Skip to main content

Console PlayStation 5 e controller Dual Shock 5

(Image credit: Letsgodigital)

Nel corso del 2020 è quasi certo che le console PlayStation 5 e Xbox Serie X verranno rilasciate sul mercato. Ci sono molte informazioni sulle specifiche della nuova Sony PlayStation. Promette di essere una console di gioco estremamente potente, con una serie di interessanti funzionalità che porteranno il gioco su console a un nuovo livello. Una nuova console di gioco ha naturalmente bisogno anche di un nuovo controller, che in questo caso, presumibilmente, si chiamerà DualShock 5.

A metà novembre 2019, Sony Interactive Entertainment ha depositato un brevetto di design presso l'ufficio brevetti giapponese che includeva otto immagini del nuovo controller, con grande probabilità, proprio il controller di PlayStation 5. Il graphic designer italiano Giuseppe Spinelli, meglio conosciuto online come Snoreyn, ha realizzato un'animazione video davvero impressionante del controller del quale è stato depositato il brevetto. I rendering mostrati in questa pubblicazione, realizzati dall’artista e professionista del 3D, mostrano il controller da tutti i lati.

DualShock 5 assomiglia parecchio al precedente controller DualShock 4. Al centro c'è un grande touchpad, direttamente sotto troverete il pulsante PlayStation con una levetta analogica su entrambi i lati. Un D-pad è disponibile sul lato sinistro e il lato destro dell'unità di controllo ha spazio per quattro pulsanti di controllo. È presente anche un nuovo collegamento USB di tipo C, ovviamente nella parte posteriore.

Ad ottobre, Sony ha già rivelato alcuni dettagli sul DualShock 5. Ad esempio, il controller avrà un feedback tattile invece della vibrazione "rumble". Inoltre, sarà dotato di trigger adattivi. 

In pratica, ciò dovrebbe garantire che DualShock 5 fornisca un feedback palpabile molto migliore rispetto al suo predecessore. In questo modo sarete in grado di percepire la sensazione di camminare attraverso un prato oppure attraverso una pozza d'acqua. 

Si potrà anche distinguere tattilmente se durante il gioco state sparando con un fucile  oppure state usando una pistola.

(Image credit: Letsgodigital)

Il feedback migliorato fornirà un'esperienza di gioco ancora più coinvolgente, come non avrete mai provato prima con nessun altro controller. Ovviamente, gli sviluppatori di giochi devono ancora imparare a sfruttarne le nuove potenzialità, perciò ci sarà probabilmente qualche differenza iniziale tra un gioco e l’altro, per via delle differenti implementazioni della nuova funzionalità.

Il nuovo controller DualShock 5 per PlayStation 5 avrà anche un altoparlante migliorato e offrirà anche una durata della batteria più lunga. L'ampia barra luminosa scomparirà, molto probabilmente in favore di una stretta striscia di luce sulla parte superiore del touchpad.

Ieri Sony ha inoltre annunciato un nuovo accessorio per DualShock 4 che aggiunge due pulsanti di controllo extra, sarà possibile per gli utenti configurarli come più desiderano, tra una scelta di 16 diverse opzioni. Questo accessorio si può collegare al retro del controller e poiché il nuovo DualShock 5 avrà un design quasi identico, è probabile che l’accessorio opzionale sia utilizzabile anche il nuovo modello.

(Image credit: Letsgodigital)

Da quando LetsGoDigital ha presentato il kit di sviluppo nell'agosto 2019, le foto di questa console di gioco sono apparse su Internet in diverse occasioni. Il design di questa console probabilmente non accontenterà i gusti di tutti, ma presumibilmente la versione consumer si discosterà notevolmente da questo design per uno più accattivante.

Tutto ciò non ha impedito a Giuseppe Spinelli di renderizzare nuovamente il Dev Kit. 

Oltre all'animazione video mozzafiato, il grafico italiano ha anche realizzato varie immagini di questo design che sono quelle che vedete nell’articolo che state leggendo.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, Sony PS5 diventa una console 8K con la quale è possibile giocare anche in 4K @ 60fps. Conterrà all’interno del suo chassis un hardware fortemente migliorato, come ad esempio un chip AMD Ryzen octa-core Zen 2 da 7 nm. La GPU è stata realizzata appositamente per Sony e offre supporto per il ray tracing.

Grazie all'utilizzo di un SSD, anziché di un HDD, i tempi di caricamento saranno drasticamente ridotti. Ideale, dopo tutto, per dar modo ai giocatori di iniziare la partita  immediatamente senza dover aspettare i lunghi tempi di caricamento dei dati da HDD.

Anche l'aggiunta dell'audio 3D, una delle novità di PS5, andrà a contribuire all’esperienza di gioco intensa che la console sarà in grado di fornire. Inoltre, PS5 dovrebbe essere retrocompatibile, quindi i vecchi giochi a quanto pare potrebbero essere riutilizzabili in futuro, senza necessariamente dover tenere una vecchia PS4 chiusa nell’armadio.

(Image credit: Letsgodigital)

Non è ancora noto quale sarà il prezzo della nuova console di gioco. Tuttavia, da qualche tempo si vocifera che  avrà un prezzo al dettaglio suggerito di circa € 500 - € 550. Sebbene la nuova PlayStation di Sony sarà disponibile solo alla fine del 2020, viene già data la possibilità di effettuare un pre-ordine presso vari rivenditori.

Effettuando una prenotazione e un deposito di soli € 50, vi garantirete un posto privilegiato quando uscirà la nuova console e voi sarete tra i primi giocatori ad averla.

Naturalmente, anche le altre grandi catene di vendita al dettaglio metteranno la console di gioco in vendita, ma per il momento non offrono ancora alcuna opzione per ordinare la Playstation 5 (molto) anticipatamente.

Oltre a una nuova console e al relativo controller, Sony sta anche lavorando a un nuova nuova cuffia VR che dovrebbe diventare una ricca aggiunta alla nuova console PS5. Potrebbe trattarsi di un modello wireless, che offre ai giocatori molta più libertà durante il gioco: il cavo era stato molto criticato sulla PSVR. Inoltre, è praticamente certo che il tracciamento sarà ulteriormente migliorato, ad esempio, sembra che Sony PSVR 2 possa avere una fotocamera integrata che renderà possibile il rilevamento del movimento.
Tuttavia, è improbabile che questa cuffia VR appaia contemporaneamente alla nuova console. Probabilmente dovremo essere pazienti per un ulteriore anno. A metà del ciclo di vita della nuova console di gioco, Sony rilascerà anche una PlayStation 5 Pro , che avrà hardware ancora più potente. Uno sguardo sul futuro, in pratica!

Nota per i redattori:  i rendering 3D presentati in questo articolo sono protetti da copyright e progettati dal nostro partner Giuseppe Spinelli (aka Snoreyn ) e concessi in licenza a LetsGoDigital. Spinelli è un graphic designer professionista italiano che crea visualizzazioni 3D all'avanguardia. Potete usare questa grafica gratuitamente, purché inseriate un link sorgente cliccabile nella vostra notizia. Grazie mille per la comprensione

Le immagini in questo articolo sono state realizzate da Giuseppe Spinelli e sono proprietà di LetsGoDigital