Skip to main content

Google Street View, raggiunti i 10 milioni di miglia

Street View
(Image credit: Google)

Lanciato negli Stati Uniti nel 2007, Google Street View nel corso degli anni ha mappato di tutto, dalle strade alle piste da sci e ha appena raggiunto un altro grande traguardo: 10 milioni di miglia (circa 16 milioni di km) di riprese effettuate.

Una distanza sufficiente a percorrere il giro della terra 400 volte in auto, ha dichiarato Google a CNET. È la prima volta inoltre che il gigante della tecnologia pubblica dati concreti su Street View.

Oltre a fotografare strade, Street View si è esteso lungo sentieri, all'interno di edifici, su montagne e persino nella Stazione Spaziale Internazionale, tutte queste immagini vengono aggiornate di anno in anno.

"Le immagini sono al centro di tutto ciò che facciamo", ha dichiarato a CNET Ethan Russell, direttore del prodotto di Google Maps. "Le consideriamo la base dell'intero processo di creazione delle mappe".

Dai un'occhiata in giro 

La pietra miliare di 10 milioni di miglia in Street View è forse meno impressionante per coloro che pensano che Google abbia già troppi dati e informazioni su di noi in archivio - anche se senza dubbio rende gli spostamenti più facili.

Uno dei modi in cui Google ora usa Street View è quello di potenziare la realtà aumentata per camminare: se il GPS si sta dimostrando inaffidabile, Google Maps può capire dove vi trovate incrociando le immagini di Street View.

Anche Apple ha ora la propria funzione Street View, chiamata Look Around, che quest'anno ha fatto il suo debutto in iOS 13. Tuttavia, è ancora limitata ad alcune zone degli Stati Uniti.

Il portavoce di Google ha aggiunto, parlando con CNET, che le immagini satellitari di Google Earth coprono il 98% del mondo abitato - che è di circa 36 milioni di miglia quadrate, se volete tenere il conto.

Via Gizmodo