Skip to main content

Annuncio MacBook e iPad 2021, ecco la data più probabile

MacBook Pro (16-inch, 2019) angle view from rear
(Image credit: Future)

Apple presenterà tra poche ore il nuovo iPhone 13,  con esso quasi certamente vedremo anche Apple Watch 7  e AirPods 3 . Ciò che non vedremo stasera, invece, saranno nuovi MacBook e nuovi iPad. O almeno così pare, per quanto con Apple non si possa mai essere proprio del tutto sicuri. 

Pare però che i nuovi MacBook usciranno verso ottobre. Alle indiscrezioni circolate ieri, infatti, si aggiungono nuove informazioni o, per meglio dire, deduzioni interessanti:

MacRumors fa notare infatti che negli anni scorsi Apple ha fatto delle promozioni per il Back To School. In particolare l'anno scorso la promo è durata fino al 12 ottobre, proprio il giorno prima di una presentazione.

Se quest'anno succederà la stessa cosa, allora bisogna considerare come data importante il 27 settembre, data in cui termina l'attuale promozione Back To School negli Stati Uniti. L'evento di presentazione dei nuovi MacBook Pro, che avranno il chip Apple M1X, sarebbe probabilmente da 28 settembre in poi. 

Già ma in Europa la promozione Back To School di Apple dura fino all'11 ottobre, il che consolida l'idea di una presentazione il 12 ottobre. Giorno in cui, secondo noi, potremmo vedere i nuovi MacBook e i nuovi iPad. Compreso l'ìPad mini 6 di cui abbiamo parlato oggi


Analisi: MacBook Pro M1X a ottobre? Forse sì

Speculare sulle date a questo punto è più un gioco di prestigio, ma forse ne vale la pena, se non altro per il divertimento di farlo. 

What makes us wonder if this might have a grain of truth in it, t hough, is that the October 12 date pretty much fits with existing speculation and disponibilità immediata - quindi con i Mac acquistabili subito, appena finita la presentazione. E inoltre è un martedì, il giorno della settimana preferito da Apple per le presentazioni.  E sarebbe a un anno quasi esatto dalla presentazione dell'anno scorso, che fu il 13 ottobre. 

Infine, Apple l'anno scorso ha prolungato la promozione Back To School, negli Stati Uniti. Fu una decisione dell'ultimo momento (o almeno così sembrò da fuori), e quest'anno non potrebbe succedere la stessa cosa? 

Valerio Porcu

Valerio Porcu è Redattore Capo e Project Manager di TechRadar Italia.