Skip to main content

Ubuntu 21.04 si chiama Hirsute Hippo, l'ippopotamo peloso!

Lenovo Linux
(Image credit: Lenovo)

Come da tradizione, gli sviluppatori Ubuntu continuano a seguire l'ordine alfabetico nella nomenclatura delle varie versioni. Questa volta tocca alla H, in seguito alla versione Groovy Gorilla 20.10 rilasciata di recente. 

Il nome Hirsute Hippo è stato annunciato dal desktop lead di Ubuntu, Martin Wimpress. Tale annuncio indica anche l'avvio ufficiale delle attività di sviluppo per questa versione.

Sebbene manchino ancora alcuni mesi all'elenco definitivo delle funzionalità e caratteristiche (non prima del 25 febbraio 2021), possiamo supporre che saranno inclusi il Kernel Linux in versione 5.11 e Gnome 40.

Le novità di Hirsute Hippo

Gnome 40 è la nuova versione dell'ambiente desktop, che succede a Gnome 3.38. 

Il passaggio dalla versione 3.x alla 40 è di solito un passo da gigante. Tuttavia, se credete che tale passaggio segni un grande upgrade delle funzionalità, dovrete ricredervi.

Infatti, un membro della fondazione Gnome ha dichiarato che l'unico motivo del passaggio dalla versione precedente alla versione 40 è il fatto che il numero di versione inferiore iniziava a diventare difficile da gestire

Quasi sicuramente, Gnome 40 arriverà su Ubuntu insieme a Hirsute Hippo. 

Uno degli sviluppatori Ubuntu ha anche proposto di modificare lo strumento di installazione Ubiquity di Ubuntu, per consentire agli utenti di sottoporre a crittografia le proprie partizioni EXT4, senza dover utilizzare per forza lo schema di partizionamento LVM.

Ubuntu consente agli utenti di crittografare le proprie partizioni da ormai un decennio. Tuttavia, per utilizzare tale funzione, è necessario passare allo schema di partizionamento LVM, con un ulteriore grado di complessità, in particolare per i nuovi utenti. Questa situazione potrebbe comunque cambiare con Hirsute Hippo, dato che la nuova distro potrebbe consentire la crittografia completa dei dischi anche sulle partizioni normali per impostazione predefinita.

Hirsute Hippo è una versione standard non LTS, di conseguenza sarà supportata per soli 9 mesi dopo la pubblicazione. Come annunciato tramite il piano di pubblicazione, Ubuntu 21.04 sarà scaricabile il 22 aprile 2021 e continuerà a ricevere aggiornamenti fino a gennaio 2022.