Circle to Search per gli iPhone potrebbe arrivare tramite Google Chrome

The Samsung Galaxy S24 Ultra with S Pen drawn, demonstrating Circle to Search
(Immagine:: Samsung)

Gli utenti Android sono stati impegnati nell'utilizzo di Circle to Search da quando ha debuttato sul Samsung Galaxy S24 e sul Google Pixel 8 a gennaio, e sembra che i possessori di iPhone potranno utilizzare la funzione alimentata dall'intelligenza artificiale nel prossimo futuro.

Come notato da The Mac Observer, un nuovo flag "Lens Circle to Search" è stato aggiunto silenziosamente a Google Chrome per iOS. Google Lens è la tecnologia alla base di Google to Search, che consente agli utenti di eseguire una ricerca basata su qualsiasi testo o immagine sullo schermo.

Pertanto, sembra che la possibilità di cerchiare (o di disegnare a ghirigoro) qualsiasi cosa sullo schermo per eseguire una ricerca su Google sarà presto disponibile in Chrome per iOS, anche se non è chiaro quando. Non si tratta della stessa integrazione a livello di sistema di Android, ma è già qualcosa.

A dire il vero, è già possibile utilizzare Circle to Search su iPhone, più o meno: si tratta di una scorciatoia personalizzata per Google Lens. Non si tratta esattamente della funzione così come concepita su Android, ma funziona in maniera simile su qualsiasi app tramite uno screenshot e da risultati piuttosto attendibili nella ricerca di informazioni visive sul web.

Una funzione davvero utile

(Image credit: Google)

Se non avete mai provato Circle to Search, la ricerca di qualsiasi cosa sullo schermo, come una specie vegetale, un modello di auto o una citazione di un libro, dovreste farlo in quanto è più veloce e più facile che mai. È anche possibile modificare ed espandere la ricerca in base alle esigenze attraverso Google Lens.

È improbabile che si assista a un'integrazione completa di Circle to Search per iOS, perché alle app di terze parti non è consentito l'accesso di alto livello che sarebbe necessario. È più probabile che sia Apple stessa a lanciare qualcosa di simile.

Ciò potrebbe accadere in occasione dell'evento WWDC 2024 che si terrà il 10 giugno, dove ci aspettiamo una valanga di annunci di software legati all'intelligenza artificiale, sulla falsariga dell'evento Google I/O 2024 che si è tenuto all'inizio di questa settimana.

Google afferma che Circle to Search ha già raggiunto 100 milioni di dispositivi Android e si sta dirigendo verso altri 100 milioni entro la fine dell'anno. Sembra inoltre che la funzione sarà presto disponibile anche per Chrome su desktop.

David Nield
Freelance Contributor

Dave is a freelance tech journalist who has been writing about gadgets, apps and the web for more than two decades. Based out of Stockport, England, on TechRadar you'll find him covering news, features and reviews, particularly for phones, tablets and wearables. Working to ensure our breaking news coverage is the best in the business over weekends, David also has bylines at Gizmodo, T3, PopSci and a few other places besides, as well as being many years editing the likes of PC Explorer and The Hardware Handbook.