Pixel 3a vs Pixel 3a XL: differenze tra i nuovi smartphone Google

Image credit: TechRadar

I Google Pixel 3 e Pixel 3 XL sono smartphone di fascia alta con caratteristiche di alto livello, e sono anche molto costosi. Google ha cercato di affrontare il problema introducendo il Pixel 3a e il Pixel 3a XL

I nuovi Pixel 3a conservano molte caratteristiche dei Pixel 3, come l'eccellente fotocamera e la funzione Active Adge, un sistema comodo per attivare Google Assistant. Ma per altri aspetti offrono meno, coerentemente con il prezzo più basso. 

Come il Pixel 3 XL è una versione più grande del Pixel 2, il Pixel 3a XL è più grande del Pixel 3a. Se state cercando uno smartphone marchiato Google, ora avete un'opzione in più.

Immagine 1 di 2

Google Pixel 3a. Image credit: TechRadar

Google Pixel 3a. Image credit: TechRadar
Immagine 2 di 2

Google Pixel 3a XL. Image credit: TechRadar

Google Pixel 3a XL. Image credit: TechRadar

Per aiutarvi a scegliere tra i nuovi Google Pixel 3a, abbiamo messo a confronto i due dispositivi, cercando di far emergere le differenze più importanti. 

Google Pixel 3a vs Pixel 3a XL: prezzo 

Come i nomi suggeriscono, Google Pixel 3a è il più piccolo dei due, e uno smartphone meno costoso rispetto al Pixel 3a XL. Potete avere il primo per 399 euro, mentre ci vorranno 80 euro in più per quello più grande. 

In entrambi i casi il prezzo è circa la metà rispetto al modello Pixel 3 di riferimento, ma avrete specifiche hardware meno impressionanti. Per esempio, i Pixel 3a hanno 4GB di RAM e 64GB di storage, quindi avrete caratteristiche interne allineate al prezzo che state pagando. 

Design e schermo

Ancora una volta, i nomi dei Google Pixel 3a e del Google Pixel 3a XL non lasciano dubbi. Uno è più grande dell'altro, e chi indovina qual è non vince niente. 

Image credit: TechRadar

Image credit: TechRadar

Il più grande Google Pixel 3a XL misura 160.1 x 76.1 x 8.2mm, è relativamente più grande rispetto al Pixel 3a, che misura invece 151.3 x 70.1 x 8.2mm. Pesa 168 grammi, 20 in più rispetto al fratello minore.

Entrambi i dispositivi sono in plastica, che da l'impressione di un prodotto meno lussuoso rispetto al vetro del Pixel 3. Sono comunque molto solidi, e una volta messi nella custodia il materiale fa ben poca differenza. Hanno entrambi la presa jack da 3,5mm, assente sui modelli di fascia alta. 

Image credit: TechRadar

Image credit: TechRadar

Dimensioni maggiori significa anche uno schermo più grande. Il Pixel 3a XL ha infatti un display da 6 pollici, mentre il Pixel 3a si ferma a 5,6 pollici. In entrambi i casi si tratta di un pannello OLED con risoluzione FullHD+, che offre un'ottima qualità in relazione al prezzo.

La risoluzione del Pixel 3a è leggermente maggiore rispetto a quella del Pixel 3aXL: 2220x1080 contro 2160x1080, quindi lo smartphone più piccolo ha anche una densità leggermente maggiore, cioè 441 PPI contro 402.

Fotocamera

Il Pixel 3a e Pixel 3a XL hanno la stessa fotocamera posteriore da 12.2MP, mentre frontalmente c'è un sensore da 8MP. 

Image credit: TechRadar

Image credit: TechRadar

Ci sono molte funzioni pensate per ottenere le migliori fotografie possibili, compresa un'incredibile Modalità Notte e la funzione Top Shot sviluppata da Google, che scatta diverse immagini prima e dopo l'effettiva pressione del pulsante, così poi potrete scegliere quella che vi piace di più. 

La modalità Ritratto è particolarmente valida, grazie a una percezione della profondità che permette di ottenere un sfocatura dello sfondo molto convincente. Tuttavia, non ci sono le stesse funzioni di abbellimento che troviamo su altri smartphone.

Specifiche e batteria

All'interno di questi smartphone troviamo il processore Qualcomm Snapdragon 670, un modello di fascia media più che rispettabile. L'interfaccia e le app non avranno le prestazioni fulminanti di un top di gamma, ma tutto funziona al meglio e la batteria dura di più.

Una differenza tra i due è la capacità della batteria: il Pixel 3a ne ha una da 3.000 mAh mentre il Pixel 3a XL arriva a 3.700 mAh. 

Per via dello schermo più grande, tuttavia, questi due smartphone dovrebbero avere un'autonomia più o meno simile. Stando a quanto dichiarato da Google, comunque, il Pixel 3a XL dura di più in stand-by. 

Image credit: TechRadar

Image credit: TechRadar

Né Pixel 3a né Pixel 3a XL hanno la ricarica wireless, che invece è presente sui Pixel 3. Ma hanno la ricarica rapida fino a 18W, che secondo Google può dare fino a 7 ore di autonomia con una carica di 15 minuti. 

Verdetto

I confronto ad altre famiglie di smartphone come Samsung Galaxy S10 e Galaxy S10 Plus, i Google Pixel 3a e Pixel 3a XL non hanno grandi differenze tra loro. Al di là di schermo, dimensioni e capacità della batteria, sono essenzialmente lo stesso telefono. 

Se state pensando di comprarne uno, il Pixel 3a XL sarà preferibile per guardarsi film o per i videogiochi, mentre il Pixel 3a sarà più comodo da maneggiare e da tenere in tasca.