Skip to main content

Pac-Man ricreato da zero con l’intelligenza artificiale di Nvidia

Pac-Man
(Image credit: TechPowerUp)

Pac-Man è un videogioco ideato da Tōru Iwatani e prodotto dalla Namco nel 1980 nel formato arcade da sala. Per festeggiare i suoi 40 anni, Nvidia ha creato da zero una copia del gioco usando l’intelligenza artificiale, in collaborazione con Bandai Namco.

Nvidia GameGAN è un nuovo modello di intelligenza artificiale, che riesce a realizzare una versione funzionante di un gioco (in questo Pac-Man) senza la necessità di un motore di gioco. In altre parole, non c’è bisogno di codice e immagini pre-rendered.

Il risultato è convincente, anche se la grafica risulta un po’ sfocata e i nemici non si comportano come nella versione originale. Tuttavia, Nvidia intende rilasciare una versione pubblica in futuro. 

Seung-Wook Kim, ricercatore di NVIDIA e autore principale del progetto, ha dichiarato: “questa è la prima ricerca per emulare un motore di gioco usando reti neurali basate su GAN (Generative Adversarial Networks, un particolare sistema di reti neurali utilizzate per l'allenamento degli algoritmi di deep learning). Volevamo vedere se l'IA poteva imparare le regole di un contesto rimanendo semplicemente a osservare, e ci è riuscita”.

Anche Koichiro Tsutsumi di Bandai Namco è entusiasta del risultato ottenuto: “siamo rimasti stupefatti quando abbiamo visto che l’intelligenza artificiale potesse ricreare Pac-Man senza un motore di gioco. Questa ricerca potrebbe aiutare gli sviluppatori di giochi ad accelerare lo sviluppo di layout, personaggi e persino nuovi giochi”.

Fonte: TechPowerUp