Skip to main content

Le migliori instant pot: scegliete il multicooker più adatto a voi

Instant Pot Duo, Ninja Foodi Max, Instant Pot Duo Evo su sfondo arancione
(Image credit: TechRadar)

I migliori instant pot sono elettrodomestici da cucina molto versatili che consentono di applicare vari metodi di cottura con un unico dispositivo. Potrete, dunque, impressionare amici e familiari con le vostre dote culinarie senza dover sporcare padelle su padelle. Inoltre, potrete risparmiare spazio sui vostri ripiani. Si tratta di una serie di vantaggi non indifferenti, soprattutto per chi ha pochissimo tempo per cucinare e tenere ordinata la casa.

Instant Pot è anche un marchio ed è il più noto fra i vari multicooker sul mercato, dato che è stato anche il primo ad arrivare sul mercato nel 2010. Tuttavia, nel frattempo sono arrivati altri concorrenti, come Ninja e Crock Pot.

I multicooker sfruttano il vapore durante la cottura per accelerare i tempi, dunque possiamo considerare un instant pot anche come una pentola a pressione elettrica. Inoltre, possiamo definire questi prodotti anche "slow cooker" dato che consentono di effettuare cotture lente a vapore. Alcuni modelli, tra l'altro, offrono anche le stesse funzioni delle friggitrici ad aria, sebbene a volte occorra acquistare qualche accessorio extra, come un coperchio apposito. Attenzione, però, a non confondere le instant pot con le pentole per induzione, dato che queste sono delle semplici pentole non elettriche, ma sviluppate appunto per i fornelli a induzione elettrici.

I migliori instant pot e multicooker, poi, sono disponibili in varie capacità, un'ottima notizia sia per i single che per le famiglie più numerose. 

E se vi mancano le idee su cosa preparare con una instant pot, sappiate che potete preparare anche i piatti più impegnativi in meno di 60 minuti, rispetto a quelle ricette che, se preparate con i metodi tradizionali, possono richiedere ore e ore fra preparazione e cottura vera e propria. Ma i multicooker possono agire anche da cuociriso, yogurtiera, oppure da vaporiera per non perdere le proprietà nutritive delle verdure o, ancora, per cuocere rapidamente le uova sode. Inoltre, potrete usare la vostra instant pot per sterilizzare i biberon dei vostri bambini piccoli, o ancora riscaldare i cibi rimasti dal giorno prima o, ancora preparare torte e dolci.

Una volta imparato come usarle (e come sottoporle a regolare manutenzione e pulizia), la vostra cucina diventerà rapida ed efficiente.

Ma, vista la quantità di instant pot e multicooker sul mercato, potreste essere un po' indecisi sul prodotto da preferire. Ecco perché abbiamo testato vari modelli, preparando curry, chilli e riso, senza scordare le verdure a vapore, per aiutarvi a scegliere quello che fa al caso vostro.

I migliori Instant Pot e multicooker del 2022

Instant Pot Pro on a white background

(Image credit: Instant Pot)
La migliore Instant Pot sul mercato

Specifiche

Capacità: 6 o 8 litri
Modalità di cottura: a pressione, cottura lenta, cuociriso, standard, a vapore, sauté, sous vide, scaldavivande, yogurtiera, sterilizzatore, tortiera
Numero di programmi: 28

Pro

+
Cinque impostazioni preferite one-touch
+
Vasta gamma di metodi di cottura
+
Pentola interna compatibile con tutti i fornelli

Contro

-
Niente ricettario o altre guide incluse
-
Vaporiera non adatta alle verdure

Instant Pot Pro è la migliore instant pot disponibile al momento. Consente di sostituire ben dieci utensili da cucina, fra cui pentole a vapore, slow cooker, padella per sauté, cuociriso, vaporiera, yogurtiera e scalda vivande. Inoltre offre 28 modalità di cottura per la preparazione di vari piatti. E c'è anche una versione che agisce da friggitrice ad aria, ovvero il modello Instant Pot Pro Crisp (opens in new tab).

Siamo rimasti colpiti anche dai cinque pulsanti offerti da Instant Pot Pro per memorizzare le impostazioni preferite, in modo da accelerare ulteriormente la preparazione dei piatti che preparate più spesso, con la comodità di avviare i programmi con un solo tocco per le vostre ricette personali. 

La pentola interna è utilizzabile sul fornello, ad esempio per scaldare il cibo prima di portarlo in tavola, grazie alle pratiche maniglie. Inoltre, l'interruttore di rilascio del vapore è uno dei più sicuri e facili da usare che abbiamo mai visto su un multicooker. Inoltre, la valvola è coperta per ridurre schizzi e rumore.

Purtroppo, la confezione non include un ricettario, dunque dovrete procuarvi da voi le ricette, facendo attenzione alle verdure più piccole, dato che possono fuoriuscire dai fori della vaporiera.

La nostra recensione: Instant Pot Pro (opens in new tab) 

The Instant Pot Duo V2 7-in-1 Electric Pressure Cooker

(Image credit: Instant Pot)
La migliore Instant Pot economica

Specifiche

Capacità: 3, 5,7 e 8 litri
Modalità di cottura: pressione, cottura lenta, a vapore, sauté, scaldavivande, yogurtiera
Numero di programmi: 11

Pro

+
Buona gamma di metodi di cottura
+
Compatta e leggera
+
Facile da usare

Contro

-
Pentola interna non usabile su fornello
-
Più lenta di altre instant pot

Il multicooker entry-level di Instant Pot consente di cuocere a vapore, agisce da slow cooker, cuoce a vapore e può essere usato per fare lo yogurt come il modello precedente. Costa anche meno e questo la rende la migliore della fascia economica.

È più compatta e leggera di altre instant pot, e offre 14 modalità di cottura, sebbene non sia veloce come altri modelli. In alcuni casi, abbiamo impiegato 20 minuti in più della media per completare le nostre ricette, dovendo attendere che la valvola della pressione salisse su, ma dato che è una funzione di sicurezza, non la indichiamo come difetto.

Purtroppo, però, non si può usare la pentola interna sul fornello e occorre scottare carne e verdura in padella prima di preparare i piatti, in ogni caso i pulsanti one-touch rendono questo modello particolarmente facile da usare. 

La nostra recensione: Instant Pot Duo V2 7-in-1 Electric Pressure Cooker (opens in new tab) 

Ninja Foodi Max 15-in-1 Smaret Lid multi cooker with a temperature probe on a white background

(Image credit: Ninja)
La migliore alternativa a Instant Pot

Specifiche

Capacità: 7,5 litri
Modalità di cottura: pressione, frittura ad aria, grill, forno, disidratazione, sauté, vapore, slow cooke, yogurtiera, varie modalità a vapore, scaldavivande
Numero di programmi: 0

Pro

+
Grande capacità
+
Vasta gamma di metodi di cottura
+
Termometro integrato per cotture perfette

Contro

-
Ingombrante
-
Il multicooker più costoso oggi sul mercato
-
Niente programmi per piatti specifici

Il capiente Ninja Foodi Max offre frittura ad aria, grill e disidratazione, oltre alle tipiche funzionalità delle migliori instant pot. Offre anche la possibilità di introdurre il vapore durante la frittura ad aria nonché un termometro integrato, per cucinare le vostre bistecche davvero a puntino.

Nei test, siamo rimasti impressionati dai risultati con curry, stufati, fritture e pollo. La capacità ampia è ideale per le famiglie più numerose, sebbene il multicooker risulti, di conseguenza, più ingombrante.

Ci è dispiaciuto constatare l'assenza di programmi con temperature e tempi predefiniti, dunque dovrete sperimentare con le ricette incluse nella confezione.

La nostra recensione: Ninja Foodi Max 15-in-1 SmartLid Multi-Cooker (opens in new tab)

Instant Pot Duo Nova on a white background

(Image credit: Instant Pot)
La migliore instant pot per il rilascio di vapore

Specifiche

Capacità: 2,8, 5,7 e 7,6 litri
Modalità di cottur: a pressione, slow cooker, cuociriso, a vapore, sauté, scaldavivande, yogurtiera
Numero di programmi: 15

Pro

+
Buona gamma di metodi di cottura
+
Pentola e coperchio adatti alla lavastoviglie
+
Coperchio a chiusura automatica durante la cottura a vapore

Contro

-
Niente maniglie
-
Vaporiera inadatta alle verdure

Se cercate una instant pot che alla fine della cottura rilasci la pressione nel modo più facile e sicuro possibile, allora Pot Duo Nova fa al caso vostro. L'interruttore di rilascio del vapore rapido, separato dalla valvola, garantisce la massima sicurezza. Inoltre, la valvola si chiude automaticamente quando si aggancia il coperchio, rendendo questo multicooker uno dei più sicuri in commercio.

Con sette diversi metodi di cottura e 14 programmi con tempi predefiniti, è molto simile all'Instant Pot Duo, ma leggermente più veloce, anche se non all'altezza di altri modelli. Tuttavia, potrete lavare sia la pentola che il coperchio in lavastoviglie, inoltre la confezione include una guarnizione ad anello in più.

Abbiamo notato che la pentola in acciaio inossidabile non ha i manici, il che rende difficile estrarla dal corpo principale, e durante la cottura delle verdure, può capitare qualche fuoriuscita dalla vaporiera, con un risultato non del tutto soddisfacente.

La nostra recensione: Instant Pot Duo Nova (opens in new tab)  

Instant Pot Duo Crsip & Air Fryer

(Image credit: Instant Pot)
La migliore instant pot per la frittura ad aria

Specifiche

Capacità: 5,7 e 8 litri
Modalità di cottura: a pressione, sauté, slow cooker, a vapore, sous vide, scaldavivande, friggitrice ad aria, arrosti, forno, griglia e disidratazione
Numero di programmi: 11

Pro

+
11 funzioni, inclusa la frittura ad aria
+
Capacità ampia da 8 litri
+
Facile da usare

Contro

-
Niente accessori standard per il vapore
-
Pentola non antiaderente

Instant Pot Duo Crisp & Air Fryer aggiunge alle funzioni di cottura, slow cooker e vaporiera la possibilità di friggere ad aria tramite l'apposito coperchio, inoltre consente di arrostire la carne e preparare ricette da forno. 

La capacità da 8 litri la rende ideale per le famiglie numerose o chi vuole cucinare per tutta la settimana, inoltre è facile da usare grazie agli 11 preset per varie ricette. 

Nei test, siamo rimasti colpiti da alcuni piatti realizzati con Instant Pot Duo Crisp & Air Fryer, tuttavia, seguendo la ricetta di Instant Pot per le patatine fritte grosse, non sono risultate abbastanza croccanti per i nostri gusti.

La pentola in sé non è antiaderente, pertanto sarà più difficile da pulire e, se volete cucinare le verdure a vapore, dovrete acquistare gli accessori a parte. 

La nostra ricetta: Instant Pot Duo Crisp & Air Fryer (opens in new tab)

Crock-Pot Express on a white background

(Image credit: Crock-Pot)
La migliore alternativa economica a Instant Pot

Specifiche

Capacità: 6 litri
Modalità di cottura: a pressione, a vapore, slow cooker, sauté
Numero di programmi: 12

Pro

+
Uno dei modelli più economici che abbiamo provato
+
Facile da usare
+
Cuoce vari piatti in modo efficace

Contro

-
Pentola difficile da estrarre e inserire
-
Niente accessori per il vapore

Crock-pot è nota soprattutto per gli slow cooker, ma questa alternativa a Instan Pot che consente di cucinare in slow cook, a vapore, fare il sauté e cuocere a pressione ha confermato la reputazione del marchio nell'ambito dei multicooker più economici e facili da usare.

Durante i test, Crock-Pot Express ha raggiunto gli stessi standard di multicooker più costosi, ad esempio ha reso la carne tenera e succulenta, ha cotto il riso al dente, con un risultato perfetto. 

Abbiamo avuto qualche difficoltà ad estrarre il contenitore dal cooker, inoltre ci sono solo due accessori (per giustificare il prezzo ridotto), ma nessuno dei due per cucinare a vapore. In ogni caso, la capacità da 6 litri vi permette di soddisfare tutte le esigenze della famiglia o cucinare per il resto della settimana, con un ottimo rapporto qualità prezzo.

La nostra recensione: Crock-Pot Express (opens in new tab)

Come testiamo le instant pot?

Per analizzare le instant pot e i multicooker, ci dedichiamo per tanto tempo alla cucina, preparando riso, verdure al vapore e molto altro. Ci assicuriamo che la carne si stacchi facilmente dall'osso, restando tenera e succulenta, che il riso rimanga piacevolmente al dente e che le verdure restino croccanti e gradevoli. Inoltre, confrontiamo i modelli in base alla facilità d'uso e alla velocità di cottura. 

Valutiamo anche i vari metodi di cottura disponibili, la resistenza e la facilità di pulizia generale, ma anche i livelli di rumorosità e le temperature raggiunte sulla scocca esterna. Inoltre, valutiamo la complessità delle funzioni, nonché le ricette e gli accessori in dotazione.

Le migliori instant pot - FAQ

Cosa considerare quando si sceglie una instant pot?

Vista la quantità di modelli di instant pot e multicooker disponibili, scegliere quello giusto potrebbe essere complicato.

Iniziate prendendo in considerazione i vari metodi di cottura offerti dai migliori instant pot e multicooker, nonché i piatti che cucinate più spesso. Sebbene alcuni modelli offrano diverse modalità di cottura molto utili, fra cui la possibilità di cuocere i cibi a pressione e lo slow cooker, altri tipi, come Instant Pot Duo Evo Plus offrono ben 48 metodi di cottura, fra cui la possibilità di far lievitare il pane e preprarare lo yogurt. 

Poi, va analizzata la capacità dell'instant pot e se sia sufficiente alle vostre esigenze (ad es. se avete una famiglia numerosa). I multicooker da almeno 5,7 litri sono ottimi per chi ha molte porzioni da preparare, o per chi vuole cucinare per tutta la settimana, mentre i modelli più piccoli, ad esempio da 3 litri, sono ideali per single o coppie.

Inoltre, in alcuni modelli la pentola è posizionabile sui fornelli, magari per rosolare la carne mentre lo slow cooker è in funzione, inoltre diversi prodotti sono lavabili in lavastoviglie.

Vale la pena acquistare una instant pot?

Le instant pot sono innegabilmente degli ottimi elettrodomestici da cucina, ma potreste chiedervi se valga davvero la pena comprarne una. O magari, se non finirà a prendere polvere come altri gadget da cucina.

Occorre ricordare che, sebbene le instant pot offrano vari metodi di cottura, molti dei quali non richiedono più i fornelli, non possono aiutarvi a cucinare tutto. Ad esempio, non vanno bene per la pasta. E sebbene alcuni abbiano il coperchio extra per la frittura ad aria, difficilmente competeranno con prodotti specifici.

Allo stesso tempo, bisogna ricordare che, al termine della cottura, occorre rilasciare la pressione e staccare il coperchio e, se lo avete fatto troppo presto, vi toccherà ricominciare da capo.

In modo analogo, le instant pot vi permettono di risparmiare molto tempo, tuttavia dipende sempre dalla ricetta. Cuocere il riso o le verdure a vapore, ad esempio, non sarà poi tanto più veloce di altri metodi.

Tuttavia, se volete risparmiare spazio in cucina e volete ampliare i piatti da proporre in famiglia senza dover investire troppo in nuove skill, allora una instant pot potrebbe aiutarvi davvero. 

Qual è la misura ideale per una instant pot?

Le instant pot e altri multicooker vengono commercializzati in varie capacità, che spaziano da 3 a 7,5 litri, dunque è opportuno valutare anche il formato più adatto alle vostre esigenze.

Per la maggior parte delle persone, una instant pot da 5,7 litri potrebbe essere la più indicata. Questa basta per tre persone abbondanti, in base al vostro appetito, pertanto sarà l'ideale in famiglia o per chi vuole cucinare una volta e avere porzioni pronte per il resto della settimana.

Le famiglie più grandi, va da sé, dovrebbero optare per il modello da 7,5 litri, così come chiunque altro abbia esigenze importanti in termini di porzioni da parparare. Le famiglie composte da due persone o i single, invece, possono tranquillamente optare per i 3 litri e ottimizzare spazi e consumi.

Vale la pena sottolineare che non tutti i modelli di instant pot sono disponibili in tutti i formati, dunque va considerato anche questo punto.

Cosa si può cucinare con una instant pot?

Le migliori instant pot offrono vari metodi di cottura, di conseguenza sono molti i piattiche potrete preparare con un multicooker. Con lo slow cooking potrete cucinare al meglio i tagli di carne più difficili (o non di prima scelta), mentre la cottura a pressione vi prmette di accelerare i tempi, ottimo per costine e alette di pollo. In alcuni casi potrete fare anche dei dolci o friggere le patatine ad aria e così via. Troverete un bel po' di ricette su instantpot.com.

Instant Pot vs Ninja Foodi

Instant Pot e Ninja Foodi sono due dei nomi principali nel mondo dei multicooker e vengono spesso confrontati per scegliere il migliore. Entrambi i brand offrono vari modelli e diversi prodotti, dalle friggitrici ad aria ai mixer.

Come potreste immaginare, i prodotti più grandi e funzionali di Instant Pot e Ninja Foodi sono anche i più costosi ma, in generale, i modelli Ninja tendono a costare di più. 

Inoltre, andrebbe valutata anche la facilità di pulizia. Le macchine Ninja Foodi sono antiaderenti, pertanto sono facilissime da tenere pulite. Instant Pot invece opta per pentole in acciaio inossidabile, ma entrambi i marchi sono compatibili con le lavastoviglie.

Senior Editor and Professional Translator. Boardgaming enthusiast, Tech-lover.