Skip to main content

N26, il conto corrente che parla al vostro smartphone

(Image credit: N26 bank)

Nell’ultimo decennio, grazie alle moderne tecnologie, siamo stati costretti a ricrederci su molte delle cose che davamo per scontate. Non molti anni addietro per effettuare un’operazione semplice come la verifica del proprio saldo bancario, era necessario uscire di casa, andare personalmente in banca e, dopo aver atteso in coda per alcuni minuti, l’operatore ci stampava la ricevuta con il saldo. 

Circa 20 anni fa, tramite la nascita dei conti correnti online, è stato possibile eseguire questa operazione direttamente dal PC di casa: da allora non è stato più necessario uscire fisicamente e aspettare in coda. Il passaggio dal conto fisico a quello online fu un enorme balzo in avanti in termini di risparmio di tempo. 

Nel frattempo la situazione si è evoluta ulteriormente ed ora siamo di fronte ad una nuova rivoluzione. 

Grazie alla telefonia mobile e alle reti sempre più veloci, possiamo eseguire tutte le operazioni di cui abbiamo bisogno, praticamente da ovunque ed in ogni momento, azzerando il costo dell’infrastruttura bancaria, che essendo ormai virtualizzata, è raggiungibile dal vostro Smartphone e può stare in una piccola tasca.

N26 parte da questi presupposti, poichè è un prodotto bancario nato come uconto bancario di nuova generazione, ma che è stato capace di offrire una serie notevole di servizi aggiuntivi, abbattendo la maggior parte, per non dire tutti, i costi tradizionalmente legati ai conti correnti.

Apri il tuo conto N26

N26 è è un conto bancario 100% digitale con carta di credito. Si gestisce totalmente dall'applicazione per smartphone (Android e iOS) e permette di fare praticamente tutto ciò che si fa con un normale conto corrente. Ma non costa nulla ed è più semplice. Il conto base d N26 è totalmente gratuito. Vedi offerta

 Di cosa si tratta 

N26 è un istituto di credito che, senza filiali fisiche, offre un’interfaccia online per gestire le operazioni bancarie in maniera esclusivamente telematica. È stato lanciato a Berlino nel 2015 da Valentine Stalf, un giovane imprenditore che nel 2016, dopo aver ricevuto la licenza per operare sul mercato come istituto bancario dalla Banca Centrale Europea, è stato in grado di inserirsi in un mercato consolidato come quello bancario, e superare in breve tempo i 3,5 milioni di clienti in tutta l’area della comunità europea, ad esclusione di alcuni paesi come la Gran Bretagna e le isole di Cipro e Malta. 

Questo exploit è diventato un vero e proprio caso, essendo senza precedenti nel settore dei servizi bancari. Ma qual’è la vera innovazione, rispetto ai servizi che erano già presenti sul mercato?

N26 è una con con carta appartenente al circuito Mastercard, tuttavia possiede anche un proprio IBAN, esattamente come un conto corrente tradizionale. Tramite l’applicazione sviluppata da N26 e installabile su qualsiasi Smartphone Android o Apple, è possibile accedere velocemente a tutti gli strumenti di gestione del proprio conto. Dall’interfaccia è dunque possibile eseguire bonifici, ricevere accrediti e addirittura ricevere e versare contanti, potendo contare sulla partnership degli esercizi commerciali che nel tempo si sono uniti alla convenzione di N26. La versione base del conto è totalmente gratuita e per aprirne uno bastano  pochi minuti.

(Image credit: N26 Bank)

Come funziona 

La procedura di iscrizione è simile a quella che fareste presso altri istituti bancari, ma è stata ridotta ai minimi termini utilizzando il mezzo tecnologico per tagliare i tempi morti. Basteranno  meno di 10 minuti per registrarsi. La prima cosa da fare è scaricare l’app “N26 - The Mobile Bank”  e inserire l’indirizzo email e una password valida. Per comodità questa prima registrazione si può fare anche da PC, ma il punto chiave è che la gestione vera e propria del conto si può fare esclusivamente da smartphone. 

Al momento dell’iscrizione esiste la possibilità di scegliere tra un conto N26 base, che è gratuito, e un conto N26 You, dal costo di €9,90 mensili. 

A questo punto vi verranno richiesti i dati personali e, tramite la fotocamera dello smartphone, potrete garantire la vostra identità, con l’invio della foto di un documento e di un selfie. Dopo le 24 ore necessarie al riconoscimento della documentazione, il conto sarà aperto. Se la procedura dovesse incepparsi per qualche ragione, sul sito ufficiale di N26 è presente l’area “risoluzione problemi” che vi aiuterà a superare ogni difficoltà.

Come ricaricare il conto 

 

A conto verificato, sarà dunque necessario ricaricarlo. Per fare ciò, esistono tre metodi: il più veloce è quello di effettuare un bonifico SEPA tramite l’IBAN fornito con il nuovo conto N26 potete anche farvi inviare denaro da un amico che è già in possesso di un conto N26, oppure recarvi fisicamente in uno degli esercizi convenzionati con il sistema CASH26 (al momento disponibile solo in Italia, Austria e Germania) per fare un versamento in contanti. 

Per queste operazioni non è previsto nessun costo, ma se fate un bonifico tramite la vostra banca, quest’ultima potrebbe richiedervi una commissione. 

Le funzionalità di N26 

Una volta che la ricarica sarà andata a buon fine, potrete usare l’app di N26 per controllare il credito da smartphone e iniziare ad operare con il conto: pagare, ricevere, trasferire denaro non è mai stato così semplice.

È anche possibile ricevere notifiche in tempo reale sulle operazioni effettuate. Potete inviare e ricevere denaro da amici e contatti, utilizzando la funzione Moneybeam.

Ci sono due sezioni per la gestione patrimoniale: un piano di risparmio e un tipo di frazionamento del conto in appositi spazi, che vi permette di dedicare un budget predefinito ad alcune voci di spesa di vostro interesse.

Con la carta virtuale (circuito Mastercard) sarà possibile effettuare tutti i pagamenti online; ma si può avere anche la tradizionale carta fisica, che sarà spedita gratuitamente. .

Per la consegna servono circa 10 giorni, ma se ne avete la necessità potete richiedere la consegna in tre giorni, al costo di €25. Cinque giorni se avete richiesto una carta Metal. 

Al momento della stesura di questo articolo il conto N26 è compatibile con Google Pay ma non con Apple Pay.

(Image credit: N26 Bank)

Tipologie di conto

N26 Standard

Il conto personale gratuito, senza alcuna spesa nelle operazioni di base. Offre una carta Mastercard ad emissione gratuita e pagamenti Mastercard gratuiti, bonifici SEPA gratis, bonifici in valute estere, prelievi Mastercard illimitati e gratuiti mentre in caso di prelievi in valuta estera viene applicata una commissione dell’1,7%. Questa tipologia di carta è senza canone né vincoli di durata.

N26 You

Aggiunge all’offerta Standard i prelevamenti gratuiti in tutto il mondo e in qualsiasi valuta, e un pacchetto assicurativo Allianz. Il costo mensile di questo conto è di €9,90.

N26 Metal

La carta Metal Mastercard aggiunge un’assicurazione contro il furto del cellulare, un’assicurazione per i viaggi, una ulteriore protezione contro i furti presso gli sportelli bancomat, garanzia e protezione sugli acquisti, prelievi Mastercard gratuiti illimitati da ATM senza commissioni anche per quelli valuta estera e la spedizione Express gratuita della carta. 

A questo si somma un pacchetto di offerte esclusive e un servizio di assistenza dedicata. Per N26 Metal c’è una durata minima di 12 mesi ed il costo mensile è di €16,90.

N26 Business

N26 Business è il conto gratuito adatto alla vostra attività professionale. Ha le stesse condizioni di quello standard, ma ad esse aggiunge la carta Business Mastercard invece che quella standard e i pagamenti Mastercard gratuiti con cashback dello 0,1% sugli acquisti effettuati tramite carta. Anche in questo caso, non c’è una spesa fissa mensile né bisogna impegnarsi per un tempo predefinito.

I costi 

N26 ha un’offerta altamente flessibile e costi particolarmente convenienti, soprattutto nella modalità base. Nelle altre modalità, i costi vanno a ricoprire il valore aggiunto nelle rispettive offerte. In definitiva le uniche spese, con i conti Standard e Business, saranno quelle per gli eventuali prelievi in valute diverse dall’euro, pari a 1,7% di commissione.

Con le altre tipologie di conto vi saranno addebitati €9,90 nel caso di N26 You e €16,90 in quello di N26 Metal. Le spese di ricarica, pagamento e prelievo saranno sempre gratuite in tutti i casi.

A chi è rivolta 

N26 è una carta prepagata a costo zero particolarmente indicata per i giovani e anche per chi non riceve entrate fisse. È esente dall’imposta di bollo fino ad una giacenza media di €5000 e non presenta nessuno dei costi fissi delle banche tradizionali, risultando anche competitiva con la maggior parte dei conti correnti online. Bonifici e prelevamenti  da qualsiasi sportello sono completamente gratuiti. La prepagata è perfetta per i pagamenti sul web grazie al circuito Mastercard, essendo operativa in Italia e all’estero senza alcun costo aggiuntivo. 

L’app è davvero semplice da usare, poiché tramite un’interfaccia minimalista offre un’esperienza d’uso semplice ed intuitiva. Sul piano della sicurezza vengono utilizzati l’impronta digitale e un pin personalizzabile. In particolar modo i piani N26 Standard e N26 Business, a seconda che abbiate una attività o meno, sono praticamente adatti a tutti. 

Le versioni N26 You ed N26 Metal, sono interessanti solamente a patto che effettuiate prelievi in valuta estera oppure siate interessati alle coperture assicurative, che potrete verificare nel dettaglio leggendo gli appositi prospetti.

Promozioni 

Attualmente N26 adotta un metodo di passaparola piuttosto premiante. Se avete parlato con uno dei vostri amici o conoscente di N26 e la cosa lo ha stuzzicato, c’è una parte dell’app per invitarlo direttamente a creare il suo conto N26.

Riceverete in questo caso un riconoscimento di €15, non appena il nuovo iscritto avrà effettuato un pagamento col suo nuovo conto di €15. Il massimo che è possibile guadagnare con questo metodo è di €1500. Questa iniziativa è interessante se avete molti contatti e desiderate condividere con loro la convenienza del conto N26, assicurandovi nel contempo un piccolo introito.

Se N26 ha entusiasmato anche voi, da questa pagina è possibile aprire il vostro conto.