Oppo Reno 2: un leak ne sveglia tutti i dettagli

(Immagine:: Future)

Nell'aprile di quest'anno Oppo ha lanciato la sua nuova gamma di telefoni Reno, presentando l'Oppo Reno, la versione premium l'Oppo Reno 10x Zoom e l'Oppo Reno 5G.

Ora, quattro mesi dopo, il produttore cinese di smartphone ha rilasciato una serie di video teaser per l’Oppo Reno 2 e, grazie a un'agenzia di regolamentazione cinese, abbiamo anche le specifiche complete che sono state individuate per la prima volta da Android Police.

All'inizio di questa settimana Oppo ha rilasciato alcuni teaser e una data di lancio per l'India (il 28 agosto), ma ora abbiamo uno sguardo molto più completo del nuovo top di gamma.

Come la gamma precedente, la pubblicità del Reno 2 sembra concentrarsi fortemente sulla qualità della fotocamera, con i tre video che mettono in evidenza la modalità Ultra Dark, Ultra Steady Video e le sue capacità di zoom 20x.

È abbastanza semplice indovinare cosa fanno le prime due modalità. Come altri produttori di telefoni, è probabile che Oppo stia utilizzando una combinazione delle sue camere, oltre a qualche forma di machine learning, sia per migliorare le immagini in condizioni di scarsa illuminazione, sia per stabilizzare la registrazione video.

Per quanto riguarda lo zoom 20x, tuttavia, questo non sembra utilizzare le stesse lenti a periscopio che vanta lo zoom Reno 10x (che in realtà ha uno zoom ottico 5x e uno zoom digitale 60x). Invece Reno 2 ha uno zoom ottico 2x che consente uno “zoom ibrido” 5x e gestisce digitalmente tutto oltre quel punto.

Andiamo nello specifico 

Dal punto di vista del design, il Reno 2 non si discosta molto dal suo predecessore, con una fotocamera a scomparsa a “pinna di squalo” che consente al telefono di sfoggiare un display AMOLED da 6,5 pollici senza notch né cornici con una risoluzione 2.400 x 1.080.

La batteria è da 3.915 mAh, 8 GB di RAM e 128 GB o 256 GB di spazio di archiviazione (espandibile tramite microSD). Il processore è un 8 core da 2,2 GHz, non è indicato quale sarà, ma secondo le voci si tratta del Qualcomm Snapdragon 730.

Saranno presenti ben quattro fotocamere disposte verticalmente, con risoluzioni del sensore di 48 MP, 13 MP, 8 MP e 2 MP, le ultime sono probabilmente utilizzate per il rilevamento della profondità.

È molto probabile che dopo l'uscita in India il 28 agosto, l'Oppo Reno 2 non ci metta molto ad arrivare sui mercati di tutto il resto del mondo.