Skip to main content

Recensione OnePlus 8T

OnePlus 8T è una sorta di OnePlus 8 Plus, ma a un prezzo inferiore

OnePlus 8T
(Image: © TechRadar)

Il nostro verdetto

OnePlus 8T è molto simile a OnePlus 8; è un valido top di gamma, con un display straordinario, un design unico, una buona autonomia e un comparto fotografico impressionante. Se cercate un top di gamma con un ottimo rapporto qualità-prezzo, l'avete trovato.

Pro

  • Autonomia
  • Bellissimo display
  • Ottimo software

Contro

  • Manca la ricarica wireless
  • Manca il teleobiettivo

OnePlus 8T è molto simile a OnePlus 8; è un top di gamma con un ottimo rapporto qualità-prezzo. Di solito, il colosso cinese apporta piccole migliorie nella serie T e 8T non fa eccezione.

Il dispositivo presenta lo stesso processore e gran parte della tecnologia di OnePlus 8, ma ha una batteria più capiente, un comparto fotografico ottimizzato e uno schermo migliore. Quest’ultimo è un pannello AMOLED Full HD+ (1080 x 2400 pixel) da 6,55 pollici con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz; è ampio e visualizza immagini fantastiche. Chi cerca uno smartphone per guardare contenuti multimediali e giocare rimarrà più che soddisfatto. Inoltre, presenta anche un lettore per le impronte digitali in-display veloce e preciso.

Dal punto di vista del design, OnePlus ha introdotto la nuova colorazione Aquamarine Green e ha cambiato la posizione del blocco posteriore. Tali scelte non hanno apportato grossi cambiamenti, ma permettono di distinguere il dispositivo dai restanti top di gamma della serie 8.

La durata della batteria è notevole: 8T dura almeno una giornata e supporta una ricarica rapida da ben 65 W, che, a detta dell’azienda, impiega solo 15 minuti per portare la batteria da 0 a 100%.

Il comparto fotografico è superiore a quello di molti prodotti di fascia media e l’app Fotocamera supporta molte funzionalità.

OnePlus 8T non offre nulla di rivoluzionario in termini di specifiche o funzionalità, ma offre un’esperienza d’uso simile a quella dei top di gamma della concorrenza, a un prezzo inferiore.

Disponibilità e prezzo

OnePlus 8T

(Image credit: TechRadar)

OnePlus 8T è stato distribuito il 14 ottobre. Lo smartphone è disponibile in due varianti: una con 8 GB RAM + 128 GB di storage a 599 euro e una da 12 GB RAM + 256 GB di memoria a 699 euro. Il primo modello è disponibile nelle colorazioni Lunar Silver e Aquamarine Green, mentre il secondo solo in Aquamarine Green (i prezzi sono tratti dallo store ufficiale dell’azienda). 

Design

Gli smartphone OnePlus hanno un aspetto unico e OnePlus 8T non fa eccezione, tuttavia l’azienda ha apportato piccoli cambiamenti per distinguerlo da OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro.

Il dispositivo ha un pannello posteriore in vetro (Gorilla Glass) e un telaio in metallo; è un prodotto premium, ma non quanto gli altri top di gamma dell’azienda.

Il sottile blocco posteriore è stato spostato nell'angolo superiore sinistro (OnePlus 8 e 8 Pro ne hanno uno centrale); la società afferma che tale modifica è servita a implementare una nuova tecnologia di raffreddamento.

Immagine 1 di 5

OnePlus 8T

(Image credit: TechRadar)
Immagine 2 di 5

OnePlus 8T

(Image credit: TechRadar)
Immagine 3 di 5

OnePlus 8T

(Image credit: TechRadar)
Immagine 4 di 5

OnePlus 8T

(Image credit: TechRadar)
Immagine 5 di 5

OnePlus 8T

(Image credit: TechRadar)

Lo smartphone misura 160,7 x 74,1 x 8,4 millimetri e pesa 188 grammi, come la maggior parte dei telefoni di punta e lo abbiamo trovato maneggevole.

Se cercate un modello compatto, 8T non fa al caso vostro: l’ampio display da 6,55 pollici richiede l’uso di entrambe le mani.

La porta USB-C e lo scomparto per la SIM si trovano nel bordo inferiore, con l’altoparlante. Il bilanciere del volume si trova sul lato sinistro, mentre il pulsante di sblocco e quello per mutare sono sulla destra.

La stragrande maggioranza degli smartphone Android non è dotata di questo tasto; questo è un elemento distintivo dei dispositivi OnePlus e consente di alternare le modalità “solo notifiche”, “vibrazione” o di eliminare qualsiasi avviso.

OnePlus 8T ha un lettore di impronte digitali in-display, e durante i nostri test, si è rivelato rapido e affidabile: è diventato subito la nostra opzione di sblocco preferita e ne consigliamo l’uso.

OnePlus 8T è disponibile in due colori: Aquamarine Green, quello della recensione, o Lunar Silver. 

Display

OnePlus 8T

(Image credit: TechRadar)

OnePlus 8T è dotato di un ampio display da 6,55 pollici; la cornice è molto sottile e ciò porta a un rapporto schermo-corpo da top di gamma.

La risoluzione è di 2400 x 1080 pixel (o Full HD+) per una densità di 402 pixel per pollice; per farla breve, è per guardare film e altri contenuti e visualizza colori vividi e naturali.

Inoltre, vanta una frequenza di aggiornamento di 120 Hz, quindi si aggiorna due volte più velocemente di un display a 60 Hz, che fino all’anno scorso era il gold standard del settore. Un refresh rate elevato consente un’esperienza visiva migliore e affatica meno la vista.

La luminosità è molto alta e consente di leggere sotto la luce del sole.

La fotocamera frontale è ospitata in un piccolo foro posto nell'angolo in alto a sinistra del display; non occupa molto spazio e non distrae.

OnePlus 8T

(Image credit: TechRadar)

Comparto fotografico

OnePlus 8T vanta un comparto fotografico di buon livello. Il blocco posteriore ospita quattro sensori: l’obiettivo principale da 48 MP (f/1.7, stabilizzazione dell'immagine ottica ed elettronica), un sensore ultra-grandangolare da 16 MP (f/2.2), una macro da 5 MP e un obiettivo monocromatico da 2 MP. 

OnePlus 8T

(Image credit: TechRadar)

Durante i nostri test, abbiamo constatato che la fotocamera principale da 48 MP se la cava molto bene con una buona illuminazione: la messa a fuoco è veloce e le immagini che abbiamo scattato erano molto nitide, con colori e contrasto naturali.

La fotocamera fatica un po' in condizioni di scarsa luminosità, ma cattura comunque una buona quantità di dettagli e i colori sono soddisfacenti. Manca il teleobiettivo, ma lo zoom digitale funziona bene per la maggior parte delle situazioni.

Immagine 1 di 5

Uno scatto ultra-grandangolare

Uno scatto ultra-grandangolare (Image credit: TechRadar)
Immagine 2 di 5

La fotocamera principale di OnePlus 8T

La fotocamera principale di OnePlus 8T (Image credit: TechRadar)
Immagine 3 di 5

Zoom 3x con la fotocamera principale

Zoom 3x con la fotocamera principale (Image credit: TechRadar)
Immagine 4 di 5

Zoom 5x con la fotocamera principale

Zoom 5x con la fotocamera principale (Image credit: TechRadar)
Immagine 5 di 5

Zoom 10x con la fotocamera principale

Zoom 10x con la fotocamera principale (Image credit: TechRadar)

Lo zoom digitale arriva fino a 10x, ma la qualità diminuisce progressivamente. C'è anche una fotocamera macro, utile per gli scatti ravvicinati, ma non è migliore di quanto offre la concorrenza.

La fotocamera monocromatica da 2 MP funziona insieme alla fotocamera principale per catturare immagini in bianco e nero: le foto risultanti sembrano più naturali degli scatti a colori con un filtro in bianco e nero applicato. Potete vedere alcuni risultati di seguito:

Immagine 1 di 3

Uno scatto realizzato con la fotocamera monocromatica di OnePlus 8T

Uno scatto realizzato con la fotocamera monocromatica di OnePlus 8T (Image credit: TechRadar)
Immagine 2 di 3

Uno scatto effettuato con la fotocamera principale di OnePlus 8T

Uno scatto effettuato con la fotocamera principale di OnePlus 8T (Image credit: TechRadar)
Immagine 3 di 3

Uno scatto effettuato con la fotocamera principale di OnePlus 8T con un filtro monocromatico

Uno scatto effettuato con la fotocamera principale di OnePlus 8T con un filtro monocromatico (Image credit: TechRadar)

È un'idea interessante e riteniamo funzioni bene, anche se non abbiamo notato un'enorme differenza rispetto alle immagini con filtro: i fotografi potrebbero apprezzarla.

È possibile girare video in 4K fino a 60 fotogrammi al secondo sulla fotocamera posteriore, o in super slow motion a 720p ed è disponibile la modalità timelapse. La stabilizzazione ottica dell'immagine aiuta a rendere i video meno tremolanti. La fotocamera frontale da 16 MP è più che adeguata per videochiamate e selfie.

Immagini campione

Immagine 1 di 5

Notate l’intensità del rosso in questa immagine scattata (fotocamera posteriore)

Notate l’intensità del rosso in questa immagine scattata (fotocamera posteriore) (Image credit: TechRadar)
Immagine 2 di 5

La fotocamera principale di OnePlus 8T

La fotocamera principale di OnePlus 8T (Image credit: TechRadar)
Immagine 3 di 5

La fotocamera ultra-grandangolare di OnePlus 8T

La fotocamera ultra-grandangolare di OnePlus 8T (Image credit: TechRadar)
Immagine 4 di 5

La fotocamera principale con zoom 3x

La fotocamera principale con zoom 3x (Image credit: TechRadar)
Immagine 5 di 5

Uno scatto con la fotocamera macro

Uno scatto con la fotocamera macro (Image credit: TechRadar)

Specifiche e prestazioni

OnePlus 8T

(Image credit: TechRadar)

OnePlus 8T è dotato del processore Qualcomm Snapdragon 865, uno dei chip più veloci sul mercato, sebbene alcuni top di gamma montino lo Snapdragon 865 Plus, ottimizzato per i giochi.

Noi abbiamo testato il modello da 12 GB di RAM; il dispositivo è velocissimo con qualunque attività e anche le prestazioni di gioco erano impressionanti: non abbiamo riscontrato lag con le impostazioni grafiche più alte.

È disponibile anche una variante da 8 GB di RAM, che non abbiamo potuto testare, ma dovrebbe essere altrettanto performante: 8 GB di RAM non sono certo pochi.

Nei benchmark, Geekbench 5 in particolare, OnePlus 8T ha raggiunto 3107 punti, quindi è uno dei più veloci sul mercato.

Come accennato, il dispositivo è disponibile in due varianti: una da 8 GB RAM + 128 GB di storage e una da 12 GB RAM + 256 GB di memoria.

Vi consigliamo di optare per la versione da 12 GB / 256 GB che costa 100 euro in più, ma li vale tutti.

OnePlus 8T supporta la connettività 5G di nuova generazione; vi ricordiamo che la rete 5G non è stata ancora implementata su tutto il territorio, quindi potreste dover aspettare un po’ per beneficiarne.

Lo smartphone esegue Android 11,  ma come su tutti i telefoni OnePlus, presenta l'interfaccia personalizzata OxygenOS.

Autonomia

OnePlus 8T

(Image credit: TechRadar)

OnePlus 8T è dotato di una batteria da 4.500 mAh, più capiente di quella da 4.300 mAh di OnePlus 8 (8 Pro ne ha una simile - 4.510 mAh). Ciò ha portato a un discreto miglioramento e, a fine giornata, avanza un 10-20% di carica.

Come sempre, l’autonomia è legata all’uso del dispositivo, ma OnePlus 8T può competere con i migliori smartphone sul mercato in termini di autonomia.

Non è disponibile la ricarica wireless, ma l'8T è dotato della ricarica rapida Warp Charge da 65W, una delle tecnologie più veloci sul mercato in grado di ricaricare la batteria in un batter d’occhio.

Vale la pena acquistare OnePlus 8T?

OnePlus 8T

(Image credit: TechRadar)

Compratelo se…

Amate il design e le funzionalità degli smartphone OnePlus

Gli smartphone OnePlus hanno uno stile unico, dalle modifiche al software alle scelte cromatiche audaci, come Aquamarine Green. Se amate il design e la funzionalità dei dispositivi OnePlus, non rimarrete delusi da questo modello.

Volete uno schermo meraviglioso

La risoluzione potrebbe non essere la migliore sul mercato, ma OnePlus 8T ha uno schermo fantastico grazie alla sua frequenza di aggiornamento di 120Hz e all’elevata luminosità. È uno dei migliori display sul mercato ed è un piacere da usare.

Avete bisogno di una batteria di lunga durata

OnePlus 8T non durerà due giorni interi con una carica completa, ma sono pochi gli smartphone in grado di farlo. Lo smartphone dura almeno un giorno ed è più che sufficiente.

Non compratelo se…

Cercate uno smartphone poco costoso

Gli smartphone OnePlus non sono più prodotti di fascia media o bassa, ma top di gamma. OnePlus 8T ha un prezzo di lancio inferiore a OnePlus 8, ma è comunque molto costoso.

Volete la ricarica wireless

OnePlus 8 Pro è l’unico smartphone dell’azienda a supportare la ricarica wireless. Non è una caratteristica indispensabile, ma potrebbe interessare alcuni.

Volete un camera phone

OnePlus 8T ha una fotocamera posteriore in grado di scattare foto fantastiche; detto questo, non è al livello di dispositivi come Samsung Galaxy S20 Ultra o Huawei P40 Pro