Skip to main content

Crucible, il gioco free to play di Amazon disponibile su Steam

crucible pc games
(Image credit: Amazon Games)

Crucible è l’ultimo gioco free to play lanciato da Relentless Studios, la divisione gaming di Amazon. Il titolo, disponibile per PC, coinvolgerà i giocatori in missioni cooperative nelle quali dovranno sconfiggere i propri avversari e cacciare creature ostili su un pianeta ricco di sorprese.

Si tratta del primo gioco dal budget elevato prodotto da Amazon Games Studio, che fin dal 2012, anno di fondazione, ha prodotto titoli per tablet rilasciati attraverso l’app store di Android.

In Crucible i giocatori potranno scegliere tra 10 cacciatori tra cui Bugg, il robot botanico, Earl, il camionista interstellare e Summer, un ex saldatrice armata di lanciafiamme. Ogni cacciatore avrà a disposizione un set unico di armi e abilità che gli serviranno per trovare e distruggere i propri avversari. Il gioco è veloce e pone i giocatori in situazioni mutevoli, nelle quali dovranno escogitare la strategia migliore in tempo reale per portare a casa la partita.

Crucible è disponibile in Nord America dalla notte del 20 maggio, appena dopo il lancio. Stando a quanto riporta l’account Twitter ufficiale del gioco, nei prossimi giorni il titolo sarà giocabile anche nelle altre regioni del globo.

Come prepararsi al meglio

Le 8 settimane di Pre-Season di Crucible iniziano oggi. Durante questo periodo, i giocatori potranno esplorare il gioco, imparare e scegliere le abilità di ogni cacciatore e iniziare ad escogitare le strategie migliori prima che la prima stagione abbia inizio.

I giocatori che effettueranno l’accesso entro il 2 giugno, otterranno un dono di 1.000 crediti direttamente nel loro account. I crediti possono essere sfruttati per personalizzare le skin dei cacciatori e le emotes o per acquistare il battle pass stagionale dal costo di 950 crediti. Il Pre-Season battle pass offre ai giocatori una serie di sfide e ricompense, inclusi cacciatori e opzioni di personalizzazione per i propri account.

Tre modalità classiche

  • Heart of the Hives: una battaglia 4 vs 4 contro i cosiddetti Hives, dei boss che compariranno casualmente in diversi punti della mappa. Ogni Hive contiene un Cuore e il primo team che riuscirà a catturarne tre otterrà la vittoria. Questa modalità metterà in difficoltà i giocatori, che dovranno combattere la squadra avversaria e al contempo sconfiggere gli Hives per ottenere i Cuori. 
  • Alpha Hunters: otto squadre da due cacciatori si daranno battaglia in una classica modalità deathmatch. 
  • Harvester Command: due team da otto giocatori si daranno battaglia per catturare e mantenere il più allungo possibile degli oggetti sparsi per la mappa (stile CTF) allo scopo di controllare l’Essenza che li ha attirati sul pianeta. Le squadre otterranno punti controllando gli oggetti e sconfiggendo il team avversario, chi arriva per primo a 100 punti vince. 

L'asso nella manica si chiama Twitch

C’è un aspetto che potrebbe rivelarsi fondamentale per il successo di Crucible e consiste nel fatto che il gioco sia stato creato dalla stessa azienda che possiede Twitch, il servizio di live streaming gestito da Twitch Interactive, società sussidiaria di Amazon.

Il team di sviluppo sembra aver creato il gioco per un pubblico vasto, che comprende sia giocatori professionisti che gli amatori. Il gioco è principalmente un MOBA, anche se come anticipato Relentless ne ha fatto un titolo che unisce più generi. Epic Games ha tentato un esperimento simile nel 2016 con Paragon, un MOBA pieno di azione che non è mai riuscito a conquistare l’attenzione dei giocatori.

Lo stesso anno, Battleborn, uno sparatutto in prima persona, è uscito dagli studi di Gearbox Software ricevendo delle buone recensioni ma, anche in questo caso, senza conquistare il pubblico di massa. Nonostante queste esperienze negative, Relentless è andata avanti con la sua idea di gioco che unisce più generi. L’azienda ha scelto di farsi aiutare da giocatori di diversa provenienza, tra cui diversi professionisti e streamer, per avere dei feedback sul proprio titolo.

L’azienda ha dalla sua una cosa di cui gli altri sviluppatori non disponevano, ovvero il nome Amazon alle spalle.

“Ora che i giocatori di tutto il mondo possono entrare nel mondo di Crucible, siamo ansiosi di scoprire le strategie che escogiteranno per cacciare e sopravvivere in un mondo che muta continuamente,” ha detto Christoph Hartmann, vice presidente di Amazon Games. “Ogni match di Crucible richiede decisioni rapide e strategie diverse per superare le sfide che si pongono sul cammino dei giocatori” ha aggiunto Hartmann.

Crucible, disponibile gratuitamente su Steam per chi gioca da PC, è stato sviluppato da Relentless Studios, la divisione gaming di Amazon situata a Seattle. Il progetto è guidato da Louis Castle, cofondatore di Westwood Studios. La compagnia si prepara a rilasciare un altro titolo molto atteso, New World, che dovrebbe uscire il prossimo 25 Agosto.