Skip to main content

Xiaomi Mi 10, il modello base avrà 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione

(Image credit: optimagazine)

Gli smartphone di fascia alta degli ultimi anni tendono ad avere sempre più memoria RAM. La maggior parte di essi vengono dotati con un minimo di 8 GB per arrivare fino ai 12 GB. 

Nel 2020 probabilmente vedremo  smartphone dotati addirittura di 16 GB di RAM e uno di questi potrebbe essere dell’azienda cinese Xiaomi. Il CEO di Xiaomi Lei Jun ha affermato che il modello  base del Mi 10 partirà con 8GB di RAM, due in più rispetto al Mi 9 dello scorso anno. Anche lo spazio di archiviazione subirà un aumentato, arrivando a 128 GB.  

Un sondaggio condotto dal dirigente dell’azienda ha rivelato che gli utenti preferiscono avere, in uno smartphone di fascia alta, almeno 8 GB di RAM, con una preferenza del 94%. Il dirigente di Xiaomi ha affermato inoltre che Micron, azienda che fornisce moduli RAM non può produrre una RAM LPDDR5 da 6 GB, quindi anche volendo un modello da 6GB di non sarebbe possibile averlo. Nel caso del Mi 10, inoltre, dice che non ci sarà una variante da “8 GB + 64 GB”.

Secondo le ultime indiscrezioni, la serie Mi 10 di Xiaomi dovrebbe essere disponibile nelle seguenti varianti:

  •  8 GB di RAM + 128 GB 
  •  8 GB di RAM + 256 GB 
  •  12 GB di RAM + 512 GB 
  •  16 GB di RAM + 512 GB