Skip to main content

Questo Mini PC in legno è unico nel suo genere

(Image credit: Future)

È possibile acquistare l’Acute Angle AA B4 Mini PC sul sito Gearbest per circa €146,20 senza utilizzare alcun buono sconto.

Questo computer molto particolare è costituito da un "case" realizzato in legno di forma triangolare. L’Acute Angle è un buon prodotto, che può essere inserito anche negli spazi più ristretti.

Le sue specifiche non sono nemmeno troppo basilari: 8 GB di RAM (di solito a questo prezzo si trovano soltanto 4 GB), 192 GB di memoria (64 GB eMMC e 128 GB SSD), una CPU Intel Celeron N3450 e molti ingressi per connettere varie periferiche e un’antenna Wi-Fi 802.11ac. 

€146,20 su Gearbest

Acute Angle AA B4 Mini PC - €146,20 su Gearbest
Questo pc sicuramente attira l'attenzione ma è anche in grado di mostrare sorprendenti specifiche tecniche dato il prezzo. A questa cifra avrete inoltre un omaggio una borsa per il trasporto. Ad ogni modo Acute Angle AA è nato nel mondo delle criptovalute, quindi se lo acquistate meglio procedere con un po' di cautela.

Abbiamo trovato qualche difetto su questa macchina. Il sistema operativo sarebbe stato meglio se fosse stato caricato su SSD piuttosto che sulla memoria eMMC e lo avremmo preferito senza alcuna ventola di raffreddamento, come altri modelli di mini-PC. Inoltre, presenta alcune difficoltà se viene installata qualche distribuzione di Linux.

Potreste anche chiedervi, perché è così economico? Bene, questo è prodotto di fine serie, è nato con l’intento di portare avanti un progetto riguardante la criptovaluta. Le scorte rimanenti vengono vendute a un prezzo prossimo al costo di produzione.

Il design triangolare distrae l’utente da una caratteristica (software) che non ci lascia particolarmente tranquilli: i consumatori più esperti si sono accorti, infatti, che qualche unità esegue ancora un software riferito al progetto fallito di criptovaluta.

Gearbest spedisce in tutto il mondo ma attenzione: potreste dover pagare tasse aggiuntive a seconda della nazione di residenza.

Desire Athow

Managing Editor, TechRadar Pro

Désiré has been musing and writing about technology during a career spanning four decades. He dabbled in website building and web hosting when DHTML and frames were en vogue and started writing about the impact of technology on society just before the start of the Y2K hysteria at the turn of the last millennium. Then followed a weekly tech column in a local business magazine in Mauritius, a late night tech radio programme called Clicplus and a freelancing gig at the now-defunct, Theinquirer, with the legendary Mike Magee as mentor. Following an eight-year stint at ITProPortal.com where he discovered the joys of global techfests, Désiré now heads up TechRadar Pro. He has an affinity for anything hardware and staunchly refuses to stop writing reviews of obscure products or cover niche B2B software-as-a-service providers.