Skip to main content

AMD Phoenix Point, spunta la prima CPU Zen 4 per i portatili

AMD Zen 4
(Image credit: AMD)

Cosa succede? Sono emerse le prime indiscrezioni sulle CPU AMD Phoenix della serie Ryzen 7000 mobile.

Perché è importante? Il top di gamma della serie Phoenix potrebbe avere 8 core e 16 thread.

A pochi giorni dalla presentazione dei nuovi processori AMD mobile Phoenix e Strix Point, entrambi parte della gamma Ryzen 7000 mobile, il sito MilkyWay@Home ha diffuso le prime indiscrezioni su una presunta unità di prova associata alla serie Phoenix.

La SKU in questione viene indicata con un codice OPN (100-000000709-23_N) mai visto prima. Tuttavia, il codice di riferimento (A70F00) è lo stesso associato alle CPU della serie AMD Phoenix in un Tweet di Patrick Schur dello scorso anno, nel quale veniva specificato anche il presunto socket (FP8):

See more

Finora siamo a conoscenza di tre codici OPN legati alle CPU Zen4, ma a conti fatti quello emerso di recente è il primo che si chiude con '709'. Le specifiche pubblicate sul sito web MilkyWay indicano la presenza di 16 thread, quindi ci troviamo di fronte a una configurazione a 8 core / 16 thread. Molto probabilmente, si tratta del top di gamma della serie Phoenix Point.

Nel frattempo, AMD sta sviluppando la serie Ryzen 7000 nota come "Dragon Range" e pensata per i PC gaming di fascia alta. Questa dovrebbe porsi come contendente diretta della gamma HX di Intel.

La serie AMD Phoenix Point non ha una data di uscita ufficiale, ma le indiscrezioni puntano al primo trimestre del 2023. Le nuove APU AMD faranno affidamento sull'architettura x86 Zen4 e potranno contare sulle microarchitetture grafiche RDNA3. 

Si tratta delle prime APU mobile a 4 nm lanciate da AMD, alle quali seguiranno le CPU desktop della serie Raphael prodotte a 5 nm e attese entro la fine del 2022.