Skip to main content

I migliori fitness tracker impermeabili del 2020: le migliori smartband da indossare in piscina

PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID

Usare i fitness tracker è uno dei modi migliori per monitorare la vostra salute, l’attività sportiva e molto altro ma non tutti i modelli sono stati realizzati per resistere ad un tuffo in piscina, a una doccia o persino a un violento acquazzone.

Ecco perché abbiamo messo insieme un elenco di fitness tracker che oltre ad essere fantastici nel tracciare tutti i parametri fisici sono anche impermeabili.

Non tutti i dispositivi in questo elenco hanno funzionalità adatte per tracciare le vostre sessioni di nuoto, ma sicuramente sono progettati per accompagnarvi in piscina e resistere alla pressione dell’acqua combinata ai vostri movimenti. 

Non tutti i dispositivi in questo elenco hanno funzionalità adatte per tracciare le vostre sessioni di nuoto (in quel caso vi servirà la nostra guida ai migliori smartwatch per il nuoto) ma sicuramente sono progettati per accompagnarvi in piscina e resistere alla pressione dell’acqua combinata ai vostri movimenti. 

Questa classifica è dedicata solo ai fitness tracker, quindi non vedrete altri dispositivi water-ready come Fitbit Versa, Apple Watch 5 o Samsung Galaxy Watch in questo elenco: vi consigliamo perciò la nostra pagina sui migliori smartwatch. Abbiamo anche realizzato le classifiche dei migliori fitness tracker e dei migliori fitness tracker economici, se non siete troppo interessati alla impermeabilità del vostro device. 

I migliori fitness tracker impermeabili a colpo d'occhio:

  1. Fitbit Charge 4
  2. Fitbit Charge 3
  3. Garmin Vivosmart 4
  4. Huawei Band 3 Pro
  5. Fitbit Inspire HR
  6. Garmin Vivosport
  7. Honor Band 5

Ora facciamo un tuffo per testare i nostri fitness tracker impermeabili, tutti già disponibili per l'acquisto. 

Immagine 1 di 3

Fitbit Charge 4

(Image credit: Future)
Immagine 2 di 3

Fitbit Charge 4

(Image credit: Fitbit)
Immagine 3 di 3

Fitbit Charge 4

(Image credit: Future)

1. Fitbit Charge 4

Prendete il controllo della vostra forma con il miglior fitness tracker impermeabile

Impermeabilità: fino a 50 m | Schermo: Monocromatico | Rilevatore della frequenza cardiaca: Sì | Tracciamento dell'attività: Sì | GPS: Sì | Durata della batteria: fino a 7 giorni | Compatibilità: Android / iOS / Windows

Allenamento cardio con GPS 
Paybit integrato
Niente schermo a colori

Come il precedente Fitbit Charge 3, Charge 4 è resistente all'acqua fino a 50 metri ed è adatto per nuotare in piscine, laghi e oceani.

Ovviamente non è l'unico buon motivo per optare per questo nuovo bracciale Fitbit. Anche se la somiglianza al suo predecessore è molta, essendo entrambi dispositivi dal design sottile e discreto, Charge 4 porta in dote interessanti miglioramenti. Il cambiamento più importante per chi ama nuotare, correre o andare in bicicletta è l'aggiunta del GPS che permette di fare a meno dell’utilizzo del GPS del proprio telefono.

È anche possibile utilizzare Fitbit Charge 4 per controllare la propria playlist Spotify ed effettuare acquisti utilizzando Fitbit Pay (a condizione che si utilizzi una delle banche supportate, che al momento della stesura di questo articolo sono 16).

Il dispositivo non è ancora dotato di schermo a colori, ma questo potrebbe essere uno di motivi per cui la durata della batteria è così impressionante (fino a sette giorni). Se ce lo chiedete, Fitbit Charge è, secondo noi, il miglior fitness tracker impermeabile in circolazione.

Leggi la recensione completa: Fitbit Charge 4

Immagine 1 di 4

Immagine 2 di 4

Immagine 3 di 4

Fitbit Charge 3

Immagine 4 di 4

2. Fitbit Charge 3

Prendetevi cura della vostra forma fisica

Impermeabilità: Fino a 50m | Schermo: Monocromatico | Rilevatore della frequenza cardiaca: Sì | Tracciamento dell'attività: Sì | GPS: Tramite telefono | Durata della batteria: fino a 7 giorni | Compatibilità: Android/iOS

Schermo più grande
Design più snello
Ancora nessun GPS
Schermo monocromatico

Fitbit Charge 2 è stato un buon tracker ma non era adatto per l’utilizzo durante il nuoto. 

L’azienda ha risolto il problema con Fitbit Charge 3, resistente all'acqua fino a 50 metri.

Questo non è l'unico motivo per apprezzarlo, poiché il dispositivo indossabile è ora dotato di uno schermo molto più grande del precedente, sebbene in bianco e nero, che ne rende piacevole l'interazione.

Il design è elegante per un tracker sportivo che è offre anche moltissime funzionalità generiche dedicate alla salute e al fitness, tra cui calcolo della frequenza cardiaca, esercizi di respirazione guidata, monitoraggio del sonno e degli esercizi. 

Anche la durata della batteria è buona, ma non c'è ancora nessun GPS, una mancanza che rende questo fitness tracker una scelta non adatta ai runner.

Leggi la recensione completa: Fitbit Charge 3

Immagine 1 di 4

Immagine 2 di 4

Immagine 3 di 4

Immagine 4 di 4

3. Garmin Vivosmart 4

Ti dice quanta energia hai (o non hai)

Classe di impermeabilità: fino a 50 m | Schermo: Monocromatico | Rilevatore della frequenza cardiaca: Sì | Rilevamento dell'attività: Sì | GPS: No | Durata della batteria: fino a 7 giorni | Compatibilità: Android / iOS

Misuratore di carica corporea Body Battery™
Lunga durata della batteria 
Schermo piccolo 
Nessun GPS

Garmin Vivosmart 4 si distingue principalmente per il suo misuratore di carica corporea, che vi indica quando siete stanchi tramite dei valori numerici.

Comprende anche la maggior parte delle funzioni di base: un cardiofrequenzimetro, la stima dell'età fisica, il monitoraggio automatico dell'esercizio, del sonno e dello stress. 

Inoltre è dotato di impermeabilità fino a 50 metri.

Forte di un’autonomia che può raggiungere anche una settimana, è un tracker davvero interessante, soprattutto perché non costa molto.

Siamo rimasti colpiti dal Vivosmart 4 anche se non è esente da difetti: manca il GPS e lo schermo è piccolo e a volte non risponde come dovrebbe, ma soprattutto è difficile da leggere quando è bagnato, il che è un peccato, trattandosi di un dispositivo resistente all'acqua. 

Leggi la recensione completa: Garmin Vivosmart 4 

Immagine 1 di 4

(Image credit: TechRadar)
Immagine 2 di 4

(Image credit: Huawei)
Immagine 3 di 4

(Image credit: Huawei)
Immagine 4 di 4

(Image credit: Huawei)

4. Huawei Band 3 Pro

Stile e sostanza a un ottimo prezzo

Classe di impermeabilità: fino a 50 m | Schermo: Sì | Rilevatore della frequenza cardiaca: Sì | Rilevamento dell'attività: Sì | GPS: Sì | Durata della batteria: 14 giorni in standby | Compatibilità: Android / iOS

Ottima durata della batteria 
Schermo a colori dall'aspetto gradevole 
GPS talmente lento da bloccare il dispositivo
Nessuna funzione di "respirazione"

Huawei Band 3 Pro è il sostituto di Huawei Band 2 Pro ed è sicuramente uno dei migliori fitness tracker che potete acquistare se avete un budget limitato oltre a essere dotato di caratteristiche sorprendenti, considerato il prezzo.

Il Band 3 Pro è dotato di GPS integrato, è resistente all'acqua ed è dotato di uno schermo a colori da 0,95 pollici per visualizzare le statistiche.

Abbiamo riscontrato che il cardiofrequenzimetro è piuttosto preciso e, anche il GPS è accurato sebbene tenda a rallentare moltissimo il dispositivo. Se state cercando un dispositivo entry-level conveniente per la vostro primo fitness tracker, questo è un ottimo modello.

Leggi la recensione completa: Huawei Band 3 Pro

Immagine 1 di 6

Immagine 2 di 6

(Image credit: Fitbit)
Immagine 3 di 6

(Image credit: Fitbit)
Immagine 4 di 6

(Image credit: Fitbit)
Immagine 5 di 6

(Image credit: Fitbit)
Immagine 6 di 6

(Image credit: Fitbit)

5. Fitbit Inspire HR

Un buon motivo per alzarsi dal divano

Classe di impermeabilità: fino a 50 m | Schermo: Sì | Rilevatore della frequenza cardiaca: Sì | Rilevamento dell'attività: Sì | GPS: No | Durata della batteria: 5 giorni | Compatibilità: Android / iOS

Design
Supporto a Spotify offline
Manca il monitoraggio del nuoto 
Nessun pagamento contactless

Non sarà il fitness tracker più potente nella nostra lista, ma è ben equipaggiato, considerato il prezzo, e vi darà accesso a tutti i servizi di fascia alta di Fitbit.

Fitbit Inspire HR offre, ovviamente, un tracker per la misurazione della frequenza cardiaca e molte altre funzionalità per il monitoraggio dei parametri della forma fisica.

Non è potente come Fitbit Charge 3 in quanto manca il tracking del nuoto o l'integrazione Fitbit Pay ma è accettabile, vista la differenza di prezzo.

Inspire HR presenta anche un design più sottile e più confortevole di molti altri tracker che sono in vendita in questo momento, quindi se state cercando un Fitbit che non vi appesantisca il polso, potreste considerare Inspire HR come la vostra prossima fascia da fitness.

Leggi la recensione completa: Fitbit Inspire HR

Immagine 1 di 3

(Image credit: Garmin)
Immagine 2 di 3

(Image credit: garmin vivosport)
Immagine 3 di 3

(Image credit: garmin vivosport)

6. Garmin Vivosport

Volete un modello sportivo? Provate questo Garmin

Impermeabilità: Fino a 50 m | Schermo: Touchscreen a colori | Rilevatore della frequenza cardiaca: Sì | Tracciamento dell'attività: Sì | GPS: Sì | Durata della batteria: 7 giorni | Compatibilità: Android/iOS

Piccolo nonostante il GPS 
Buona durata della batteria
Design banale
Nessuna modalità nuoto

Vivosport è il secondo modello di Garmin impermeabile del nostro elenco. 

Rispetto al fratello “minore” è più costoso ma ha il GPS integrato.

Il design di Garmin è piuttosto simile su tutti i suoi dispositivi e abbastanza riconoscibile e anche in questo caso l’aspetto ci piace molto. La batteria dura un'intera settimana con una singola carica nonostante abbia molte funzionalità di fascia alta. 

È impermeabile, ma nella nostra recensione completa riportiamo che non eccelle nel monitoraggio del nuoto e al contrario si comporta molto bene nel monitoraggio di altri tipi di allenamento, tra cui ciclismo e jogging.

Leggi la recensione completa: Garmin Vivosport

Immagine 1 di 4

(Image credit: Honor)
Immagine 2 di 4

(Image credit: Future)
Immagine 3 di 4

(Image credit: Honor)
Immagine 4 di 4

(Image credit: Future)

7. Honor Band 5

La migliore opzione impermeabile di Honor

Classe di impermeabilità: fino a 50 m | Schermo: Touchscreen a colori | Rilevatore della frequenza cardiaca: Sì | Rilevamento dell'attività: Sì | GPS: No | Durata della batteria: 7 giorni | Compatibilità: Android / iOS

Monitoraggio avanzato del sonno 
Prezzo accessibile 
Notifiche capricciose
Schermo a volte poco reattivo

Honor Band 5 ha fatto un passo in avanti rispetto a Band 4, con funzionalità di fitness migliorate in molte aree, nonché un touchscreen a colori su cui visualizzare tutte le informazioni.

Una delle funzionalità più utili è il monitoraggio del sonno, che può fornire consigli per massimizzarne la qualità, andando oltre il semplice monitoraggio offerto da molti altri fitness tracker.

Honor Band 5 è anche uno dei fitness tracker più convenienti sul mercato, perciò se volete un modello completo ed affidabile, questo potrebbe essere quello giusto

Leggi la nostra recensione completa su Honor Band 5