Skip to main content

YouTube Music, meno pubblicità più musica

YouTube Music
(Image credit: Shutterstock)

 

YouTube Music è il nuovo servizio di streaming musicale di Google. Disponibile per iOS, Android e desktop, è rivolto alle persone che usano principalmente l'app YouTube per lo streaming di musica, ma vorrebbero farlo senza le interruzioni dovute agli annunci pubblicitari.

In sostanza, YouTube Music è un mix di YouTube e Google Play Music e la sua offerta coinvolge canzoni, nonché innumerevoli video musicali e tracce audio. Come se non bastasse, nell'offerta sono inclusi anche spettacoli dal vivo e concerti.

Per salvare l'audio direttamente dai video, consultate le nostre guide sulle app che convertono i video musicali in file MP3 e i downloader gratuiti di YouTube

Quanto costa YouTube Music?

YouTube Music offre solo due proposte: un abbonamento o una versione di prova; a differenza di alcuni servizi di streaming musicale come Spotify, non esiste una versione gratuita supportata da pubblicità, ma per questo c’è già Youtube stesso.

YouTube Music costa 10 euro al mese, lo stesso prezzo richiesto dalla maggior parte dei servizi di streaming musicale, come Spotify, Apple Music e Deezer. Potrete provarlo gratuitamente per un mese e l'abbonamento si può disdire in qualsiasi momento. YouTube Music è incluso nell'abbonamento di YouTube Premium, che costa 12 euro al mese.

Coloro che pagano già un abbonamento a Google Play Music, possono passare gratuitamente a YouTube Music, è sufficiente scaricare l'app e accedere con lo stesso account di Google Play Music.

Cosa offre Youtube Music?

YouTube Music consente di continuare ad ascoltare l'audio mentre usate altre app o con il display dello smartphone spento, cosa impossibile con la classica app YouTube. Potete anche scaricare canzoni e video da ascoltare offline, ma non potrete condividerli, causa pirateria.

YouTube Music si integra anche con l’app Clock, il che vi consentirà di svegliarvi con una melodia di vostra scelta, al mattino.

YouTube Music vanta anche un accurato sistema di raccomandazioni con cui potrete estendere la vostra cultura musicale. La prima volta che avvierete l'app, dovrete scegliere una manciata tra i vostri artisti preferiti, in questo modo il servizio potrà cominciare a proporvi canzoni che possano soddisfarvi; col passare del tempo, Youtube Music stilerà il vostro profilo profilo musicale e aumenterà la varietà di brani proposti.

Lasciando un "Mi piace" ad un brano lo aggiungerete automaticamente ad una playlist la quale verrà analizzata per comprendere le vostre preferenze e proporvi nuovi pezzi in "Your Mix", una playlist generata automaticamente. Verranno generate anche playlist per le nuove uscite, playlist a tema e persino alcune da ascoltare in determinate ore del giorno. Potete ascoltare "stazioni radio" basate su un artista o un brano in particolare.

YouTube Music ospita anche spettacoli dal vivo, una comoda piattaforma per i piccoli artisti sebbene non siano particolarmente promossi dall'app. Troverete anche concerti dal vivo e video registrati dai fan. È un peccato che non ci siano app macOS o Windows appropriate; sebbene sia possibile eseguire YouTube Music sul desktop, è necessario farlo utilizzando il browser.