Skip to main content

Qualcomm annuncia Snapdragon 720G, 662 e 460 con WiFi 6 e sistema di navigazione NavIC

(Image credit: Qualcomm India)

Qualcomm ha annunciato tre nuovi processori, in India: Snapdragon 720G, 662 e 460 rispettivamente per smartphone di fascia media, bassa ed entry-level. I nuovi processori supportano connessioni 4G più veloci, nuove funzioni WiFi 6 e Bluetooth 5.1, inoltre sono i primi SoC ad adottare il sistema di posizionamento Navigation with Indian Constellation (NavIC). 

I nuovi chip supportano anche il sistema satellitare di navigazione globale a doppia frequenza per dati di posizionamento più accurati. Questi Soc offrono un'esperienza di intelligenza artificiale di nuova generazione per la fotografia, la conversazione con gli assistenti vocali e molto altro ancora. Le nuove piattaforme supportano anche Qualcomm AI Engine e Sensing Hub. Con la Location Suite di Qualcomm che supporta fino a sette costellazioni satellitari e la gamma del sistema di posizionamento Navic soprannominato IRNSS (Indian Regional Navigation System), il tracciamento della posizione sarà più accurato e l'acquisizione della posizione più veloce.

Qualcomm Snapdragon 720G 

Qualcomm Snapdragon 720G è un processore per smartphone di fascia media che offre discrete prestazioni di gioco. Questo chip viene realizzato col processo produttivo a 8nm, che assicura prestazioni ed efficienza energetica migliorate. La funzione Snapdragon Elite Gaming assicura un gameplay HDR fluido e un'esperienza coinvolgente. Grazie alla presenza dell'ISP Spectra 350L, gli utenti possono godere della visualizzazione HDR e dello streaming video senza ritardi. 

Snapdragon 720G può anche acquisire video 4K e creare foto da 192 MP. Dispone inoltre dell'Engine IA di quinta generazione con l'avanzato Hexagon Tensor Accelerator che offre nuove funzioni basate sull'intelligenza artificiale. Il nuovo chipset supporta velocità di download fino a 800 Mbps, garantendo download rapidi e un'esperienza di streaming video senza ritardi. Il 720G ha un sottosistema FastConnect 6200 integrato, che raddoppia la velocità e la portata del Wi-Fi per i giochi e la navigazione online. 

Questo processore supporta le funzionalità chiave del Wi-Fi 6 come i trasferimenti 8x8 con MIMO multiutente, che offre prestazioni doppie rispetto ai dispositivi di generazione precedente. Wi-Fi 6 include anche la funzione Target Wake Time, che migliora la gestione della batteria del 67%, e il Bluetooth 5.1 per funzioni audio avanzate.

Qualcomm Snapdragon 662 

Snapdragon 662 aggiunge funzioni avanzate di fotografia e intelligenza artificiale ai processori della serie 6. Include l'ISP Spectra 340T, che supporta un comparto fotografico da tre sensori, funzioni basate sull'IA come la fotografia notturna e una migliore autenticazione biometrica. 

L'ISP Spectra 340T consente l'acquisizione di foto in formato file HEIF, ma con dimensioni dimezzate rispetto alla generazione precedente. È dotato del modem Snapdragon X11 LTE che assicura velocità di download fino a 390 Mbps e velocità di upload fino a 150 Mbps, per una connessione fluida e senza lag.

Qualcomm Snapdragon 460 

Il successore del popolare Snapdragon 450, che in precedenza abbiamo visto alimentare modelli entry-level, vanta un aumento delle prestazioni del 70%, rispetto al precedente chip. La GPU è stata aggiornata, e ora offre performance superiori del 60% rispetto alla precedente GPU, l'Adreno 506. 

Lo Snapdragon 460 è equipaggiato con il motore Qualcomm IA di terza generazione, Sensing Hub e Spectra 340 ISP, che supporta fino a tre fotocamere posteriori. Il modem Snapdragon X11 LTE offre velocità di download fino a 390 Mbps e velocità di upload fino a 150 Mbps.

Qualcomm ha rivelato che gli smartphone equipaggiati con lo Snapdragon 720G saranno annunciati nel primo trimestre 2020, mentre i dispositivi basati su Snapdragon 662 e Snapdragon 460 verranno messi in vendita entro la fine del 2020.