Apple sta progettando un iPad pieghevole con specifiche incredibili

(Immagine:: Canoopsy)

Con l'avvento di dispositivi come Galaxy Fold e Galaxy Z Flip, gli smartphone pieghevoli non sono più una novità. Sembra che Apple ora si stia indirizzando verso un nuovo tipo di offerta: secondo le ultime indiscrezioni infatti l'azienda starebbe progettando un iPad pieghevole, il cui debutto è previsto nel 2023.

Komiya, un leaker conosciuto e affidabile, ha affermato su Twitter (Si apre in una nuova scheda) che Apple sarebbe intenzionata a lanciare il nuovo iPad pieghevole nel 2023, rivelando inoltre che il display avrà un display microLED.

Secondo le informazioni condivise da Komiya, inoltre, il nuovo iPad si distinguerà dagli altri dispositivi pieghevoli attualmente in commercio per l'assenza di cerniere: i due schermi saranno uniti senza antiestetici stacchi visibili. Dice inoltre che la fotocamera frontale sarà posizionata sotto al display, e il nuovo iPad pieghevole sfrutterà la tecnologia Touch ID per il riconoscimento facciale.

Con il nuovo iPad Apple dovrebbe introdurre un nuovo SoC a 5 nm più efficiente, che sempre secondo Komiya dovrebbe chiamarsi A17 o A16X.

Naturalmente niente di tutto ciò è ancora confermato ufficialmente, e stiamo parlando di un prodotto che non vedremo prima di quasi tre anni. Nell'attesa, prendete tutte queste informazioni con la dovuta cautela.

Giulia Di Venere è Editor Senior per TechRadar Italia e lavora con orgoglio al progetto da quando è nato.

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è una grande appassionata di cinema, libri, cucina e cinofilia.

Da sempre considera la scrittura lo strumento più efficace per comunicare, e scrivere per fare informazione, ogni giorno, è per lei motivo di grande soddisfazione.

Copre una grande varietà di tematiche, dagli smartphone ai gadget tecnologici per la casa, gestendo la pubblicazione dei contenuti editoriali e coordinando le attività della redazione.

Dalla personalità un po’ ambivalente, ama viaggiare tanto quanto passare il tempo libero nella tranquillità della propria casa, in compagnia del suo cane e di un buon libro.