Skip to main content

Fable torna ufficialmente su Xbox Series X

(Image credit: Microsoft)

Sviluppato da Playground Games, Fable ha tutta l’aria di essere un reboot della celebre serie sviluppato per la console next gen di Microsoft e, anche se dalle immagini abbiamo potuto vedere ben poco, la prima impressione è stata decisamente positiva.

Il trailer, durato appena 60 secondi, ci ha mostrato brevemente Albion, un mondo pieno di creature magiche, avventure raccontate da eccellenti voci fuori campo e trame divertenti.

Siete curiosi? Date un’occhiata al trailer qui sotto:

La mancanze di tracce della tecnologia presente nel mondo di Albion alla fine di Fable 3 ci fa pensare che si tratti di un reboot, piuttosto che di Fable 4. Un altro indizio a riguardo arriva dal fatto che il gioco si chiamerà semplicemente 'Fable', piuttosto che Fable 4.

Il ritorno del mondo di Albion

In passato Microsoft ha avuto qualche difficoltà con il franchise di Fable. L’azienda ha promesso di portare Fable Legends su Xbox One e, dopo anni di sviluppo, ha deciso di abbandonare il progetto in seguito alla chiusura dei Lionhead Studios, lo sviluppatore originale che ha chiuso i battenti nel 2016.

Sembra che Fable avrà un’altra chance con Xbox Series X, questa volta però sarà nelle mani di Playground Games, studio conosciuto principalmente per aver realizzato i titoli spin off di Forza Horizon.

Anche se per ora non abbiamo informazioni su un’ipotetica data di lancio, il trailer ci fa ben sperare sul fatto che non dovremo attendere a lungo per vedere Fable su Xbox Series X e PC.

Dei rumor circolati nei mesi scorsi parlavano della possibilità di un Fable open world, qualcosa su cui Xbox avrebbe potuto investire vista la mancanza di titoli di questo genere sulla precedente generazione. Del resto, come abbiamo visto, anche Halo: Infinite sarà un titolo open world. Attendiamo con trepidazione nuove notizie su Fable, rimanete connessi con Techradar per gli ultimi aggiornamenti.