Skip to main content

Oppo Find X3 Lite | recensione

Affidabile con un ottimo rapporto qualità prezzo

Oppo Find X3 Lite
(Image: © TechRadar)

Verdetto

Oppo Find X3 Lite ha un grande punto di forza: offre tutto ciò di cui si ha realmente bisogno in uno smartphone a un prezzo accessibile e, pur non spiccando in alcun comparto, garantisce un'esperienza d'uso più che soddisfacente.

Pros

  • +

    Ricarica veloce

  • +

    display 90Hz

  • +

    Design curato

Cons

  • -

    Manca la ricarica wireless

  • -

    Nessuna funzione particolare

  • -

    Fotocamera nella media

Recensione in due minuti

La variante entry level della gamma Oppo Find X3, Find X3 Lite, è la più modesta in termini di specifiche e prezzo. Oppo Find X3 Lite offre un buon set di funzioni e costa poco, motivo per cui lo riteniamo una delle migliori opzioni nel segmento entry level.

Non spicca per prestazioni o fotocamera, non ha una batteria enorme, ma nel complesso riesce a fare tutto bene e assicura un'esperienza d'uso soddisfacente in tutti gli ambiti.

Del resto, rispetto ai modelli più costosi, ci sono alcune rinunce da fare. Il display da 6,43 pollici è più di quello che si trova su Oppo Find X3 Neo e Oppo Find X3 Pro, anche il processore Qualcomm Snapdragon 765G è più lento rispetto ai modelli di punta, mentre la fotocamera posteriore non regge il passo con i cameraphone di fascia alta.

Proprio grazie a queste rinunce, Oppo Find X3 Lite viene proposto a un prezzo davvero conveniente. Se al momento del lancio costava 499 euro, a poco più di un anno di distanza si trova facilmente sotto ai 300 euro.

Sono disponibili tre varianti di colore: Galactic Silver (argento), Starry Black (nero) e Astral Blue (blu); la prima dispone di un retro in vetro, mentre le altre due si caratterizzano per una cover in plastica ruvida molto piacevole al tatto che offre una presa sicuramente migliore rispetto alla superficie liscia della variante Galactic Silver.

Lo schermo è molto luminoso, con colori vibranti e si dimostra all'altezza dell'Oppo Find X3 Neo grazie al pannello AMOLED da 90 Hz con risoluzione 1080 x 2400. 

Nell'angolo in alto a sinistra dello schermo troviamo un foro "punch hole" che ospita l'obiettivo della selfie camera da 32MP, posizionamento che lo rende meno invasivo durante la navigazione e la visualizzazione di contenuti multimediali. Il comparto fotografico posteriore è composto da quattro lenti e ha uno spessore accentuato che lo fa spiccare dalla cover posteriore.

Per quanto riguarda la qualità della fotocamera, Oppo Find X3 Lite offre risultati piuttosto soddisfacenti. Si comporta particolarmente bene di giorno, alla luce del sole, dove riesce a catturare dettagli e colori vibranti, anche se alcune immagini risultano leggermente granulose. In condizioni di scarsa illuminazione le immagini presentano qualche artefatto e sembrano poco naturali, con colori eccessivamente sgargianti rispetto alle modalità notturne di altri telefoni.

Tuttavia, la fotocamera di Oppo Find X3 Lite fa il suo dovere e siamo rimasti particolarmente colpiti dalle immagini nitide ottenute utilizzando la funzione zoom.

Oppo Find X3 Lite non dispone di funzionalità di ricarica wireless, ma si ricarica con una rapidità impressionante. Occorrono circa 35 minuti per arrivare al 100% di carica, valore dichiarato dalla casa che abbiamo verificato durante i nostri test. Se siete inclini a dimenticare di caricare il telefono, Oppo Find X3 Lite potrebbe letteralmente salvarvi la giornata.

Oppo Find X3 Lite

(Image credit: TechRadar)

Parlando di prestazioni, Oppo Find X3 Lite si comporta piuttosto bene in tutte le situazioni. Come negli altri ambiti, X3 Lite fa il suo lavoro e soddisfa le aspettative. In generale, pur non distinguendosi mai per capacità e qualità, non c'è un solo aspetto di Find X3 Lite che ci ha davvero deluso.

Non sarà il miglior smartphone Android in assoluto, ma nel complesso Oppo Find X3 Lite è un tuttofare eccellente e al prezzo attuale rappresenta una delle migliori opzioni nel suo segmento.

Oppo Find X3 Lite prezzo e data di uscita

  • Disponibile da aprile 2021
  • Attualmente costa meno di 300 euro nella variante da 8 / 128GB

Al moment del lancio Oppo Find X3 Lite costava 499, mentre oggi si trova a cifre di inferiori ai 300 euro. 

Questa cifra lo pone tra i migliori modelli del suo segmento per rapporto qualità prezzo, facendone un vero e proprio best buy per chi cerca uno smartphone di fascia media che garantisca buone prestazioni in tutti gli ambiti rimanendo al di sotto della soglia dei 300 euro.

Design

  • Design curato
  • Ottimo posizionamento per la selfie camera
  • Tre colorazioni 

Oppo Find X3 Lite ha un design molto curato che ci piace molto. La variante Galactic Silver ha la parte posteriore in vetro, mentre l'unità Astral Blue che abbiamo testato si caratterizza per una finitura opaca e per una cover posteriore in materiale plastico.

La sensazione al tatto è ottima, le impronte delle dita non sono visibili e consente una presa più sicura rispetto a qualsiasi cover in vetro.

Il resto del telefono è altrettanto ben progettato. Il display frontale presenta un piccolo foro per la selfie camera posizionato sapientemente nell'angolo in alto a sinistra. Il sensore di impronte digitali è incastonato sotto il display e si caratterizza per un aspetto minimalista e pulito.

Oppo Find X3 Lite

(Image credit: TechRadar)

Il comparto fotografico posteriore sporge dalla cover, ma è piuttosto discreto e non crea problemi durante l'uso, né risulta particolarmente invasivo a livello estetico. Non siamo grandi fan del logo Oppo sul retro del telefono, ma basta una cover per coprirlo.

Le dimensioni sono 159,1 x 73,4 x 7,9 mm, quindi non si tratta di un telefono piccolo ma, grazie al retro ruvido, è ragionevolmente facile da tenere in mano, anche per chi ha mani piccole. Con un peso di 172 g (o 180 g se si sceglie la versione Galactic Silver) Oppo Find X 3 Lite risulta piuttosto leggero e crea particolari affaticamenti in caso di uso prolungato.

Come Oppo Find X3 Neo non è presente alcuna resistenza all'acqua o alla polvere, presumibilmente per contenere i costi. In generale la scocca è ben fatta ma non particolarmente robusta, quindi consigliamo l'uso di una cover.

Display

  • AMOLED 6.43 pollici 1080 x 2400 
  • Frequenza di aggiornamento 90Hz
  • Manca il supporto HDR10+

Il display di Oppo Find X3 Lite è luminoso, vivido e ha dei bei colori. Con i suoi 6,43 pollici è il più piccolo della gamma Oppo Find X3, ma mantiene la stessa risoluzione da1080 x 2400 e appare piuttosto nitido.

L frequenza di aggiornamento da 90 Hz lo rende più fluido rispetto al suo predecessore, ma purtroppo manca il supporto per la tecnologia HDR10+, altra scelta dovuta alla necessità di ridurre i costi.

Lo schermo è abbastanza luminoso e chiaro da prestarsi ottimamente alla visione di contenuti multimediali in streaming. I contenuti Netflix, in particolare, rendono piuttosto bene, motivo per cui si trova preinstallato sul dispositivo.

Oppo Find X3 Lite

(Image credit: TechRadar)

Sia durante la riproduzione video che nel gaming non abbiamo notato lag o ghosting di alcun tipo. I colori risultano sempre definiti e vibranti, come ci aspetta da un display AMOLED di buona qualità.

Come accennato in precedenza, il foro per la fotocamera selfie è l'unica interruzione evidente del display, ma trovandosi nell'angolo in alto a sinistra non da mai fastidio durante la visione. 

Per riassumere, si tratta di un display nitido, ideale per guardare contenuti in streaming o giocare.

Fotocamera

  • Fotocamera 64MP+8MP+2MP+2MP
  • Selfie camera 32MP
  • Colori accesi, buon dettaglio

Oppo Find X3 Lite dispone di un comparto fotografico composto da 4 sensori, con la fotocamera principale che offre una risoluzione di 64MP e uno zoom digitale fino a 20x. A questa si aggiungono una fotocamera ultra-wide da 8MP, una fotocamera macro da 2MP e un sensore monocromatico da 2MP.

Nella parte frontale troviamo un sensore da 32 MP che funziona bene per le videochiamate e i selfie.

Oppo Find X3 Lite è un buon telefono per gli amanti del punta e scatta. Le foto scattate con condizioni di luce favorevoli appaiono vivaci e grazie a colori vividi e ben saturati. 

In notturna le immagini risultano meno nitide e in alcuni punti possono apparire un po' sgranate.

Oppo Find X3 Lite

(Image credit: TechRadar)

Il problema si nota maggiormente quando si utilizza lo zoom digitale, motivo per cui non abbiamo mai abusato della funzione e ci siamo tenuti sempre su valori inferiori a 4x. Se non avete scelta e dovete scattare una foto da lontano potete comunque usare lo zoom, ma non aspettatevi risultati particolarmente esaltanti.

La modalità notturna di Oppo Find X3 Lite si comporta generalmente bene, ma i colori risultano un po' troppo accesi e l'incremento dell'esposizione applicato dal software nelle scene più buie tende a generare artefatti. Anche in questo caso, le immagini possono andare bene per i social media e niente più.

Oppo Find X3 Lite

(Image credit: TechRadar)

Molto bene le funzioni del software. Ci sono numerosi filtri tra cui scegliere che permettono di migliorare efficacemente la qualità dei ritratti, anche in modalità selfie.

La modalità AI agisce piuttosto bene anche sulle foto panoramiche ma offre risultati piuttosto discontinui. Alcuni scatti appaiono nettamente migliorati, mentre altri tendono a risultare artefatti, poco realistici. 

Sicuramente facendoci un po' la mano si possono ottenere risultati soddisfacenti in qualsiasi modalità.

Immagini di prova

Specifiche e prestazioni

  • Processore Snapdragon 765G
  • 128GB di spazio di archiviazione per la variante entry
  • Buone prestazioni con app e giochi

Oppo Find X3 Lite è equipaggiato con il chipset Snapdragon 765G di Qualcomm, che pur non essendo il modello di punta dell'azienda per il 2021 è più che sufficiente a far girare bene gran parte delle app e dei giochi presenti sul Play Store. A questo si aggiungono 8 GB di RAM e 128 / 256 GB di memoria interna (non espandibile).

Nel test Geekbench 5 Find X 3 Lite ha ottenuto un punteggio single-core di 599 punti, mentre in multi-core ha totalizzato 1.803 punti. Quest'ultimo punteggio lo colloca appena dietro al Pocophone F1.

I benchmark, come spesso accade, danno riferimenti indicativi poiché è l'esperienza d'uso reale che conta. Durante la nostra prova con Oppo Find X3 Lite non abbiamo mai avuto problemi: lo smartphone si è dimostrato in grado di gestire agevolmente diversi giochi tra cui Call of Duty: Mobile, senza soffrire rallentamenti.

Oppo Find X3 Lite

(Image credit: TechRadar)

Come gli altri modelli Oppo, Find X3 Lite può contare sull'applicazione Game Space che ottimizza le prestazioni di gioco. Per quanto la differenza non sia particolarmente marcata, come detto in precedenza lo smartphone consente di giocare senza problemi e di passare da un'app all'altra in pochi secondi.

Oppo Find X3 Lite utilizza il sistema operativo ColorOS di Oppo basato su Android 11 e molto simile alla versione stock. Ci sono alcune app preinstallate come Netflix, Facebook e un'app per la meditazione. Nulla di troppo fastidioso.

Oppo Find X3 Lite

(Image credit: TechRadar)

Autonomia

  • Unità da 4,300mAh
  • Ricarica rapida da 65W 
  • Manca la ricarica wireless

Oppo Find X3 Lite riesce ad affrontare tranquillamente una giornata intera di utilizzo moderato. Se gestita bene, la batteria permette di arrivare a sera senza dover effettuare ricariche durante il giorno.

Come tutti gli smartphone Android, Find X3 Lite dispone di numerosi modi per ridurre il consumo energetico tramite le impostazioni personalizzate delle app.

Non c'è il supporto per la ricarica wireless, ma con la ricarica via cavo da 65 W si passa da zero a 100% in 35 minuti, un risultato davvero impressionante.

Certo, avremmo preferito entrambe le opzioni, ma del resto la ricarica veloce di Oppo Find X3 Lite compensa bene la mancanza dell'opzione wireless.

Dovreste acquistare Oppo Find X3 Lite?

Oppo Find X3 Lite

(Image credit: TechRadar)

Compratelo se...

Volete spendere poco
Se le varianti Pro e Neo costano troppo per il budget che avete fissato, Oppo Find X3 Lite è un'opzione economica che garantisce prestazioni validissime a un prezzo contenuto.

Odiate gli smartphone scivolosi
La cover posteriore ruvida di Oppo Find X3 Lite è una gioia per tutti coloro che odiano gli smartphone scivolosi che scappano dalle mani.

Volete uno smartphone affidabile
La batteria durevole, il design ben concepito e l'interfaccia pulita e funzionale fanno di Oppo Find X3 Lite uno smartphone Android di tutto rispetto.

Non compratelo se...

Volete un telefono resistentissimo
Se fate cadere spesso lo smartphone a terra, vi trovate di frequente sotto la pioggia o siete persone generalmente sbadate vi consigliamo di puntare a modelli più resistenti come i rugged, o perlomeno con certificazione IP68.

Cercate delle funzioni esclusive
Oppo Find X3 Lite è affidabile e concreto, ma manca di funzioni esclusive presenti su alcuni modelli di fascia più alta.

Siete dei fotografi
Se cercate un cameraphone avanzato vi consigliamo di considerare altre soluzioni. Se invece vi accontentate del punta e scatta Find X 3 Lite va benissimo.

Jennifer Allen
Jennifer Allen

Jennifer is a roving tech freelancer with over 10 years experience. Having graduated from Swansea University with a degree in Media and Communication Studies, and later with a diploma from Staffordshire University with a post graduate diploma in Computer Games Design, she's written for a huge number of publications, including T3, FitandWell, Top Ten Reviews, Eurogamer, NME and many more. 


Her main areas of interest are all things B2B, smart technology, wearables, speakers, headphones, and anything gaming related, and you'll find her writing everything from product reviews to buying guides. In her spare time, she enjoys the cinema, walking, and attempting to train her pet guinea pigs. She is yet to succeed.

With contributions from