Skip to main content

Google Stadia Pro, supporto ai 1440p e Elder Scrolls Online gratuito

(Image credit: Google)

Finora il percorso di Google Stadia, il servizio di streaming di videogiochi, è stato abbastanza tortuoso, ma un flusso costante di aggiornamenti sta contribuendo a rafforzare una visione favorevole del progetto.

L'ultimo aggiornamento aggiunge il supporto per la risoluzione streaming a 1440p, permettendo così di riprodurre videogiochi con una risoluzione superiore ai 1080p, ma senza raggiungere i 4K per gli utenti che non hanno ancora un display in grado di supportare tale risoluzione.

Tuttavia, le stesse restrizioni applicate ai flussi 4K rimangono valide anche per il formato 1440p: si avrà comunque bisogno di un abbonamento Stadia Pro, una velocità di rete di almeno 35 Mbps e un PC o Chromebook con una decodifica hardware VP9. 

Nuovi giochi in arrivo su Google Stadia

Alla piattaforma si aggiungeranno anche altri videogiochi.

Google renderà The Elder Scrolls Online gratuito e i giocatori abbonati a Stadia Pro potranno richiederlo dal 16 giugno. La versione free to play Include anche il supporto al crossplay per i giocatori su PC che vogliono trasportare i propri personaggi sulla piattaforma Google.

Nel catalogo dei videogiochi a pagamento verranno aggiunti anche i titoli d'azione-avventura Jotun: Valhalla Edition e Sundered: Eldritch Edition. Entrambi sono dei videogiochi davvero interessanti con atmosfere fiabesche ai quali vale la pena dare un'occhiata.

Infine, sono presenti anche alcuni aggiornamenti di altri videogiochi degni di nota, come per esempio l'espansione Aftermath di Mortal Kombat 11, che porta Sheeva, Fujin e Robocop sul sanguinoso campo di battaglia, mentre la modalità Ranked di PUBG diventa gratuita per chiunque utilizzi il servizio.