Skip to main content

Elon Musk vuole comprare Twitter per 43 miliardi di dollari

Elon Musk vuole comprare Twitter per $43 miliardi
Elon Musk vuole comprare Twitter per $43 miliardi (Image credit: Getty Images / PATRICK PLEUL)

L’eccentrico CEO di Tesla Elon Musk si sarebbe offerto di acquistare Twitter per la corposa somma di 43 miliardi di dollari. Secondo il magnate americano, il passaggio di proprietà del gettonato social network rappresenterebbe un passo avanti per la libertà d’espressione di tutti gli utenti.

“Ho deciso di investire su Twitter perché credo che possa diventare la piattaforma per la libertà d’espressione in tutto il mondo, e che la libertà di espressione sia l’imperativo sociale di ogni democrazia che funzioni”, ha scritto Musk in calce al deposito dell’offerta.

Se l’accordo andrà a buon fine, il CEO di Tesla prevede di privatizzare l’azienda. L’offerta, di ben $54,20 per azione, è decisamente generosa e supera di circa il 20% il prezzo di apertura di oggi. 

Non per nulla, Musk ha anche specificato che si tratta della sua “offerta migliore” e che, in caso di rifiuto da parte della proprietà, non ne seguiranno altre. Il messaggio è stato ulteriormente ribadito in un comunicato a parte:

“Non sto giocando al tira e molla. Sono andato dritto al punto. È un prezzo alto e gli azionisti [di Twitter] non potranno che esserne contenti. Dato che non ho fiducia nel management […], se l’accordo non verrà trovato dovrò riconsiderare la mia posizione di azionista. Non è una minaccia, ma senza i dovuti cambiamenti non ci sarebbe motivo di portare avanti questo tipo di investimento”. 

La telenovela tra Musk e Twitter va avanti già da un po', sebbene ci siano nuovi e ulteriori sviluppi praticamente ogni giorno. Tutto è cominciato quando Musk ha acquistato una quota del 9,2% della società e gli è stato offerto un posto nel CdA. 

L’ipotesi che il CEO di Tesla intendesse acquistare Twitter a titolo definitivo è iniziata a circolare quando quest’ultimo ha rifiutato l’invito a entrare nel consiglio di amministrazione (via Engadget (opens in new tab)). 

Elon Musk vuole comprare Twitter per $43 miliardi

(Image credit: Twitter)

“Twitter ha bisogno di essere trasformato in una società privata […], ha un potenziale straordinario. Lo sbloccherò.” 

Da parte sua, Twitter ha confermato in un comunicato stampa di aver ricevuto l’offerta di Musk e ha dichiarato che il CdA starebbe attualmente esaminando la proposta, specificando che la valutazione verrà presa “nel miglior interesse della Società e di tutti gli azionisti di Twitter”.