Skip to main content

Wi-Fi 6: I vantaggi per le aziende

Wi-Fi 6: I vantaggi per le aziende
(Image credit: Pixabay)

Dopo l'annuncio del nuovo standard Wi-Fi 802.11ax, le aziende non vedranno l’ora di implementare la nuova tecnologia abbracciandone lo standard, conosciuto anche con l’appellativo di “Wi-Fi 6”. Tuttavia, potrebbero tralasciare una serie di vantaggi aggiuntivi. 

La possibilità di raggiungere velocità più consistenti è certamente il primo e ovvio di questi  vantaggi. Sono stati riscontrati aumenti prestazionali fino al 40% rispetto alle tecnologie precedenti e grazie ad essi le operazioni aziendali diverranno sensibilmente più veloci.

INFORMAZIONI SULL'AUTORE

Patrick Hirscher, EMEA Wireless Market Development Manager presso Zyxel.

Perché fermarsi qui però? Come nuovo fattore di differenziazione, le aziende dovrebbero guardare oltre l'ovvio per ricavare vantaggi secondari dall'avvento del Wi-Fi 6 e sfruttarli per dare una spinta al proprio sviluppo.

Miglioramento della mobilità.

La prima modalità di potenziale differenziazione attinge effettivamente a una tendenza che attualmente coinvolge in modo diretto l'industria. La gestione dei dispositivi mobili, il software per il controllo remoto e il lavoro flessibile sono stati una conseguenza naturale della crescita di IoT (Internet Of Things) e BYOD (la possibilità di portare a lavoro i propri dispositivi utilizzandoli per accedere con le login aziendali), ma finora le aziende, specialmente le PMI, hanno proceduto con molta cautela nell’implementazione di queste nuove politiche legate alla tecnologia.  

I dipendenti trarranno le stesse prestazioni dai propri sistemi lontano dalla propria scrivania? L'inter-connettività sarà interessata da tutto ciò?

Bene, siamo sicuri di poter affermare che con Wi-Fi 6, le prestazioni in aree affollate o frammentate non saranno più un problema. Non solo, sarà anche possibile rimanere lontani dalle proprie scrivanie per più tempo, per merito di una maggiore durata della batteria dovuta ai consumi più contenuti di Wi-Fi 6.

In sostanza, la velocità facilita la mobilitazione: una nozione da non ignorare quando l’attrattiva del posto di lavoro è in gran parte attribuita al livello di flessibilità dei dipendenti. Non solo sarà possibile diversificare il panorama dell’ufficio, ma la vostra azienda sarà più interessante per i potenziali candidati.

Diventare protagonisti

La maggiore velocità, efficienza e prestazioni nei vostri sistemi interni diventeranno estremamente attraenti per i partner commerciali e gli altri membri nella vostra catena di fornitura. Le capacità di implementazione vengono notevolmente migliorate dall'aumento della velocità della rete, creando migliori opportunità per gli utenti, e a tutti gli effetti anche per i partner commerciali. Attingere a una nuova esperienza Wi-Fi con i router Wi-Fi 6 porterà entrambi i partner verso ciò che cercano maggiormente negli affari: efficienza senza precedenti, qualità e basso rischio di sicurezza.

Riduzione delle spese operative

Con velocità, efficienza e qualità migliorate, inevitabilmente si riduce la manutenzione. 

A prima vista, ciò contribuisce a ridurre i tempi di inattività, a rafforzare la fiducia nelle operazioni dell'azienda e nelle tecnologie che utilizza per gestirle e ad aumentare infine la produttività della forza lavoro.

Al momento, i benefici sono ancora più tangibili: oggi le spese operative sono strettamente legate al livello di digitalizzazione e l'unica cosa che non potete permettervi nel vostro lavoro quotidiano è che la tecnologia sia precaria o che venga influenzata dalle velocità di connessione disponibili.

Archiviazione online e gestione dei dati, amministrazione interna ed esterna, conservazione dei file, ricerca e formazione in tempo reale, attività social e delle applicazioni di chat, sono ora fondamentali per l’operatività quotidiana di un'azienda, e tutto il loro successo, oltre che le prestazioni, sono dettate dalla forza della rete.

Quando una qualsiasi delle suddette componenti si guasta, la manutenzione richiesta può spesso essere costosa, ma rimane comunque necessaria. Andare avanti con la consapevolezza che la probabilità di tali guasti è stata notevolmente ridotta va oltre l'instillazione della fiducia e di fatto riesce ad avere un impatto sulle spese generali.

Con il costo dell’aggiornamento Wi-Fi 6, le aziende sono in grado di compensare una serie di potenziali esborsi futuri; e questo prima di prendere in considerazione i picchi finanziari che si potrebbero verificare a seguito dei benefici di cui sopra, tra cui una forza lavoro migliorata e arricchita, una catena di rifornimenti più fedele, alte prestazioni e procedure amministrative più semplici.

Non rimanere indietro

Come sempre accade quando arriva il momento di una nuova svolta epocale nel settore della tecnologia, il Wi-Fi 6 diventerà presto la norma. Il 5G sta peraltro iniziando ad avere un simile impatto in questo inizio di 2020, mentre l'IoT, i big data e l'IA stanno già differenziando le aziende dai loro concorrenti attraverso il modo in cui vengono utilizzate.

È probabile che il Wi-Fi 6 abbia un impatto simile, e forse il più grande vantaggio di tutti sarà non rimanere indietro. Riuscire a intuire i minimi benefici che stanno dietro questa novità può essere difficile, ma l'aggiornamento, più in generale, diventerà certamente fondamentale.

Se anche uno dei vostri concorrenti è in grado di superarvi in termini di adozione e di applicazione della nuova rete, allora tutti gli altri settori nella quali potreste essere stati in grado di differenziarvi potrebbero non avere seguito.

Rimanendo indietro in tal senso sarete battuti dal principio nel migliorare le prestazioni amministrative; nel migliorare la catena di approvvigionamento e l'attrattiva delle risorse umane; nel ridurre la manutenzione ridotta e successivi tempi di fermo; e infine nel risparmiare sui costi finali.

Il primo passo è quello di rimanere in carreggiata, e idealmente davanti alla curva. Preparatevi alla velocità che il Wi-Fi 6 porterà, cercando di mantenere la calma.