Skip to main content

Lo smartphone con la ricarica più veloce del mondo è Realme: 50% in 5 minuti

Realme GT Neo 2 resting on a mirror
The previous generation GT Neo device, the Realme GT Neo 2 (Image credit: Realme)

Oltre alla serie Realme GT 2, al MWC 2022 è stato presentato anche il nuovo GT Neo 3, il primo smartphone Realme a sfruttare l'architettura di ricarica da 100W - 200W UltraDart Charging Architecture (UDCA).

Secondo Realme, GT Neo 3 è in grado di ricaricarsi fino al 50% in soli 5 minuti grazie alla nuova tecnologia proprietaria per la ricarica da 150W. Se questo fosse vero, GT Neo 3 sarebbe lo smartphone con ricarica più veloce del mondo. Sorprendente, soprattutto se consideriamo che la sua fascia di prezzo lo fa rientrare tra gli smartphone economici.

La nuova tecnologia, inoltre, potenzierebbe l'autonomia e la sicurezza del dispositivo grazie alla protezione della batteria e a una gestione della temperatura migliorata.

Sulla carta, questo significa che gli utenti potranno utilizzare lo smartphone per il gaming o per guardare video anche molto a lungo, senza temere di surriscaldare la batteria.

Secondo Realme, la tecnologia UDCA "è in grado di mantenere l'80% della capacità della batteria a oltre 1.000 cicli completi di ricarica, garantendo una durata maggiore e una carica massima più elevata".

La nuova tecnologia debutterà insieme al GT Neo 3, ma non è ancora stata comunicata la data precisa. Possiamo aspettarci che anche i futuri dispositivi Realme, sia economici che di fascia alta, supporteranno il nuovo standard.

Senior Content Editor and Copywriter adept in managing content creation and publication at TechRadar Italia.