0. 

Queste specifiche lo rendono ottimo per giocare, riprodurre contenuti in streaming e svolgere operazioni di foto e video editing.

Il display di Realme GT 2 Pro si comporta molto bene anche all'aperto nelle giornate più luminose, produce immagini nitide e definite con i classici colori accesi caratteristici dei display OLED.

Realme GT 2 Pro

(Image credit: Future)

Camera

  • 50 MP + 50 MP + 3 MP 
  • selfie camera 32 MP 
  • Molte funzioni dedicate

A prima vista la fotocamera di Realme GT 2 Pro sembra abbastanza standard. Il telefono ha tre obiettivi sul retro: un sensore principale da 50 MP, una fotocamera ultra-grandangolare da 50 MP e una lente microscopica da 3 MP con zoom 40x. Sulla parte anteriore troviamo una selfie camera da 32 MP.

La particolarità sta nel modo in cui Realme GT 2 Pro gestisce le tre lenti. L'obiettivo ultra-grandangolare raggiunge i 150 gradi di campo visivo producendo immagini ampie e ricche di elementi. Manca una lente telescopica, è vero, ma se non la usate spesso non ne sentirete certo la mancanza.

Al contempo avrete a disposizione una lente microscopica 40x che, pur essendo di dubbia utilità, produce scatti davvero incredibili che potrebbero farvi scoprire la vostra passione per la macrofotografia.

Realme GT 2 Pro

(Image credit: TechRadar)

Nella gran parte dei casi userete il sensore principale d 50MP in modalità standard, ma se avete voglia di variare un po' ci sono una serie di funzioni dedicate  astrofotografia, street photography e scatti notturni.

I colori sono precisi, vibranti e le immagini molto dettagliate. L'unico difetto evidente è lo zoom digitale che produce immagini di scarsa qualità.

Test fotocamera

Specifiche e prestazioni

  • Processore Snapdragon 8 Gen 1
  • 128 GB o 256 GB di memoria
  • Prestazioni eccellenti

C'è poco da dire, Realme GT 2 Pro è veloce, molto veloce. Nei nostri test Geekbench 5 il top di gamma Realme ha raggiunto un punteggio single-core di 1.244. Per avere un riferimento, Samsung Galaxy S21 Ultra nello stesso test ha totalizzato 924 punti. 

Il punteggio multi core di 3.724 lo pone in netto vantaggio rispetto a Galaxy S21 Ultra, che si ferma a 3.085. I punteggi di calcolo sono leggermente inferiori a quelli di Samsung Galaxy S21 Plus che ha ottenuto 6.990 punti contro i 6.010 di Realme GT 2 Pro.

In generale, qualsiasi cosa vogliate fare dal gaming alla navigazione, Realm GT 2 Pro è rapidissimo e non mostra alcuna esitazione, carica le app in maniera fulminea e si avvia in pochi secondi.

Realme GT 2 Pro arriva con Android 12 installato mentre come interfaccia troviamo la Realme UI. Tra le app presinstallate troviamo Tik Tok, LinkedIn e altre applicazioni social, ma nel complesso non possiamo lamentarci dei troppi bloatware. 

Nel complesso GT Pro 2 fornisce un'ottima esperienza Android molto vicina a quella dell'OS originale.

Realme GT 2 Pro

(Image credit: TechRadar)

Batteria

  • 5.000 mAh
  • Manca il supporto per la ricarica wireless
  • Ricarica rapida

Realme GT 2 Pro ha una batteria da 5.000 mAh e vanta un'autonomia di tutto rispetto. Come sempre la durata della batteria varia in base all'uso, ma nel complesso qualsiasi cosa facciate l'autonomia risulta eccellente.

La ricarica SuperDart Charge da 65 W consente di caricare la batteria da 0 a100% in soli 30 minuti. Peccato che manchi il supporto per la ricarica wireless.

Dovreste comprare Realme GT 2 Pro?

Realme GT 2 Pro

(Image credit: Future)

Compratelo se...

Volete uno smartphone di fascia ma non siete disposti a spendere troppo
Realme GT 2 Pro ha un rapporto qualità prezzo elevato e dispone di componenti di fascia alta e funzioni avanzate che di norma si trovano su smartphone ben più costosi.

Cercate prestazioni elevate
Realme GT 2 Pro è molto potente e consente di usare qualsiasi app senza segni di cedimento.

Volete una ricarica davvero veloce
Realme GT 2 Pro dispone di un sistema di ricarica che lo porta da 0 a 100 in 30 minuti.

Non compratelo se...

Volete un ottimo zoom
Realme GT 2 Pro ha un'ottima fotocamera ma lo zoom non è di certo il suo punto forte.

Desiderate la ricarica wireless
La ricarica wireless è assente su Realme GT 2 Pro, quindi se è tra le cose alle quali non volete rinunciare dovete guardare altrove.

Volete uno smartphone resistentissimo
Data la mancanza di certificazione IP e la scocca in plastica, Realme GT 2 Pro non può certo essere annoverato tra gi smartphone più resistenti in circoalzione.

Prima recensione: Marzo 2022