Skip to main content

Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro: la funzione Suono Adattivo arriva a sorpresa

Google Pixel 6 Pro
(Image credit: TechRadar)

Gli smartphone non sono mai completi al momento del lancio e, come spesso accade, le aziende produttrici aggiungono nuove funzioni nel corso del tempo tramite aggiornamenti. 

Non fanno eccezione i nuovi Google Pixel 6 e Google Pixel 6 Pro, che hanno appena ricevuto una nuova funzione e potrebbero guadagnarne un'altra nelle prossime settimane.

Stando alla testimonianza di Mishaal Rahman, giornalista specializzato in ambito tech, Pixel 6 ha ricevuto il supporto per il Suono Adattivo (Adaptive Sound). Questa funzione permette allo smartphone di incrementare la qualità audio dell'altoparlante interno utilizzando il microfono per regolare l'intensità del suono in base all'ambiente circostante.

Si tratta di una funzione già presente su Google Pixel 5 e Google Pixel 4a 5G, ma che inizialmente era assente sui Pixel 6. Stando alle parole di Rahman, l'opzione è apparsa improvvisamente nella schermata delle impostazioni, quindi se avete un Pixel 6 potete verificare di aver ricevuto l'aggiornamento. 

In caso contrario dovreste riceverlo a breve.

See more

Come sostiene @mile_freak07 su Twitter, a breve Pixel 6 potrebbe ricevere un'altra funzione molto interessante.

Nel codice di Pixel 6 si fa riferimento a una funzione detta "Tuscany" in data 9 luglio. Da quanto si evince leggendo il Tweet, sembrerebbe trattarsi di una funzione dedicata al "face unlock", ovvero allo sblocco dello schermo tramite il riconoscimento del volto.

Non ci sono menzioni successive, quindi è possibile che Google abbia accantonato l'idea, ma @mile_freak07 sostiene ci sia ancora speranza di vederla sui Pixel 6.

Di certo, visti i problemi riscontrati da molti utenti con il sensore di Pixel 6 e Pixel 6 Pro, l'introduzione di un simil Face ID potrebbe giovare parecchio, quindi speriamo che Google vada fino in fondo e decida di implementarlo.

Fonti: TalkAndroid e GSMArena

James Rogerson
James is a freelance phones, tablets and wearables writer and sub-editor at TechRadar. He has a love for everything ‘smart’, from watches to lights, and can often be found arguing with AI assistants or drowning in the latest apps.