Osmo Action è la prima action camera 4K rugged di DJI

DJI Osmo Action
Image credit: DJI

Se avete seguito i canali social di DJI vi sarete accorti di come l'azienda da una settimana accenni a un dispositivo impermeabile che dovrebbe "liberare il vostro lato nascosto."

DJI Osmo Action

Sensore: 1/2.3-pollici CMOS, 12MP reali

Lente: Campo visuale di 145 gradi, f/2.8

LCD anteriore: 1.4 pollici, 330ppi

LCD posteriore: 2.2 pollici, touchscreen, 300ppi

Video: 4K (60, 50, 48, 30, 25, 24fps); 2.7K; Full HD and HD

Immagini: Raw (DNG) e JPEG

Batteria: 1300mAh (tempo di ricarica 88 minuti)

Dimensioni: 65 x 42 x 35mm

Peso: 134g

L'attesa si è conclusa e l'azienda ha annunciato che non si stava riferendo a un'altra fotocamera da 360 gradi, o a una da colonoscopia come un commentatore ha suggeritoma di un prodotto che si attendeva da tempo nel settore delle action cam.

Ma di cosa si tratta? Di uno schermo LCD anteriore montato sulla nuova Osmo Action, un modello impermeabile, a prova di caduta e di polvere che può venire immersa fino a 11 metri senza problemi.

Certo, gli schermi LCD anteriori sulle action camera non sono una novità, ma in questo caso il fatto che sia a colori la rende tale. Come sottolinea DJI in questo modo vengono eliminati i dubbi di quando bisogna riprendere video e non si può guardare lo schermo posteriore.

Lo schermo posteriore da 2.2 pollici è di tipo touch e usa una copertura resistente all'acqua mentre il display anteriore misura 1.4 pollici. Entrambi hanno una risoluzione di 300 ppi.

A fianco dello schermo anteriore vi è una fotocamera con apertura f/2.8 in grado di catturare immagini con un angolo di 145 gradi, protetta con un doppio rivestimento oleofobico oltre a quello anti riflessi. Integra anche un sensore da 12MP in grado di catturare immagini in formato raw e JPEG, con diverse modalità automatiche e semi-automatiche.

Questa action cam è compatibile con il  gimbal di DJI  per ottenere un sistema di stabilizzazione dell'immagine chiamata RockSteady. Il tutto funziona perfettamente su ogni asse, anche con la registrazione 4K fino a un massimo di 60 frame al secondo.

Immagine 1 di 4

Image credit: DJI

Image credit: DJI
Immagine 2 di 4

Image credit: DJI

Image credit: DJI
Immagine 3 di 4

Image credit: DJI

Image credit: DJI
Immagine 4 di 4

Image credit: DJI

Image credit: DJI

La modalità video 4K HDR, che secondo il produttore aggiunge tre stop nel momento in cui si riprende a 4K/30p, è decisamente pratica, così come lo sono le modalità TimeLapse e 4x/8x Slo-Mo. Altre opzioni includono Voice Control e il Wi-Fi integrato, che funziona insieme alla nuova app DJI Mino. 

Ci saranno diversi accessori disponibili, inclusa una custodia che permette di montare la Action cam sui caschi e permette di immergerla fino a 60 metri.  Saranno anche disponibili una maniglia galleggiante e differenti filtri. 

La DJI Osmo Action può essere acquistata per 379 euro, dal sito DJI, e sarà disponibile in altri store dal 22 maggio