Skip to main content

Bose Noise Cancelling 700, cuffie di fascia alta per l'ufficio open space

Cuffie Bose Noise Cancelling 700
Immagine: Bose

Le Bose QuietComfort 25 sono state per anni le regine incontrastate tra le cuffie con cancellazione del rumore  per chi viaggia. Adesso, Bose potrebbe aver trovato il prodotto perfetto anche per chi trascorre tantissimo tempo in ufficio: le nuove cuffie Bose Noise Cancelling 700.

Per il mercato italiano la data di uscita non è ancora comunicata, sul sito ufficiale si legge che saranno disponibili a breve, sappiamo però che negli Stati Uniti saranno in vendita a partire dal 30 giugno. Per quanto riguarda il prezzo, per il nostro Paese è di 395,99 euro. Le cuffie hanno due assistenti vocali integrati, Amazon Alexa, quello predefinito, e Google Assistant. Inoltre, a bordo troviamo la nuova tecnologia di gestione della voce che si basa su un insieme di otto microfoni per eliminare il rumore e concentrarsi soltanto sulla nostra voce.  

In sostanza, Bose, da sempre nota per la sua eccellente tecnologia di cancellazione del rumore, con queste Bose Noise Cancelling 700 vuole rivolgersi anche a chi trascorre gran parte del proprio tempo al telefono. 

"Le cuffie Bose Noise Cancelling 700 sono state progettate sin da subito come un sistema integrato con un nuovo insieme di componenti acustici ed elettronici, un nuovo sistema di elaborazione del segnale digitale e un nuovo sistema a otto microfoni per garantire l'esperienza d'uso più semplice e completa mai avuta con un paio di cuffie", ha affermato Bose in un comunicato stampa ufficiale.  

"Sei microfoni contribuiscono a cancellare il rumore in maniera assai significativa, in modo che questo non giunga alle orecchie dell'utente. Due di questi microfoni lavorano in coppia con altri due per migliorare di parecchio il sistema di rilevamento della voce dell'utente. Un sistema di sensori per il beamforming isola il parlato, eliminando tutti gli altri rumori udibili. Un altro insieme di sensori "di blocco" ha il compito di garantire un'ulteriore linea difensiva tracciando e respingendo i possibili rumori rimasti, dal rumore di una caffettiera a una conversazione. Tutto questo avviene in tempo reale, adattandosi agli spostamenti dell'utente e ai suoi movimenti. Per esempio si adatterà di conseguenza quando girate la testa e quindi quando l'ambiente circostante cambia".

Detto questo, a volte non sentiamo la necessità di essere completamente isolati dal resto del mondo. Ad esempio quando siamo in aeroporto stiamo aspettando un annuncio o quando siamo fuori a correre e vogliamo sapere cosa succede attorno a noi. Ecco perché Bose ha introdotto una nuova "modalità conversazione" che consente di sentire chi ci sta parlando e una modalità "completamente trasparente" che lascia passare tutti i rumori provenienti dall'esterno. 

Immagine: Bose

Immagine: Bose

Cancellazione del rumore In-ear? Bose ha pensato anche a questo 

Oltre alle nuove cuffie Noise Cancelling 700, Bose ha anche presentato due nuovi modelli di auricolari in ear che portano la sua tecnologia di cancellazione del rumore su un prodotto dalle dimensioni più piccole. Nell'ottica di rendere questa tecnologia disponibile su una vasta gamma di prodotti, Bose ha infatti rivelato che tra poco arriveranno gli auricolari Bose Earbuds 500 e i Bose Noise Cancelling Earbuds 700. 

Secondo Bose, gli auricolari true-wireless Bose Earbuds 500 sono super compatti, versatili e arriveranno sul mercato quest'anno, mentre gli auricolari true wireless Bose Noise Cancelling Earbuds 700  saranno disponibili l'anno prossimo anche se maggiori dettagli verranno svelati a mano a mano che ci avvicineremo alla data di presentazione.

Al momento non ci sono ulteriori dettagli in merito, ma la tempistica è sicuramente interessante, soprattutto viste le continue voci di corridoio sugli auricolari con cancellazione del rumore di Apple. Inizialmente ci aspettavamo uscissero quest'anno, ma purtroppo abbiamo solo visto l'arrivo delle deludenti Apple AirPods 2.

Se sia Bose sia Apple decidessero di arrivare sul mercato con nuove paia di auricolari true wireless con cancellazione del rumore, sarebbe sicuramente una buona notizia per tutti.